LORENZO FLAHERTY è IL BANCHIERE DOTTI/ New entry nella fiction di Canale 5 (Furore capitolo secondo)

- Francesca Pasquale

Lorenzo Flaherty entra nel cast Furore interpretando il personaggio del banchiere Dotti. Dall’11 marzo sarà a teatro con uno spettacolo sul femminicidio. La carriera.

lorenzo_flaherty_1_grande_fratello_vip_2017_cs
Lorenzo Flaherty è il banchiere Dotti

Tra le new entry della seconda stagione della fiction Furore – Il vento della speranza la cui prima puntata va in onda questa sera su Canale 5, c’è anche il noto attore Lorenzo Flaherty. Ad uno dei protagonisti dell’ultima edizione del Grande Fratello Vip è stato affidato il ruolo di Dotti, un banchiere che lavora presso una filiale di una importante banca a Lido Ligure. Probabile che questo personaggio possa avere una certa rilevanza per le vicende che caratterizzeranno la famiglia Fiore e quella Licata. In attesa di scoprire maggiori dettagli sul personaggio di Dotti, vi raccontiamo come Lorenzo Flaherty sta per ritornare anche a teatro. Nello specifico l’attore debutterà a partire dal prossimo 11 marzo con uno spettacolo teatrale incentrato sull’annosa questione del femminicidio. Lo spettacolo verrà proposto in diverse città italiane anche con lo scopo di sensibilizzare ulteriormente l’opinione pubblica su questo aspetto piuttosto importante che purtroppo spesso caratterizza le pagine di cronaca.

LORENZO FLAHERTY, LA CARRIERA

Lorenzo Flaherty è nato a Roma il 24 novembre del 1967 da padre di origini irlandesi e mamma italiana. Da sempre grande appassionato del mondo dello spettacolo ed in particolare di recitazione, Flaherty ha esordito sul grande schermo nel 1986 nella film Demoni 2.. l’incubo ritorna per la regia di Lamberto Bava a cui ha fatto seguito Sicilian Connection di Tonino Valerii e Appuntamento a Liverpool di Marco Tullio Giordana. Flaherty si è però fatto apprezzare anche e soprattutto sul piccolo schermo, diventando protagonista di numerose fiction e film per la tv. Nel 1993 ha collaborato con Sergio Martino in Delitti Privati e con Florestano Vancini nel format Piazza di Spagna senza dimenticare la Dottoressa Giò al fianco di Barbara D’Urso. Nello stesso anno ha fatto parte del cast della soap Un posto al sole mentre negli anni Duemila ha recitato in Distretto di polizia, Incantesimo, RIS Delitti imperfetti e Il mistero del lago. Nel 2013 ha partecipato come concorrente a Ballando con le stelle e nel 2014 ha recitato nel film tv Mister Ignis – L’operaio che fondò un impero.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori