BELEN RODRIGUEZ/ Jeremias e il difficile paragone con la sorella: “Non posso negare che fa male”

- Annalisa Dorigo

Belen Rodriguez si trova ancora alle Maldive insieme a Santiago e la madre Veronica, mentre Andrea Iannone è partito per la Thailandia per le nuove prove della MotoGp.

belen_cecilia_jeremias_rodriguez
Cecilia e Belen Rodriguez

Le vacanze di Belen Rodriguez e Andrea Iannone alle Maldive purtroppo sono finite, almeno per il pilota della Suzuki. Dopo avere trascorso alcuni giorni in un paradiso tropicale, ha infatti ripreso l’aereo per trasferirsi in Thailandia dove dovrà prendere parte alle nuove prove pre-campionato della Suzuki. A confermarlo è lui stesso in una sua Instagram Story dove appare a bordo dell’aereo e precisa: “Let’s go” ad indicare il suo nuovo trasferimento. Sembra comunque che Belen, insieme a Santiago e a mamma Veronica, abbia deciso di restare ancora per qualche giorno nella splendida localita, mentre Andrea le lascia un ultimo messaggio, pubblicando su Instagram l’unico post delle sue recenti vacanze: “Guardala. Guardala bene però, guardala negli occhi. Leggile gli occhi. Guarda il mare che ha dentro…” (clicca qui per vedere la foto e leggere il post completo). Parole che confermano come tutto stia andando per il meglio tra il pilota della Suzuki e Belen, nonostante le recenti voci secondo le quali lei lo avrebbe tradito con un noto fotografo tedesco. L’ennesima bufala su una relazione costantemente sotto i riflettori, ma che comunque prosegue felicemente da quasi due anni.

Belen Rodriguez: le parole di Jeremias

Mentre la sorella Belen Rodriguez si gode gli ultimi giorni di vacanza, Jeremias in Italia ha rilasciato un’intervista alla rubrica online ‘Raccontami’ condotta da Eleonoire Casalegno su 361 Magazine. In essa l’ex gieffino ha parlato del difficile paragone con la sua più famosa sorella, ammettendo di avere faticato in passato a superare il senso di inferiorità: “Vivo il giudizio da un sacco di tempo con mia sorella, mi sono abituato. Però da persona sensibile non posso negare che fa male. Come a me non piace essere giudicato, io non voglio giudicare nessuno. Giudicare è la cosa più facile ma nel momento in cui giudichi ti rendi conto che ci sono mille persone che stanno indicando te”. Ha quindi voluto precisare: “Non mi piacevo. Io ho vissuto una situazione particolare, perché magari non tutti i fratelli si ritrovano sotto ai riflettori in quel modo. Per me è stato difficilissimo non paragonarmi magari a tutto quello che aveva fatto mia sorella”



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori