GRAND HOTEL EXCELSIOR/ Su Iris il film con Adriano Celentano (oggi, 18 febbraio 2018)

- Cinzia Costa

Grand Hotel Excelsior, il film in onda su Iris oggi, domenica 18 febbraio 2018. Nel cast: Adriano Celentano e Carlo Verdone, alla regia Castellano e Pipolo. La trama del film nel dettaglio.

grand_hotel_excelsior
Il film in prima serata su Iris

NEL CAST ADRIANO CELENTANO E CARLO VERDONE

Il film Grand Hotel Excelsior va in onda su Iris oggi, domenica 18 febbraio 2018, alle ore 21,00. Una commedia italiana del 1982 che è stata scritta e diretta dalla coppia di registi Castellano e Pipolo (Attila flagello di Dio, Grandi magazzini, Il ragazzo di campagna) e interpretata da Adriano Celentano (Il bisbetico domato, Bingo bongo, Innamorato pazzo), Carlo Verdone (Bianco rosso e Verdone, Un sacco bello, Viaggi di nozze), Enrico Montesano (Il Conte Tacchia, Febbre da cavallo, I due carabinieri) e Diego Abatantuono (Eccezziunale veramente, Mediterraneo, I fichissimi). Castellano e Pipolo hanno collaborato alla realizzazione, come registi o sceneggiatori, di molte delle commedie del periodo, lavorando con tutti gli attori più noti. I film più famosi di Celentano sono stati tutti diretti dalla coppia Castellano e Pipolo. Ma vediamo la trama del film nel dettaglio.

GRAND HOTEL EXCELSIOR, LA TRAMA DEL FILM

Taddeus (Adriano Celentano) è il direttore del Grand Hotel Excelsior di Stresa. E’ pazzamente innamorato di una cliente abituale, Ilde Vivaldi (Eleonora Giorgi) e quando questa decide di suicidarsi per amore, crede che il responsabile sia un altro ospite dell’albergo. Taddeus decide quindi di affrontarlo. Nell’Hotel lavora come cameriere anche Egisto Costanzi (Enrico Montesano). L’uomo però si vergogna della sua umile condizione e scrive alla figlia Adelin (Daniela Introini), iscritta in un costosissimo collegio svizzero, di essere un ospite dell’hotel. La ragazza decide di fare una sorpresa al padre per il suo compleanno e si presenta al Grand Hotel Excelsior. Con la complicità di Taddeus Egisto, riesce ad organizzare un finto soggiorno in hotel e a trarre in inganno la figlia, che riparte convinta che il padre sia veramente benestante. Prima di salutarlo, comunque, gli dice che gli vorrebbe ugualmente bene anche se fosse un semplice cameriere. Nel frattempo in Hotel arriva anche Pericle Coccia (Carlo Verdone), un pugile che doverbbe prepararsi ad un importante incontro. Agli allenamenti però Pericle preferisce le feste e le donne, con grande rabbia del suo preparatore atletico Bertolazzi (Armando Brancia). Fra gli ospiti dell’Hotel c’è anche il Mago di Segrate (Diego Abatantuono), un personaggio rozzo ma dotato di veri poteri paranormali.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori