MARTINA ATTILI/ Video esibizione, esce di scena e divide il web: “Meglio di Leo Gassman” (X Factor 2018)

Martina Attili, dopo una prestazione sottotono nel sesto live si prepara a dare il meglio di sé a X Factor 2018, dove è in ballo una nuova assegnazione.

06.12.2018, agg. il 07.12.2018 alle 16:00 - Francesco Agostini
Martina Attili
Martina Attili a X Factor 12 (Instagram, 2018)

La (tacita) sfida tra Leo Gassman e Martina Attili di X Factor 2018 continua a dividere il web. Da una parte, i fan (meglio: le fan) di Leo; dall’altra, quelli di Martina. C’è persino chi tifa contro: “Se al secondo turno non esce Gassman mi rifiuto di continuare guardare ancora #xFactor… già che si è salvato contro Martina è imbarazzante, ma se non lo buttano fuori dopo proprio basta, non ha senso continuare. #XF12”. “Io preferivo Martina, Leo non mi piace proprio ma, le adolescenti infatuate fanno miracoli e la differenza! #XFactor #Xfactor12 #xfactor2018”. Poi un giudizio sull’addio di Agnelli: “Manuel non ha digerito l’esclusione di Martina e lascia #XFactor Vale un quarto di Morgan #XF12”. “Se avere l’#Xfactor significa aver capito che fare la ragazzina strana intriga e quindi marciarci un (bel) po’, Martina ce l’ha. Se vuol dire avere qualcosa più degli altri, decisamente no”. Non mancano gli incoraggiamenti: “Sarà fortissima coi suoi inediti”. Qui il video dell’esibizione. [agg. di Rossella Pastore]

IL DRAMMA DEL PATTINAGGIO

Lei è cresciuta a “pane, burro e Renato Zero” ed è uno dei protagonisti più interessanti di X Factor. Martina Attili ha ancora diciassette anni (da poco), ma la capacità di stare su un palco pari a i professionisti del settore. Poco tempo fa, il papà della cantante, a Il Fatto Quotidiano, ha raccontato del periodo più buio della vita della giovane cantante: “Martina era molto brava a pattinare, faceva delle gare e si è rotta un legamento in maniera seria. Abbiamo rischiato di perderla, ce l’hanno salvata al Bambin Gesù. Sono sogni che crollano ed è difficile rialzarsi in certe situazioni. L’operazione non andò bene ed ebbe dei dolori pazzeschi; lì nasce ‘Un incubo ogni giorno’. Fu rioperata, un vero calvario”. (Agg. Camilla Catalano)

INTERPRETA MILEY CYRUS

Se dovessimo citare un nome davvero interessante di X Factor 2018, beh, il nome di Martina Attili sarebbe certamente il primo. La diciassettenne ha dimostrato in questa edizione di saper il fatto suo in quanto a musica e di saper stregare un corpo di giudici navigato e con diversi anni d’esperienza alle spalle. Per la semifinale, in onda questa sera su Sky Uno, Martina salirà sul palco con “The Climb” di Miley Cyrus, principale singolo dalla colonna sonora di “Hannah Montana: The Movie“. Manuel Agnelli, invece, le ha assegnato “Clown” di Emeli Sandé, in una versione piano e voce.

CHEROFOBIA

L’ultimo live di X Factor, il sesto, aveva decretato un passo indietro nel percorso fin qui impeccabile della brava Martina Attili. A sua parziale discolpa possiamo tranquillamente affermare che i brani assegnati non erano dei più semplici e che Bjork non è certo una cantante facile da interpretare. Anche l’inedito Cherofobia, mirabilmente annunciato sui social da una maglietta indossata dalla propria madre, non ha colpito nel segno. Lodo soprattutto è sembrato piuttosto deluso dalla performance di Martina Attili. Il giudice l’ha infatti bacchettata: “Cara Martina, sei una delle cose che preferisco qua dentro. Con la stessa franchezza però ti devo dire che questa sera non mi sei piaciuta molto. Anzi, ti ho trovato decisamente meno forte del solito“. Un giudizio schietto e tagliente, quello di Lodo, seguito a ruota da Fedez, anche lui piuttosto ruvido quando vuole. Il settimo live servirà dunque a Martina Attili per riprendersi il ruolo di favorita (assieme ad Anastasio) e a continuare la sua corsa a X Factor 2018 dove fino a questo momento aveva fatto benissimo.

TANTI AUGURI ZUNI’

Se da un punto di vista musicale Martina Attili sembra più grande della sua età, in tutto il resto le cose sembrano stare davvero in un altro modo. Ben più terreno. La ragazza romana ha solo diciassette anni e nell’ultima puntata tutto ciò si è visto soprattutto quando è arrivato il momento di fare gli auguri al fidanzato, Zunì. No, non vi spaventate: Zunì non è il nome vero, è solo un diminutivo che sta per Alessandro, anche se è davvero difficile riuscire a capire come ci si sia arrivati. Insomma, per farla breve, Zunì ha da poco compiuto diciotto anni ed è finalmente entrato nel mondo dei grandi, a differenza della sua ben più famosa ragazza. E, per la grande occasione, Martina Attili ha deciso di fargli una dedica in diretta nazionale, sottolineando il fatto che assieme a una sua amica aveva scritto un cartellone dedicatorio. Sì, nulla di così originale, ma comunque se detto in diretta davanti a milioni di persone fa comunque effetto. E lui, in tutta risposta, ha replicato con un sornione ‘ti amo’, che poi è l’evergreen per eccellenza, la frase che va bene in qualsiasi contesto. Tanti auguri Zunì!



© RIPRODUZIONE RISERVATA