Simona Ventura a Sanremo Young/ Silurata da Mediaset, torna in Rai da Antonella Clerici: il rilancio all’Isola

- Hedda Hopper

Simona Ventura giudice d’eccezione della seconda puntata di Sanremo Young dopo il no di Mediaset ad un programma sportivo con la sua conduzione, si consolerà in Rai da Antonella Clerici?

simona_ventura_selfie_cs_2017
Oroscopo 2018 di Paolo Fox: Ariete, segno di Simona Ventura

Una delle notizie della giornata è quella dell’approdo di Simona Ventura a Sanremo Young da Antonella Clerici. Non sono stati anni facili per la famosa conduttrice che per rilanciarsi ha anche accettato di passare da padrona di casa a concorrente a L’Isola dei Famosi. Proprio questo mettersi in gioco ha permesso alla donna di uscire da un momento complesso e così ha avuto la possibilità di condurre un programma televisivo tutto suo su Mediaset, Selfie. Questo non è però andato molto bene e ora pare davvero che sia pronto ancora una volta a lasciare Mediaset per fare il suo ritorno in Rai. Una collaborazione molto interessante con Antonella Clerici che potrebbe permetterle di gettarsi in un nuovo contesto che ama particolarmente e cioè quello della musica. Simona Ventura di certo sa quanto vale e in questo momento non ha assolutamente voglia di lasciarsi sfuggire la possibilità di partecipare a un programma dinamico e molto interessante. (agg. di Matteo Fantozzi)

IL FUTURO INCERTO

Il futuro professionale di Simona Ventura è abbastanza incerto. La conduttrice, dopo aver condotto Selfie – Le cose cambiano, sperava di poter presto avere una nuova possibilità a Mediaset che, tuttavia, tarda ad arrivare. Anche la possibilità di condurre un programma dedicato ai Mondiali di calcio sarebbe svanita. Secondo alcuni rumors, infatti, i vertici Mediaset le avrebbero preferito Nicola Savino. Simona Ventura, dunque, lascerà definitivamente Mediaset per tornare alla Rai? Per il momento, la conduttrice si accontenta di andare ospite a Sanremo Young, il nuovo programma di Antonella Clerici. Cosa farà dunque, Simona Ventura? Tornerà davvero in Rai o aspetterà ancora sperando di trovare a Mediaset il programma giusto per tornare in pista? Ai fans piacerebbe vederla nuovamente al timone di un reality: quello della Ventura è sempre stato l’Isola dei Famosi che, però, è ormai stato affidato ad Alessia Marcuzzi. La Ventura potrebbe diventare a sorpresa la conduttrice del Grande Fratello? (Aggiornamento di Stella Dibenedetto).

SIMONA VENTURA SILURATA DA MEDIASET?

Non sempre c’è posto per i puro sangue nelle corse e lo sa bene Simona Ventura che, dopo anni lontana dalla tv, è tornata in pista grazie a Maria De Filippi e il suo  Selfie, e adesso? La storica conduttrice ha fatto furore in Rai e e Mediaset dove il suo pubblico l’ha seguita con affetto anche durante il suo ultimo programma ma sembra proprio che non ci siano altre cose da fare per lei, almeno non al momento. Si era parlato di Simona Ventura alla conduzione del Grande Fratello Nip in partenza in primavera ma anche di lei come conduttrice di un programma sportivo che possa accompagnare la fine delle partite dei prossimi Mondiali. Un connubio perfetto di spettacolo e sport, ambiente a lei noto dopo anni a Quelli che il Calcio e non solo. Ma anche questo progetto è fallito visto che, sembra, che Mediaset abbia pensato a Nicola Savino e la Gialappa’s Band per la conduzione di questo programma. E quindi?

SIMONA VENTURA A SANREMO YOUNG

Simona Ventura si consola con l’amica e collega Antonella Clerici che la ospiterà venerdì sera nella seconda puntata di Sanremo Young, il talent show di Rai1 in diretta dal teatro Ariston. Dopo il successo della prima puntata, Antonella Clerici è ormai lanciatissima verso la prima serata e sembra che non tornerà alla Prova del Cuoco dalla prossima stagione proprio per dedicarsi a nuovi progetti. Un destino comune, strade che si incrociano per le due conduttrici confermando sempre più l’idea che questo mondo fatto da uomini e per gli uomini lasci davvero poco spazio a due protagoniste come loro. Cosa saranno in grado di fare con le loro carriere? Riusciranno davvero ad avere quel posto che spetta loro di diritto e non solo tra la manovalanza ma anche nei posti decisionali che contano? Lo speriamo vivamente per entrambe. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori