E’ ARRIVATA LA FELICITA’ 2/ La promessa di Orlando. Anticipazioni terza puntata e diretta

- Morgan K. Barraco

Martedì prossimo, 27 febbraio, su Rai 1 va in onda la terza puntata di È arrivata la felicità 2, la fiction con Claudio Santamaria e Claudia Pandolfi. Ecco tutte le anticipazioni.

e_arrivata_la_felicita_2_ufficio_stampa_2018
arrivata la felicità 2

È ARRIVATA LA FELICITÀ  2, ANTICIPAZIONI TERZA PUNTATA

La festa del diciottesimo compleanno dei ragazzi è cominciata. L’umore è sotto i tacchi dopo la notizia della malattia di Angelica. Lei stessa prende in mano la situazione, con l’aiuto di Orlando, rivitalizzando la serata in discoteca. Per un attimo tutto sembra essere alle spalle, ma un alone di tensione si aggira attorno alla festa. Orlando e Angelica si lasciano andare e si scatenano in pista, sorprendendo gli altri invitati. Angelica ha le idee chiare: “Non so se avrò le forze di rifarlo ma ora è così. Quindi…let’s party”. Mentre Orlando e la sua compagna dimostrano come sia importante divertirsi insieme, i figli rivalutano le loro relazioni. Il personaggio di Santamaria rassicura Angelica: “Ce la faremo. Io ne sono sicuro. Ce la faremo”. Titoli di coda e appuntamento a martedì prossimo con la terza puntata. (Aggiornamento Jacopo D’Antuono)

Anticipazioni martedì 27 febbraio

Arrivano le prime anticipazioni della terza puntata di E’ arrivata la felicità 2. L’appuntamento è fissato per martedì 27 febbraio 2018, con l’episodio  “Quando volevi essere normale”. Angelica ha ormai detto a tutti della malattia, ma desidera essere trattata come sempre. Francesca è scioccata dalla notizia, decide di darsi subito da fare per aiutare la cugina contattando un’oncologa importante. Angelica si convince ad un’ulteriore visita per valutare quale cura seguire. In vista ci sono nuovi esami, che potrebbero confermare o meno la prima diagnosi. In ‘Quando mi hai preso per mano’, Angelica vedrà confermarsi la malattia: dovrà quindi cominciare la chemioterapia, con la speranza di ridurre il tumore. La chemio la metterà a dura prova, distruggendo anche il morale di Orlando e della famiglia. L’uomo però è intenzionato a vincere le sue paure per sorprendere la donna che ama. Cosa avrà in mente? (Aggiornamento Jacopo D’Antuono)

È ARRIVATA LA FELICITÀ 2: DIRETTA 21 FEBBRAIO 2018

Orlando si confida con Angelica e gli racconta di Enrico e di quanto lo lasciò solo nel periodo della malattia: “Avevo paura. Me ne andai in Irlanda. E’ stato terribile. Da te però non potrei mai andarmene. Ho paura”. L’uomo crolla davanti agli occhi della compagna, che nonostante la malattia, si dimostra la più forte carattarialmente. “Io sono pronta” dice. Giovanna si reca in libreria per approfondire la questione e scopre che sua figlia è malata. Angelica prova a nascondere tutto, ma alla fine crolla. Giovanna si addolcisce e comincia a piangere. Ha paura di perdere sua figlia. “Il problema non sarò io” le promette.  Orlando passa un po’ di tempo col fratello, che vuole stargli vicino in questo periodo complicato. I ragazzi, intanto, si apprestano a festeggiare la maggiore età. Angelica comincia ad essere sciupata. (Aggiornamento Jacopo D’Antuono)

Giovanna sospettosa

Angelica ha la visita dall’ematologo e Orlando si è preso giornata libera per stare vicino alla sua compagna. Il fratello gli ricorda di come in passato sia scappato di fronte alle sue paure e lo invita a non commettere gli stessi errori. “Angelica è la mia vita, farò tutto ciò che è necessario per lei”. Le colleghe di Angelica, in libreria, si accorgono che qualcosa non va, ma anche sua madre, che la chiama insospettita. Angelica tiene tutto all’oscuro: “Ci sono due bambini che fanno gli anni, sai cosa significa vero?”. La mamma affonda il colpo ed indaga, mandando nel pallone Angelica: “Con Orlando le cose non vanno in effetti…”. Mamma Giovanna non è convinta: “Quel citrullo di Orlando…comunque tu non me la racconti giusta”. Angelica si prepara per la visita dall’ematologo. Orlando, dal canto suo, comincia a sentire la tensione: “Ce la devo fare”. L’uomo ha paura di non riuscire a supportare Angelica in questo momento così difficile per lei. E rimane chiuso in bagno. (Aggiornamento Jacopo D’Antuono)

Angelica è malata

Orlando si rivolge alla telecamera dopo aver parlato con Angelica: “A me le malattie mi terrorizzano. C’è un motivo per cui ho paura…”. I bambini, intanto, si apprestano a diventare maggiorenni e notano qualcosa di diverso in casa: “Quei due vanno stranamente d’accordo. Troppo”. Angelica si confida con le amiche e mostra uno spirito battagliero contro il linfoma: “Io sono troppo attaccata ai valori di questa vita. non ho alcuna intenzione di arrendermi”. Orlando intanto effettua alcune ricerche sulla malattia di Angelica e ciò che trova non è affatto incoraggiante. L’uomo chiaramente cerca di tenere nascoste le sue preoccupazioni, non vuole che i ragazzi sospettino nulla ma soprattutto non vuole aggiungere ulteriori dubbi ad Angelica. I due decidono come chiamare la malattia: “Potremmo chiamare il linfoma….Lui. Con la L maiuscola” suggerisce Angelica. (Aggiornamento Jacopo D’Antuono)

Orlando ha paura

Claudia Pandolfi e Claudio Santamaria tornano con il secondo episodio della fiction che racconta i problemi quotidiani di una famiglia allargata. Nella puntata di questa sera, c’è grande attesa per i festeggiamenti del diciottesimo compleanno di Bea e Laura. Angelica e Orlando, per mantenere l’umore alto in famiglia, decidono di nascondere la malattia. Orlando è spaventato, ha paura di non essere all’altezza della situazione e di non riuscire a stare vicino alla moglie. Laura e Umberto, ormai, sono ai ferri corti ed entrambi sembrano orientati a percorrere nuove strade sentimentali. Pietro vuole trasferirsi e comincia a cambiare alcune cose della sua vitra. Rita è diffidente nei confronti di Luca. Il secondo episodio di E’ arrivata la felicità sta per cominciare su Rai 1, non resta che mettersi comodi e godersi lo spettacolo. (Aggiornamento Jacopo D’Antuono)

Angelica e la malattia

Il personaggio di Angelica in È arrivata la felicità 2 dovrà fare i conti con una malattia grave dove servirà coraggio e determinazione per batterla. Claudia Pandolfi è rimasta decisamente colpita dalla storia di Angelica, tanto da raccontarci un aneddoto quando ha letto il copione: “Sono legatissima al mio personaggio e quando ho letto cosa le sarebbe successo ho letteralmente lanciato via il copione: non accettavo che l’armonia creata nella sua famiglia venisse alterata. Non volevo che si perdesse leggerezza e ironia, temevo che la storia avrebbe preso una piega drammatica ma rileggendo tutto ho scoperto che non sarebbe andata così. Angelica ha mostrato una forza che non pensavo potesse avere, trovandola anche nell’affetto della sua famiglia”. (Agg. di Anna Montesano)

“Il tema della malattia, un tabù da affrontare”

Ci siamo: mancano ormai poche ore al nuovo appuntamento con È arrivata la felicità 2, durante il quale non mancheranno colpi di scena per i telespettatori più affezionati. Durante la conferenza stampa in cui sono state presentate le nuove puntate di E’ arrivata la felicità 2, il Presidente di Rai Fiction Eleonora Andreatta ha rilasciato alcune dichiarazioni riguardo la fiction: ” La serie è uno dei tasselli più importanti della fiction targata Rai. Questo nuovo atto ha un’ambizione complessa: vuole raccontare il tema della malattia che è spesso un tabù. Tale problematica viene affrontata con forza, determinazione da parte della famiglia protagonista. Sono passati due anni e qualche mese, un tempo naturale per mettere a punto un prodotto così importante. Un periodo di tempo giusto, anche per capire come disegnare un percorso narrativo come quello che sarà raccontato in questo secondo capitolo della storia”. Grandi aspettative quindi su una serie che già in precedenza ha raccolto tanti consensi. (Agg. di Anna Montesano)

Nunzia fa impazzire il web

L’esordio della seconda stagione di “È arrivata la felicità” è stato seguito da 3 milioni 199mila spettatori con uno share del 13.1. Il primo episodio dal titolo “Quando siamo ritornati” ha totalizzato 3 milioni 648mila spettatori e uno share del 13.2, mentre il secondo episodio “Quando pensavi che avesse l’amante” ha raggiunto 2 milioni 876mila spettatori, con uno share del 12.8. Dopo i primi due episodi Nunzia, interpretata da  Simona Tabasco, si conferma uno dei personaggi più amati delle fiction: “Datemi il copione di Nunzia perché ho bisogno di appiccicare i fogli al muro e rileggere come mantra tutte le parole che dice”, “Non è passata neanche mezz’ora dall’inizio della punta e già amo Nunzia più della prima stagione” e “Quanto mi era mancata Nunzia”, sono i commenti di alcuni utenti su Twitter. Questa sera andranno in onda due nuovi episodi, il terzo e i quarto della seconda stagione, dal titolo “Quando lo sapevamo (quasi) solo noi” e “Quando abbiamo perso il self control”. (agg. Elisa Porcelluzzi)

È arrivata la felicità 2, dove siamo rimasti

Questa sera, mercoledì 21 febbraio, su Rai 1 va in onda la seconda puntata di È arrivata la felicità 2, la fiction con Claudio Santamaria e Claudia Pandolfi. In attesa di scoprire cosa succederà ad Angelica e Orlando, facciamo il punto della situazione dopo l’esordio della seconda stagione andato in onda ieri sera. Angelica e Orlando stanno litigando mentre percorrono le strade della città in auto, senza accorgersi che di lì a poco rimarranno coinvolti in un incidente. Alcuni giorni prima, Orlando e Angelica non smettono di litigare per qualsiasi cosa, finendo anche per influenzare gli umori dei figli. Le loro recriminazioni, le accuse reciproche, non fanno che alimentare gli scontri anche fra i quattro ragazzi. Intanto, Nunzia continua a coltivare il sogno di andare a vivere con Pietro, che la rassicura sul fatto che avverrà presto. Il giorno delle nozze di Rita e Valeria diventa un’occasione per Orlando e Angelica di cercare l’aiuto degli amici. Sia Pietro che Francesca credono che la mancanza di rapporti fisici stia ormai portando la coppia verso il baratro. I consigli sembrano funzionare: la cerimonia e il ricevimento danno modo a Orlando e Angelica di trovare un certo tipo di complicità. Valeria invece dà il benvenuto a Luca, il suo ex fidanzato, sotto lo sguardo incredulo di Rita, che di certo non nasconde il proprio fastidio. Angelica e Orlando invece continuano a litigare, così come Laura e Umberto. Quest’ultimo è convinto che il loro rapporto sia ormai finito, ma rimandano l’evento fatale. Per risolvere le tensioni, Orlando e Angelica organizzano invece una cena a due nella speranza di ritrovare un po’ di serenità di coppia. L’atmosfera romantica prende tuttavia una piega diversa quando i due litigano ancora. Una volta saliti in auto, volano altre accuse, fino a che non si schiantano e finiscono in ospedale. Angelica crede che vada tutto bene, visto che non ha riportato ferite importanti, ma le viene comunicato che è meglio fare degli esami approfonditi. I sospetti del medico riguardano la possibilità che ci sia una massa tumorale: Angelica decide di tenere la cosa per sé. Lo specialista invece cerca di rassicurarla. Dopo tutto si tratta solo di un sospetto e per averne la certezza bisognerà attendere l’esito degli esami. Una volta fuori dalla clinica, Angelica è costretta a mentire a Orlando, che di contro inizia a credere che gli stia mentendo perché ha un amante. Poco dopo, Bea nota che la donna è strana ed informa subito Laura per chiederle se sappia qualcosa. Dopo aver usato tutte le scuse possibili, Orlando inizia ad avere quasi la certezza che Angelica lo tradisca. Nel frattempo, Nunzia e Pietro fanno il giro di alcune case per vedere se il loro sogno può realizzarsi. Lui è entusiasta e sognante, mentre lei continua ad avere il timore che non avverrà mai. In seguito, Angelica rivela a Valeria che gli esami le hanno confermato la diagnosi iniziale. Umberto e Martina invece decidono di comune accordo che è meglio allontanarsi per qualche tempo. Nel passato, Luca rivede Rita: ha bisogno di sapere se il figlio è suo. Nel presente, Orlando scopre finalmente la verità e rimane sconvolto ed anche se cerca di mantenersi tranquillo, inizia a dubitare di essere all’altezza della situazione. 

È arrivata la felicità 2, anticipazioni seconda puntata 

Il secondo episodio di È arrivata la felicità 2 darà modo ai protagonisti di confrontarsi con il brutto male che ha colpito Angelica. La protagonista deciderà ancora una volta di non informare nessuno di quanto sta vivendo, specialmente perché il compleanno delle gemelle si avvicina e non vuole rovinare la festa per i loro 18 anni. Orlando invece cerca di far sorridere la moglie in ogni modo possibile: nei suoi pensieri c’è un evento del passato, dovuto all’abbandono di un amico che lo aveva informato di essere malato. Per questo non intende farsi fermare dagli eventi. Luca invece continua ad essere sempre più presente nella vita di Rita e Valeria, tanto che quest’ultima inizia a provare un forte fastidio. Non capisce oltretutto perché la moglie gli abbia permesso di riavvicinarsi e teme che fra i due possa esserci un ritorno di fiamma. Amori in arrivo invece per Umberto e Laura: il primo trascorrerà un pomeriggio con Martina e infine l’allontanerà. Laura invece troverà nel nuovo arrivato a scuola, Rimbaud, un valido confidente. Soprattutto quando il segreto di Angelica verrà scoperto da tutta la famiglia proprio durante la festa delle ragazze.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori