Joy, Rai 3/ Streaming video del film con Jennifer Lawrence (oggi, 9 dicembre 2018)

Joy, il film biografico in onda su Rai 3 oggi, domenica 9 dicembre 2018. Nel cast: Jennifer Shrader Lawrence, Robert De Niro e Bradley Cooper. Il dettaglio.

09.12.2018, agg. alle 20:40 - Cinzia Costa
Joy, una scena del film
Joy, una scena del film

In “Joy” David O. Russell è tornato a dirigere insieme per la terza volta (dopo “Il lato positivo – Silver Linings Playbook” e “American Hustle – L’apparenza inganna”) Jennifer Lawrence, Bradley Cooper e Robert De Niro: “Io sono un regista vecchia maniera, come Fellini, Billy Wilder o Scorsese, amo mettere in scena personaggi diversi ma con gli stessi attori. E grazie alla complicità che sono riuscito a stabilire con Bradley e Jennifer credo di essermi addolcito, sono più tranquillo sul set, questo cameratismo mi piace moltissimo. Siamo una famiglia”, ha detto il regista intervistato da Repubblica. Per quanto riguarda la pellicola ha detto: “Non solo è il mio primo film su una donna, ovvero con una donna protagonista, ma è anche un film che racconta all’incirca una intera vita, dai dieci ai quarant’anni d’età della protagonista, non l’avevo mai fatto prima. Nel film ci sono figure di donne molto forti, ma per il ruolo centrale ho pensato a Jennifer, è una giovane donna fortissima”. Ricordiamo che il film “Joy”, clicca qui per vedere il trailer, andrà in onda su Rai 3 a partire delle 21.15 ma sarà possibile vederlo anche sintonizzando i propri dispositivi mobile a Rai Play, cliccando qui.

NEL CAST ROBERT DE NIRO

Joy è il titolo del film che il canale Rai 3 propone ai suoi fedeli telespettatori per la prima serata di questa domenica 9 dicembre 2018 alle ore 21.15. Di genere biografico, commedia e drammatico, il film è stato prodotto in America nel 2015 ed è stato diretto e sceneggiato da un famoso regista newyorkese, David Owen Russell. Per il ruolo della protagonista è stata scelta Jennifer Shrader Lawrence, al suo fianco ci sono due grandi del cinema, Robert De Niro e Bradley Cooper. I tre attori protagonisti hanno già lavorato insieme, nel 2012 nel film “Il lato positivo” e poi nel 2013 in “American Hustle- L’apparenza inganna“, entrambi diretti dallo stesso regista David O. Russell. Ma vediamo adesso nel dettaglio la trama del film.

JOY, LA TRAMA DEL FILM

Joy Mangano è una giovane donna piena di voglia di fare, di intraprendenza e spirito creativo. Ha un passato molto difficile alle spalle, e questo le impedisce di esprimere al meglio le sue innumerevoli doti. Dopo il divorzio, Joy si dedica completamente ai suoi due figli e intanto lavora presso una compagnia aerea dove svolge il turno di notte. Vive in una graziosa villetta insieme a sua madre, una donna che passa le giornate davanti al televisore senza rendersi conto di quanto accade nella vita reale e alle persone che le stanno intorno. Il padre di Joy si chiama Rudy, un uomo molto tranquillo che porta avanti una piccola officina meccanica insieme a Peggy, l’altra sua figlia, con la quale Joy non ha mai avuto un bel rapporto. Le tante difficoltà che Joy ha dovuto affrontare nel corso della sua vita hanno spento completamente la sua innata propensione per le invenzioni, adesso la ragazza si rende conto di non aver realizzato nulla e di non aver perseguito neanche uno dei suoi sogni. Un giorno accade un episodio che fa ritornare in lei la voglia di creare e di inventare, la giovane donna deve pulire il ponte di una piccola imbarcazione e nel rimuovere alcuni pezzi di vetro le sue mani cominciano a sanguinare, immediatamente le viene in mente una brillante idea, inventare un attrezzo per le pulizie che potesse evitare di torcere con le mani lo straccio utilizzato per lavare o smacchiare. Quindi, grazie all’appoggio di una sua cara amica, ai preziosi suggerimenti dell’ex-marito e al sostegno economico che le offre l’attuale fidanzata di Mangano, Joy si dà da fare per realizzare la sua idea, il Miracle Mop. Per riuscire nel suo progetto Joy riesce ad ottenere uno spazio televisivo su QVC, uno dei maggiori canali commerciali gestito da un certo Neil Walker, per reclamizzare il suo prodotto. Quello che sembrava essere una cosa abbastanza facile si rivela più complicata del previsto, Joy dovrà difendersi da imprenditori senza scrupoli che tentano di escluderla rubandole l’idea, dai cattivi consigli di suo padre e dall’invidia di Peggy. Fortunatamente la giovane donna è un tipo determinato che non si lascia intimidire e quindi, soltanto grazie a lei, Joy realizza il suo sogno. Il Miracle Mop è molto apprezzato sul mercato e presto Joy sarà stimata da tutti e considerata una brava imprenditrice. Seguiranno altre invenzioni che contribuiranno a rendere più agevoli e semplici i lavori domestici.

IL TRAILER DEL FILM



© RIPRODUZIONE RISERVATA