Domenica In, Benedetta Parodi lascia?/ Dopo la delusione in Rai, ritorna a Bake Off Italia?

- Annalisa Dorigo

Benedetta Parodi lascia Domenica In? I bassi ascolti e i rapporti tesi con la sorella Cristina potrebbero segnare la fine del sogno su Rai 1: poi il ritorno a Bake Off Italia?

benedetta_cristina_parodi_domenica_in_facebook_2017
Domenica In, ospiti e anticipazioni

L’avventura di Benedetta Parodi a Domenica In potrebbe essere giunta al termine, anche se fino ad ora non c’è nessuna conferma ufficiale né dalle due sorelle né dalla Rai. Secondo quanto riportato dal Corriere della Sera, la prossima domenica andrà in onda un ultimo video in replica da parte dell’esperta di cucina, che poi darà il suo addio al contenitore domenicale, rappresentando di fatto la vittima sacrificale di questa deludente edizione. Ma cosa ne sarà della signora Caressa terminata l’avventura nella rete ammiraglia Rai? Secondo quanto riportato da davidemaggio.it, Bendetta potrebbe tornare alla conduzione di Bake Off Italia, la cui registrazione partirà molto presto anche se la trasmissione andrà in onda il prossimo autunno. Il programma ha rappresentato il fiore all’occhiello della sua carriera televisiva, motivo per cui potrebbe decidere di tornare quanto prima in un progetto ‘sicuro’. Per quanto riguarda la conduzione de La prova del cuoco, che il prossimo anno Antonella Clerici dovrebbe lasciare, ancora non ci sono conferme ufficiali ma considerando la brutta esperienza su Rai 1 l’ipotesi appare abbastanza improbabile. (agg. di Dorigo Annalisa)

UN SOGNO INFRANTO

Nonostante i miglioramenti fatti in corsa, Domenica In continua a perdere la sfida degli ascolti con Domenica Live di Barbara D’Urso. L’unica domenica che Cristina Parodi è riuscita a portare a casa ascolti eccellenti incollando davanti ai teleschermi più di quattro milioni di telespettatori è stata quella dedicata al Festival di Sanremo 2018. Tornati in onda da Roma, senza la spinta del Festival, la barca di Domenica In è affondata nuovamente. A pagare per tutti potrebbe essere Benedetta Parodi che ha già rinunciato a molto dello spazio che le era stato concesso inizialmente. Indipendentemente da come andrà, per le sorelle Parodi si tratta di un sogno infranto. Entrambe, infatti, speravano di poter portare a termine l’avventura con successo. Il pubblico, però, non ha risposto come si aspettavano Cristina e Benedetta e, soprattutto, come auspicavano i vertici Rai (aggiornamento di Stella Dibenedetto).

BENEDETTA PARODI SACRIFICATA?

Continuano i bassi ascolti per Domenica In mentre si inizia a sospettare che Benedetta Parodi possa lasciare definitivamente lo show. Le voci parlano anche di dissapori con la sorella Cristina che, con lei, conduce la trasmissione. Molti si sono espressi sulla questione e, nel nuovo numero di Nuovo Tv, anche Alessandro Cecchi Paone dice la sua. “Quando le cose vanno male – e può succedere a tutti prima o poi – sarebbe meglio tenere duro e andare avanti fino alla fine, secondo le più antiche leggi dello spettacolo. – dichiara il conduttore nella sua rubrica – Anche perchè, nel pieno del marasma, affiorano emozioni negative e le parole pronunciate ne risentono. Mi sembra però strano che una persona corretta come Cristina Parodi abbia criticato la sorella. Io credo che il vero problema di Domenica In sia la formula da cambiare”, conclude. (Aggiornamento di Anna Montesano)

RAPPORTO FINITO TRA DOMENICA IN E BENEDETTA PARODI?

Le parole di Chiara Maffioletti su Il Corriere della Sera lasciano poco spazio a dubbi: Benedetta Parodi ha chiuso il suo rapporto con Domenica In staccando la spina e rinunciando ad una cosa che avrebbe solo fatto del male a tutti. Le sorelle Parodi erano partite felici e sicure di fare cose importanti alla guida di Domenica In tanto che il contratto di Benedetta era valevole per due anni, ma così non è stato. Il suo spazio si è via via ridotto come se la colpa fosse proprio della bella “cuoca” e non del contenitore privo di spunti e trash al confronto del suo competitor diretto, e adesso? Sembra che il suo percorso su Rai1 sia finito e se alcuni pensano che possa essere la degna erede di Antonella Clerici a La Prova del Cuoco, per altri sarà meglio che Benedetta torni al suo pubblico, quello di Real Time, alla guida dei suoi storici programmi. Sarà davvero così? (Hedda Hopper)

L’ultima domenica sarà quella del 4 marzo?

Uno spazio sempre più piccolo fino alla dipartita? Sembra proprio che la presenza di Benedetta Parodi a Domenica In non sia più contemplata e che, quindi, la sua ultima apparizione potrebbe essere quella del prossimo 4 marzo ma solo perché si tratta di una clip già registrata in precedenza. Finisce così il sogno di vedere il programma in mano alle sorelle Parodi che tante aspettative avevano per questo progetto ad inizio stagione. Proprio ospite a TvTalk la stessa Cristina Parodi aveva commentato: “Mi spiace moltissimo. Era un nostro sogno. Sarebbe stato bello continuare. Benedetta aveva bisogno di tempo, non era un volto di Rai1″. Quasi a voler già preannunciare il fatto che la sorella non le avrebbe fatto più da spalla nella domenica pomeriggio della rete ammiraglia Rai. Nei giorni scorsi si era parlato anche di un no al contratto che la teneva in Rai per due anni e di un ritorno a Real Time magari con un programma tutto suo, è davvero quello il suo posto? (Hedda Hopper)

Lite dietro la fuga?

La notizia del probabile addio di Benedetta Parodi a Domenica In desta sorpresa…ma fino ad un certo punto. La sorella di Cristina, infatti, da ormai diverse settimane aveva a stento trattenuto il proprio malcontento per la piega che stava prendendo la sua partecipazione al contenitore domenicale di Rai Uno. Poco tempo fa, infatti, era stato il quotidiano Libero a rilanciare l’indiscrezione di una presunta lite furibonda nel dietro le quinte di Domenica In tra Benedetta Parodi e uno degli autori. Motivo della scenata? Proprio il ridimensionamento del suo ruolo nel programma. Eppure con la sorella Cristina, racconta il retroscena del quotidiano diretto da Vittorio Feltri, sarebbe andata in scena una pesante litigata. Il rischio che il rapporto tra le sorelle Parodi venga incrinato da questo fallimento non può essere sottovalutato…(agg. di Dario D’Angelo)

I bassi ascolti 

L’avventura di Bendetta Parodi a Domenica In potrebbe essere già giunta al termine. Ne abbiamo avuto il chiaro sentore nelle ultime puntate del programma domenicale di Rai 1, quando alla più giovane delle sorelle è stato via via concesso meno spazio, relegata più che altro agli approfondimenti sulla cucina. Un tema sicuramente caro alla conduttrice di Bake Off Italia ma non sufficiente per convincerla ad andare oltre in questa avventura televisiva, che settimana dopo settimana si è trasfermata in un vero disastro in termini di ascolti. Partita già con difficoltà, ma non molto al di sotto degli ascolti dello scorso anno, Domenica In ha scatenato critiche senza precedenti, restando costantemente al di sotto del programma rivale ovvero Domenica Live di Barbara d’Urso. Da qui la decisione di correre ai ripari con ospiti di maggiore importanza, che a quanto pare non hanno limato i dissapori tra le due sorelle Parodi.

Benedetta Parodi lascia Domenica In?

Nelle ultime puntate di Domenica In la presenza di Benedetta Parodi è andata via via diminuendo e anche i pochi minuti che le sono stati messi a disposizione hanno dimostrato come non fosse affatto felice: musi lunghi, uscite anticipate dallo studio (con l’assenza persino nei minuti finali) hanno dimostrato come fosse difficile questa convivenza in famiglia, anche se le due conduttrici hanno sempre smentito evitando di peggiorare le cose. E a quanto pare, domenica prossima ci sarà un’ultima apparizione di Benedetta, con la messa in onda di un video già registrato dopodiché lascerà ufficialmente la trasmissione. Una decisione che era stata in qualche modo anticipata dalla stessa Cristina nel corso di un’intervista a Tv Talk nella quale aveva confermato: “Mi spiace moltissimo. Era un nostro sogno. Sarebbe stato bello continuare. Benedetta aveva bisogno di tempo”. Le due conduttrici non hanno aggiunto altro sulla querelle negli ultimi giorni, in attesa di scoprire gli sviluppi del caso già la prossima domenica

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori