GIANNI CIARDO/ Torna protagonista al cinema con Un figlio a tutti i costi (Stasera tutto è possibile)

- Francesca Pasquale

L’attore Gianni Ciardo, ospite a Stasera tutto è possibile, ritorna protagonista al cinema dal 1 marzo con la pellicola Un figlio a tutti i costi. La carriera.

L’attore e musicista italiano Gianni Ciardo torna protagonista in televisione come ospite nella consueta puntata settimanale del comedy show Stasera tutto è possibile condotto su Rai 2 da Amadeus. Un grandissimo artista che tra la fine degli anni Settanta e gli anni Ottanta è stato protagonista di numerosi film comici italiani di enorme successo al fianco di attori molto amati come Lino Banfi, Andrea Roncato, Gigi Sammarchi, Renzo Montagnani, Alvaro Vitali, Mario Carotenuto e tantissimi altri ancora. In attesa di rivederlo all’opera nel divertente format di casa Rai vi segnaliamo come in questo periodo Gianni Ciardi sia molto attivo sia a teatro che nel campo della musica con spettacoli che stanno raccogliendo un enorme successo di pubblico come Interno a New Orleans, Pierino e il lupo senza dimenticare Un figlio a tutti i costi, pellicola di genere commedia che sarà proposta ai botteghini a partire dal prossimo 1 marzo. Nel cast figurano anche Ivano Marescotti, Fabio Gravina e Roberta Garzia.

GIANNI CIARDO, LA CARRIERA CINEMATOGRAFICA

Gianni Ciardo, nato a Bari il 21 luglio del 1949, ha iniziato ad avvicinarsi al mondo dello spettacolo nei primi anni Settanta realizzando delle performance da cabarettista. Durante questo periodo grazie al successo nelle vesti di comico, viene preso in considerazione per il grande schermo con esordio che arriva nel 1979 allorché venne scelto da Enzo Milioni per recitate nel film Quello strano desiderio. Lo stesso anno è grande successo per uno dei film più amati di quel periodo come La liceale al mare con l’amica di papà, diretto da Marino Girolami e nel quale figurano Renzo Monagnani, Marisa Mell, Alvaro Vitale e Cinzia De Ponti. Da questo momento in poi si ritroverà a recitare in tanti altri film di successo come Pierino medico della SAUB, Bonnie e Clyde all’italiana, Mezzo destro e mezzo sinistro – 2 calciatori senza pallone, Doppio misto, Italiani a Rio, Abbronzatissimi, Mi rifaccio il trullo e È forte un casino.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori