EVA HENGER / Canna-gate, lei conferma la sua versione: ” A me interessa la verità” (Isola dei famosi 2018)

- Annalisa Dorigo

Nella diretta di ieri de L’Isola dei famosi 2018, Eva Henger ha confermato il suo desiderio di verità mentre gli altri naufraghi le hanno voltato le spalle.

eva_henger_isola_canale_5
Eva Henger

Eva Henger e le sue dichiarazioni contro Francesco Monte non potevano mancare nella diretta de L’Isola dei famosi 2018 trasmessa ieri sera su Canale 5. D’altro canto continua ad essere questo l’argomento di maggiore interesse nel programma che diversamente rischierebbe di cadere nella noia più totale. L’attrice ha quindi riconfermato il suo punto di vista, dicendosi certa di avere visto l’ex tronista fumare marijuana nella villa in cui i naufraghi hanno soggiornato prima dello sbarco. Alle sue parole ha dato seguito Alessia Marcuzzi che ha deciso di chiamare in causa in causa i concorrenti eliminati, chiedendo loro di raccontare ciò che hanno visto. E, come era facile immaginare, tutti i presenti le hanno voltato le spalle, cercando di restare fuori alla spinosa vicenda. Cecilia Capriotti ha dichiarato: “Io fumo qualche sigaretta al giorno. Non noto neanche chi fuma altro. Eravamo quasi tutti fumatori. Ma se avessi visto qualcosa non denuncerei il fatto perché non è nel mio stile. Io ho fumato sigarette fuori e basta. Io non posso distinguere tra marijuana e altro”.

Eva Henger alla ricerca della verità ma…

Nella diretta di ieri de L’Isola dei famosi 2018, Eva Henger non ha ottenuto l’aiuto dei suoi ex colleghi. Oltre a Nadia Rinaldi e Cecilia Capriotti, anche Craig Warwick ha rifiutato di sostenerla, a differenza di quanto l’attrice pensava: “Avevo chiesto anche a Craig ‘se io dico questa cosa tu mi sostieni?’. E lui aveva detto di sì, ora stanno negando tutti”. Nonostante si sia trovata sola nel portare avanti il canna-gate, la Henger comunque si è detta convinta della sua decisione, rispondendo a Daniele Bossari: “A me interessa soltanto la verità, si è capito da tantissime cose che io sto dicendo la verità. Se la persona toccata avesse detto ‘ho sbagliato’ sarebbe finito tutto in una puntata. Se mi chiedono se è vero, continuo a dire di sì”. Per quanto riguarda invece le recenti accuse di Striscia la notizia in merito alle parole del capo-autori Andrea, la Henger ha voluto precisare che lei avrebbe cercato la verità anche se lui glielo avesse impedito: “Andrea mi ha detto: Dillo tranquillamente. Se mi avesse detto il contrario, io avrei fatto lo stesso. Lui mi ha detto: Se pensi di dire questa cosa, tu dilla”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori