Whatever works, Basta che funzioni/ Curiosità sul film Canale 5 con Evan Rachel Wood (oggi, 10 febbraio 2018)

- Cinzia Costa

Whatever works – Basta che funzioni, il film in onda su Canale 5 oggi, sabato 10 febbraio 2018. Nel cast: Evan Rachel Wood e Larry David, alla regia Woody Allen. Il dettaglio.

basta_che_funziona_film
il film commedia in seconda serata su Canale 5

Una pellicola di genere commedia del 2009 che è stata prodotta negli Stati Uniti d’America per la regia di Woody Allen che ha curato anche il soggetto e la sceneggiatura e viene trasmessa nella seconda serata di oggi su Canale 5. La produzione è stata firmata da Letty Aronson e la distribuzione è stata eseguita dalla Medusa Film. Il montaggio del film è stato realizzato da Alisa Lepselter con la scenografia di Santo Loquasto e con la fotografia sviluppata da Harris Savides. La pellicola è stata prodotta negli Stati Uniti d’America e la sua durata è di 92 minuti circa. Il film è stato proiettato in anteprima al Tribeca Film Festival, per poi essere distribuito nelle sale. Woody Allen aveva scritto il soggetto per questo film già a metà degli anni ’70. La parte del protagonista era stata pensata per l’attore Zero Mostel (Per favore non toccate le vecchiette, Mariti su misura, La pietra che scotta). L’improvvisa morte di quest’ultimo, avvenuta nel 1977 e prima dell’inizio della lavorazione del film, portò Allen a mettere da parte la sceneggiatura, che fu recuperata dopo oltre 30 anni e riadattata per essere interpretata da Larry David.

ALLA REGIA WOODY ALLEN

Whatever works – Basta che funzioni, il film in onda su Canale 5 oggi, sabato 10 febbraio 2018 alle ore 23.45. Una commedia romantica che è stata realizzata nel 2009 ed è stata scritta e diretta da Woody Allen (Io e Annie, Blue Jasmin, Misterioso omicidio a Manhattan) ed interpretata da Evan Rachel Wood (Thirteen – Tredici anni, Across the Universe, la serie tv Westworld – Dove tutto è concesso), Larry David (Le idee esplosive di Nathan Flomm, I tre marmittoni, la serie tv Seinfeld) e Henry Cavill (Justice League, Immortals, Operazione UNCLE). Il film segna il ritorno di Woody Allen a New York, dopo 4 film girati in Europa. Ma vediamo adesso la trama del film nel dettaglio.

WHATEVER WORKS – BASTA CHE FUNZIONI, LA TRAMA DEL FILM COMMEDIA

Boris Yellnikoff (Larry David) è un ex brillantissimo scienziato candidato al Premio Nobel. Ora però è un uomo di mezza età reduce da un divorzio difficile che l’ha portato vicino al suicidio. Boris vive da solo e ha un carattere difficile ed esigente che lo ha portato ad allontanarsi quasi completamente dalla vita sociale. Per lavoro insegna a giocare a scacchi ai bambini, ma a causa del suo carattere finisce spesso per trattare male i suoi pupilli. Una sera Boris incontra Melodie St. Ann Celestine (Evan Rachel Wood), una giovane del Mississippi fuggita a New York che vive come mendicante. Boris si fa convincere ad ospitarla per qualche notte, anche perchè la ragazza sembra non dare troppo peso al suo carattere burbero. Presto, Melodie, trova un lavoro e quindi dovrebbe lasciare la casa di Boris, ma confessa all’uomo di essersi innamorata di lui. Boris inizialmente la rifiuta, ma la loro relazione si evolve rapidamente e i due si sposano poco dopo, nonostante la grande differenza di età. A rovinare la vita quotidiana della coppia intervengono però i genitori di Melody, contrari a quell’unione. La madre di lei, Marietta (Patricia Clarkson) si trasferisce da Boris dopo il suo divorzio e non perde occasione per tentare di separare i due sposi. L’aria di New York sembra avere anche uno strano effetto sulla signora del Mississippi, tanto che la donna comincia presto una relazione con due uomini. Nel frattempo anche il padre di Melodie, che è stato lasciato dalla sua nuova compagna, sta arrivando a New York.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori