Flora Canto / “Gli uomini portano le rose, Enrico Brignano le melanzane e i peperoni” (Domenica In)

Flora Canto ha ripercorso a Domenica in il suo amore con Enrico Brignano, la nascita della piccola Martina e le armi di seduzioni sfoggiate…

09.12.2018 - Fabiola Iuliano
Davide Mengacci e Flora Canto sul set di Ricette all'italiana

Flora Canto ha affiancato Enrico Brignano a Domenica In per ripercorrere la loro straordinaria storia d’amore. Oggi il loro rapporto è stato suggellato dalla nascita della piccola Martina, che ha quasi due anni e che con il suo arrivo ha ispirato il nuovo spettacolo dal titolo Innamorato perso. Ma quali sono le armi che il comico ha sfoggiato per conquistare il cuore della sua compagna? “Lui mi fa ridere, però ha anche un modo suo particolare di corteggiarmi”, ha rivelato la Canto nel salotto di Mara Venier, dove ha inoltre confermato: “gli uomini portano le rose, i fiori. Lui, siccome sono un’ottima forchetta, mi portava i peperoni, le melanzane”. Nel ripercorrere la loro storia d’amore, la Canto ha inoltre ricordato un aneddoto molto divertente, legato proprio a questa caratteristica che ha reso Brignano irresistibile ai suoi occhi: “Avevamo litigato, ha bussato alla porta e ha tirato fuori una pianta di peperoni”.

“Ho trovato una compagna straordinaria”.

Nel salotto di Domenica in Flora Canto ha ripercorso la nascita della piccola Martina e quello spettacolo che Enrico Brignano le ha dedicato poco prima che scoprisse di essere in dolce attesa: “Lei ci ha stravoltola vita, non ce l’ha solo cambiata. Quando restai incinta lui dedicò una poesia all’ipotetico figlio che avrei avuto, poco dopo sono rimasta incinta”. Oggi il loro amore è più solido che mai ed Enrico Brignano, ripercorrendo il momento esatto del loro incontro, ha ricordato come l’ingresso nella sua vita della sua compagna sia stato importante per superare il dolore per la perdita del padre (elaborato successivamente nel con un monologo diventato parte integrante di uno spettacolo): “ho fatto questo per mio padre, per compensare un vuoto affettivo dovuto alla lontananza e per dirgli ‘papà ti voglio bene. Dopo alcuni anni il miracolo della mia vita – ha confermato l’attore – ho trovato una compagna straordinaria”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA