STASERA A CASA DI ALICE/ Su Rete 4 il film diretto da Carlo Verdone (oggi, 19 febbraio 2018)

- Cinzia Costa

Stasera a casa di Alice, il film in onda su Rete 4 oggi, lunedì 19 febbraio 2018. Nel cast: Carlo Verdone che ha diretto anche la regia, Ornella Muti e Cinzia Leone. Il dettaglio della trama

stasera_a_casa_di_alice
il film commedia in seconda serata su Rete 4

NEL CAST ANCHE SERGIO CASTELLITTO

Stasera a casa di Alice, il film in onda su Rete 4 oggi, lunedì 19 febbraio 2018 alle ore 23,30. Una pellicola di genere commedia che è stata realizzata nel 1990 per la regia di Carlo Verdone che interpreta anche uno dei personaggi protagonisti della storia. Tra gli altri attori presenti nel cast, ci sono anche Ornella Muti, Cinzia Leone, Yvonne Sciò e Sergio Castellitto. Autori della colonna sonora sono due grandi della musica ovvero Vasco Rossi e il leader degli Stadio, Gaetano Curreri. L’attore romano Sergio Castellitto ha ottenuto una nomination al premio David di Donatello per la categoria “miglior attore non protagonista”. Ma ecco nel dettaglio la trama del film.

STASERA A CASA DI ALICE, LA TRAMA  DEL FILM COMMEDIA

Saverio e il cognato Filippo gestiscono da anni la “Urbi et Orbi”, un’agenzia turistica religiosa di proprietà delle loro mogli. Saverio è una persona tranquilla e ordinata, si dedica al lavoro con serietà ed è un sostenitore della fedeltà coniugale. Filippo ha un carattere completamente diverso, il suo matrimonio è in crisi e la moglie Gigliola (Cinzia Leone) lo ha mandato via da casa quando è venuta a sapere che il marito la tradiva. La donna si confida con Saverio e gli chiede di indagare in merito alla relazione extra-coniugale di Filippo. Saverio cerca di tranquillizzare la cognata e le promette il suo aiuto; viene a sapere che il cognato si è follemente innamorato di Alice (Ornella Muti), una giovane e bella ragazza che aspira a diventare attrice.

Al momento Alice si guadagna da vivere facendo la modella e lavorando come doppiatrice in pellicola pornografiche di pessima qualità. Alice deve pensare anche alle necessità della sorella minore Valentina (Yvonne Sciò), che da anni soffre a causa di una forte depressione. Per darle una mano, Filippo le ha permesso di abitare insieme alla sorella in un piccolo locale, anch’esso di proprietà della moglie. Saverio fa fatica a convincere il cognato a non mandare a monte il suo matrimonio, addirittura gli fa credere che Gigliola ha tentato di suicidarsi.

A questo punto Filippo si sente in colpa e decide di tornare in famiglia, anche per amore di sua figlia. Subito dopo Saverio va da Alice per convincerla a chiudere la sua relazione con Filippo ma quando conosce la ballerina ne rimane affascinato e si innamora di lei. Mentre Filippo soffre per amore, Saverio comincia a frequentare di nascosto la casa di Alice, sempre pena di amici. Quando Filippo lo scopre diventa furioso e va da Saverio pretendendo chiarimenti. I due arrivano ad un compromesso e stabiliscono che entrambi avrebbero frequentato Alice, alternandosi. Non sarà semplice rispettare gli accordi presi, Saverio cerca di ostacolare Filippo che a sua volta fa di tutto per impedire a suo cognato di vedere Alice,

il vero problema è che nessuno dei due si rende conto che Alice li frequenta unicamente per un tornaconto personale. Il grande coinvolgimento sentimentale di Saverio e Filippo nei confronti dell’aspirante attrice porta inevitabilmente allo sfascio delle rispettive famiglie e i due si ritroveranno a condividere una misera camera d’albergo. Quando Alice decide di lasciare la città, una decisione improvvisa dovuta in gran parte al suicidio della sorella, Saverio e Filippo torneranno finalmente a casa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori