ELIZABETH – THE GOLDEN AGE/ Su Iris il film con Geoffrey Rush: info streaming (oggi, 22 febbraio 2018)

- Cinzia Costa

Elizabeth – The golden age, il film in onda su Iris oggi, giovedì 22 febbraio 2018. Nel cast: Cate Blanchett e Geoffrey Rush, alla regia Shekhar Kapur. La trama del film nel dettaglio.

elizabeth_the_golden_age
il film storico in prima serata su Iris

In “Elizabeth: The Golden Age” Cate Blanchett torna a vestire i visori abiti della regina Elisabetta I d’Inghilterra. Durante la conferenza stampa di presentazione, l’attrice premio Oscar ha svelato come si è rapportata a questo personaggio dieci anni dopo il primo film: “Credo che la sfida più importante fosse quella di realizzare un seguito non legato al primo episodio. In modo che tutti quanti potessero vederlo. Rispetto a questi dieci anni passati da un film e l’altro: credo che questo porti con se temi più attuali”. Il regista Shekkar Kappur ha detto: “In realtà credo che la bellezza di questo film risieda nel fatto che le scene d’amore siano intimamente legate a quelle di guerra e viceversa. Fanno parte di uno stesso contesto epico. Non è stato difficile, ma epico”. Ricordiamo che il film con Cate Blanchett, clicca qui per vedere il trailer, andrà in onda su Iris a partire dalle 21.00 ma sarà possibile vederlo anche in streaming grazie al portale di Mediaset, sui propri dispositivi mobile cliccando qui.

CURIOSITÀ SULLA PRODUZIONE DELLA PELLICOLA E IL CAST

La regia di Elizabeth – The Golden Age è stata affidata a Sherkhar Kapur mentre il soggetto e la sceneggiatura sono stati scritti da William Nicholson e Michael Hirst. La direzione della fotografia è stata gestita da Remi Adefarasin, il montaggio è stato realizzato da Jill Bilcock e le musiche sono state scritte da Craig Armstrong e A. R. Rahman, la scenografia è stata invece ideata da Richard Roberts. La pellicola è stata prodotta nel Regno Unito e in Francia nel 2007 e la sua durata è pari a 114 minuti. Elizabeth: The Golden Age, è un buon film, ben diretto ed interpretato da un cast nel quale compare anche un giovane Eddie Redmayne. Il buon incasso nella prima settimana ha portato il film al sesto posto in classifica, ma la tendenza successiva è stata al ribasso, complice anche una critica che l’ha definito lento in alcuni frangenti, perdendo quello smalto che avrebbe meritato in una sceneggiatura maggiormente rivolta all’azione. Rimane pur sempre l’opinione personale dei critici per un film il quale, durante la celebrazione dei premi Oscar 2008, ha portato in bacheca il premio per i Migliori costumi a Alexandra Byrne, la ciliegina di una torta premiata in diversi Awards importantissimi. 

NEL CAST CATE BLANCHETT

Il film Elizabeth – The golden age va in onda su Iris oggi, giovedì 22 febbraio 2018, alle ore 21.00. Una pellicola brillante del 2007, sequel del precedente ‘Elizabeth’, è una co-produzione franco-inglese diretta dal regista indiano Shekhar Kapur, già direttore anche del primo episodio, adatto in una produzione sfarzosa, ispirato dal suo cinema nazionale nel quale sfarzo e situazioni brillanti hanno da sempre caratterizzato buona parte del cinema indiano. Nella filmografia di Kapur va segnalato un bellissimo film girato ed ispirato nelle sua terra da una storia vera, ‘Bandit Queen’, la cruda storia di Phoolan Devi, prima fuorilegge e schiava di uomini senza scrupoli, poi politica indiana al fianco delle donne abusate sessualmente, un film da riscoprire alla luce di quello che è ancora oggi un grande problema non solo indiano di misoginia diffusa. Protagonista di ‘Elizabeth – The goden age’, è la brava Cate Blanchett. L’attrice australiana, due volte premio Oscar come attrice non protagonista per ‘The Aviator’ e protagonista nel lungometraggio ‘Blue Jasmine’, interpreta il ruolo di Sua Maestà la Regina Elisabetta, la prima, non l’attuale regina, un ruolo difficile soprattutto nel mantenere un certo brio del ruolo, compito superato con classe. Al suo fianco un altro attore australiano, quel Geoffrey Rush interprete di diversi film come il biografico ‘Frida’, ‘La Maledizione Della Prima Luna’ nella saga de ‘I Pirati Dei Caraibi’, ma anche nel cast di altri film della saga, l’ottimo ‘Il discorso del Re’ ed altri. Un buon cast ben diretto dal regista indiano per un film divertente e un po’ ‘gossipparo’. Ma ecco la trama del film nel dettaglio.

ELIZABETH-THE GOLDEN AGE, LA TRAMA DEL FILM

Il film narra le vicende di Elisabetta d’Inghilterra, regina durante una delle epoche più tormentate della storia dell’isola. Siamo nel periodo della guerra con la Spagna, alla fine del XVI secolo, guerra che Filippo II di Spagna pensava facile, ma che trova proprio in Elisabetta la rivale che non si attendeva. L’Inghilterra è anche scossa dai tormenti legati alla lotta tra casate nelle quali gli Stuart, la casata reale scozzese capeggiata da Maria Stuarda, cattolica, si allea proprio con il Re spagnolo con la volontà di uccidere la regina anglicana e porsi al comando di tutto il Regno allora non ancora … ‘Unito’ … l’attentato ad Elisabetta è sventato grazie ai fidati seguaci della corona inglese, la Regina Elisabetta è saldamente al comando e ricerca la sua vendetta scatenando la flotta inglese contro gli spagnoli, ordinando anche la decapitazione della rivale scozzese, un episodio chiave nella storia britannica, forse la sconfitta definitiva della Scozia nel suo tentativo di secessione o di comando sull’isola. Dopo la vendetta sugli Stuart, Elisabetta si dedica alla guerra di Spagna, perdonando anche un corsaro che aveva messo incinta una sua cortigiana, un fuorilegge, Raleigh, che le sarà prezioso proprio nel dirigere la flotta contro quella iberica. La storia rivista in chiave brillante ma pur sempre spettacolare.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori