Uomini e Donne/ Anna Tedesco e la ritrovata amicizia con Giorgio: il messaggio sui social (Trono Over)

- Stella Dibenedetto

Uomini e Donne, anticipazioni trono over e news: Anna Tedesco, dopo la ritrovata amicizia con Giorgio Manetti, scrive un messaggio sui social per i fans.

annatedesco2017
Anna Tedesco

Anna Tedesco continua ad essere al centro di numerosi pettegolezzi. La dama del trono over di Uomini e Donne, dopo aver avuto una pesante discussione con Giorgio Manetti scrivendo la parola fine sulla loro amicizia, è tornata nuovamente in trasmissione e, come ha spiegato Maria De Filippi nel corso dell’ultima puntata del trono over, è riuscita a recuperare anche la sua amicizia con il noto cavaliere. L’amicizia tra Anna e Giorgio torna così al centro dei pettegolezzi. Gemma Galgani, infatti, è sempre stata convinta che tra l’ex compagno e l’affascinante dama ci sia più di una splendida amicizia. Anna e Giorgio, però, hanno sempre negato sostenendo di essere diventati amici dopo c una breve frequentazione che ha fatto capire ad entrambi di non essere fatto l’uno per l’altra. Nello studio del trono over sono volate parole durissime tra i due e i fans si chiedono come sia riuscita, poi, la Tedesco a perdonarlo. La risposta è arrivata dalla stessa Tedesco sui social.

IL MESSAGGIO DI ANNA TEDESCO SUI SOCIAL

Nonostante le critiche, Anna Tedesco continua a sfoggiare il suo meraviglioso sorriso con cui replica agli haters che continuano ad essere convinti che sia innamorata di Giorgio. “Si dovrebbe vivere ogni giornata come se fosse l’unica. E là, dove c’è un pensiero triste, metterci un pensiero positivo. Dove c’è una nuvola, metterci un raggio di sole. Dove c’è una lacrima metterci un sorriso. E dove c’è ancora sonno, metterci un caffè!”, scrive Anna sui social dimostrando di non voler dar peso a chi la critica. La filosofia di Anna è godersi il presente sotto tutte le sue forme. Ad oggi, dunque, la Tedesco è legata a Giorgio solo da una splendida amicizia che intende godersi nonostante molti fans del programma continuino ad attaccarla.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori