GAIA GIRACE, CHI E’/ “Di Lila amo tutto. Mi piace la sua complessità e fragilità” (L’Amica Geniale)

- Emanuele Ambrosio

Gaia Girace è una delle protagoniste de “L’Amica Geniale” di Elena Ferrante: nella miniserie di Raiuno presta il volto a Lila Cerullo da adolescente

gaia girace l amica geniale 2018 facebook 640x300
Gaia Girace L'Amica geniale Rai1

Gaia Girace è tra le protagoniste della serie televisiva “L’Amica Geniale” ispirata al romanzo best-seller di Elena Ferrante. La quattordicenne napoletana nella miniserie di Raiuno interpreta il personaggio di Raffaella Cerullo detta Lila da adolescente. Come è successo per le altre ragazze, anche Gaia ha dovuto superare una serie di provini prima di diventare protagonista. Ricordiamo che l’autrice Elena Ferrante ha volutamente richiesto la presenza di attori non professionisti, una scelta pensata per dare maggiore naturalezza alla storia. Il personaggio di Lila Cerullo è una ragazzina forte, ma al tempo stesso fragile. A raccontarne pregi e difetti la protagonista Gaia che ha definito il suo personaggio “apparentemente forte” visto che dietro la corazza di nasconde un animo fragile ed insicuro.

Chi è Gaia Girace

Classe 2004, Gaia Girace è nata a Vico Equense nella provincia di Napoli. Ha soli 14 anni, ma da due anni ha deciso di studiare recitazione presso la scuola di cinema “La Ribalta” di Marianna De Martina. Nella scuola di Napoli ha sostenuto il primo provino per recitare nella serie L’Amica Geniale prima di approdare alla fase successiva a Roma. La giovane attrice ha raccontato quanto abbia contribuito alla sua formazione cinematografica gli incontri, le lezioni settimanali tenute con Francesco Campanile. Sul suo personaggio a Tv Sorrisi e Canzoni ha detto: “Sono sicura che queste ragazze potrebbero esistere anche oggi. Di Lila amo tutto. Mi piace la sua complessità. Dall’esterno può apparire soltanto forte e aggressiva, ma in realtà ha una grande anima. È fragile ed è questa la sua bellezza. Attraverserà molti cambiamenti e poi si sposerà”.

“Sogno di diventare attrice”

Gaia Girace è alla sua prima grande prova da attrice. A soli 14 anni è stata lei la ragazza scelta per interpretare il personaggio di Lia Cerullo nella serie evento “L’Amica Geniale”. Durante un’intervista rilasciata a Tv Sorrisi e Canzoni ha ricordato i primi giorni sul set: “A volte dopo un ciak difficile mi prendeva l’ansia. Allora Saverio mi tranquillizzava. E mi diceva di ricordare il libro, che lì c’era tutto quello che mi serviva”. La giovane Gaia non nasconde di sentire l’importanza di questo progetto dal sapore internazionale, visto che il romanzo ha riscosso un successo in tutto il mondo. “Adesso che stiamo presentando la serie” – ha dichiarato la giovane attrice – “devo confessare che sento la pressione. Tante persone che hanno amato il libro si sentirebbero tradite se la serie o gli attori non fossero all’altezza. Ma Saverio è bravissimo e noi ce l’abbiamo messa tutta. Questo mi tranquillizza”. Sulla sua prima prova d’attrice racconta: “Anch’io non ci credevo tanto,  eppure stavo già frequentando una scuola di recitazione a Napoli. Non mi sentivo abbastanza brava. Però al primo provino ho notato uno sguardo incoraggiante delle persone del casting e ho pensato: vuoi vedere che…”. A chi le domanda cosa sogna nel futuro, la giovane Gaia non ha alcun dubbio: vorrebbe proseguire la sua carriera nel mondo della recitazione.



© RIPRODUZIONE RISERVATA