Fabrizio Corona e Silvia Provvedi/ Il “bentornato” social e quel sostegno essenziale

- Dario D'Angelo

Fabrizio Corona e Silvia Provvedi: lui sfida il divieto dei giudici e usa i social con un video nel quale mostra l’abbraccio con la fidanzata, la sua forza durante la detenzione.

corona_post_instagram
Il post su Instagram di Fabrizio Corona

“Mi piace pensare che sia solo un giorno in meno per raggiungere la Luce che ti prenderai e toglierai a chi dell’amore non conosce significato e l’anima non L’ha mai avuta” scriveva Silvia Provvedi su Instagram lo scorso 14 febbraio, giorno di San Valentino. Una dedica al suo Fabrizio Corona, che ora ha di nuovo tra le sue braccia, tra critiche e polemiche. E se tante sono queste, altrettanto grande è il sostegno dei fan, sostegno davvero importante per Silvia e che non è mai mancato a Corona, soprattutto nel periodo del carcere. “C’è tanta gente che ci sostiene e difende” ha dichiarato proprio di recente Silvia Provvedi, reduce da una nuova avventura televisiva che l’ha vista mettersi alla prova come ballerina insieme alla sorella gemella a Dance Dance Dance. (Aggiornamento di Anna Montesano)

POLEMICHE E CRITICHE PER LA COPPIA

Ancora una volta, il ritorno in libertà di Fabrizio Corona ha diviso l’opinione pubblica. Ed i social sono nuovamente diventati la piazza virtuale nella quale esprimere il proprio punto di vista. Sotto l’ultimo video caricato dall’ex re dei paparazzi sulla sua pagina Instagram e che a molti è apparsa come l’ennesima provocazione ai giudici, sono stati in tanti a dare il loro sentito bentornato a Corona, tra critiche severe e rimproveri bonari ed affettuosi. “Per favore rispetta le regole x una volta…non far vincere questo sistema marcio…hai vissuto il peggio e stai iniziando a rivedere la libertà…”, lo sprona un utente, mentre c’è anche chi in modo alquanto duro contesta il suo ritorno alla (quasi) vita di tutti i giorni. “Già fare un video del genere con la faccia di caz** che ti ritrovi! Ma chi ti crede di essere?”, lo contesta qualcuno. Ma anche questa volta, Fabrizio guarda oltre e come di consueto non replica a nessun commento contro di lui nonostante i toni siano stati spesso particolarmente inopportuni e volgari. (Aggiornamento di Emanuela Longo)

IL PRIMO INCONTRO CON IL FIGLIO CARLOS E LE DICHIARAZIONI DI NINA MORIC

Intervistata per il settimanale Oggi, Nina Moric chiarisce il suo punto di vista su Fabrizio Corona, affermando di essere felice di vederlo fuori dal carcere: “Sono sollevata da questa notizia. Finalmente Carlos potrà avere un punto di riferimento maschile. Un padre, una figura che ogni bambino, ogni vita dovrebbe avere. Potrà, spero, fare affidamento su di lui. Spero che Fabrizio torni o continui ad essere un suo pilastro. Affettivo, umano”. In questo periodo Carlos, il figlio sedicenne di Nina e Fabrizio è stato affidato alla nonna paterna, Gabriella Corona, dopo gli atti autolesionisti della Moric. L’ex modella dichiara di vedere il figlio ogni una o due volte alla settimana e di sentirlo solo una: “Pensi che la nonna, la “amata” nonna, non mi concede nemmeno di parlare con i professori della sua scuola… Ho cercato un rapporto equilibrato e tranquillo per amore di mio figlio. Ma lei, mi creda, forse vuole da me solo conflitti… So solo che la presenza di Fabrizio farà bene a Carlos. E questo mi basta. Una madre deve rinunciare al suo bene per il bene di suo figlio”. (Aggiornamento di Valentina Gambino)

IL PRIMO INCONTRO CON CARLOS

Silvia Provvedi nel “diario” scritto per il settimanale Chi non ha solo ripercorso le tappe dei guai giudiziari del fidanzato Fabrizio Corona, ma ha rivelato anche le difficoltà che ha dovuto affrontare. Tra queste c’è il distacco con il figlio Carlos Maria, nato dalle nozze tra l’ex paparazzo e Nina Moric. «Una volta uscito non si è mai staccato da suo figlio», ha scritto la cantante rimasta sempre al fianco del suo innamorato. «Il primo incontro tra i due, fuori dalla galera, è stato pura emozione, con il bimbo che è diventato un uomo superando in altezza anche il papà». Ora Fabrizio Corona e il figlio possono recuperare il tempo perduto, anche se l’ex fotografo dei vip deve tener conto delle limitazioni imposte dal Tribunale: «Con Carlos gioca a pallone nel cortile di casa o guarda le partite sul divano di casa e spera». La speranza è che la prossima sentenza possa far abbassare il suo residuo periodo di galera. (agg. di Silvana Palazzo)

LA CANTANTE PARLÒ DEL FIDANZATO A DANCE DANCE DANCE

Oggi, Silvia Provvedi, cantante de Le Donatella, può nuovamente stare al fianco del fidanzato Fabrizio Corona, l’ex agente fotografico recentemente scarcerato e affidato ai servizi sociali. La cantante modenese, concorrente del talent show Dance Dance Dance insieme alla sorella, in un’occasione, parlò della sua difficile relazione con Fabrizio Corona con queste dichiarazioni, sottolineando la difficoltà di vivere un amore con chi costretto a stare in carcere: “Se penso a me, a tratti, ho queste reazioni esagerate di cui parla il brano. Ti sembra veramente di essere a 100 in un giorno e a zero in un altro. Oh mio Dio non ci siamo più, oh mio Dio dove siamo finite. Oggi sono innamorata ma è un amore molto tormentato. E’ un caos totale. Mi manca essere amata, compresa, “ci penso io”, mi manca un uomo che mi dica “ci penso io, ci sono io”. Però ci sono solo io, Silvia, è un anno che mi dico da sola quanto mi amo, quanto sono forte… E’ un autoconvincimento che vorrei fosse rafforzato da altri”. (Aggiornamento di Fabio Morasca)

IL RITORNO DI FABRIZIO CORONA

Fabrizio Corona è tornato, dimostrando di non avere nessuna intenzione di rispettare le richieste del Tribunale di Milano. Nonostante il divieto di essere attivo nei social network, l’ex re dei paparazzi ha pubblicato un video insieme alla fidanzata Silvia Provvedi, che gli è stata vicina in tutti i 16 mesi di carcere e che ora intende ripartire da dove si erano lasciati. L’ex vincitrice de L’Isola dei famosi ha raccontato al settimanale Chi, come tutti abbiano abbandonato Corona durante la detenzione, tanto che ad accoglierlo fuori dal carcere c’erano solo lei, la sorella e un amico. Ma il tempo chiarirà se davvero Fabrizio sia cambiato e se i lunghi mesi in prigione siano bastati per convincerlo a non ripetere gli errori del passato. Lo stesso Don Mazzi, intervistato qualche giorno fa da Mattino Cinque, aveva manifestato la sua perplessità a tal proposito: “Hanno rovinato Fabrizio Corona mettendolo in galera, dentro ha una sofferenza che non riesce a tirar fuori. L’ho seguito per molto tempo e ho sperato, invece me l’ha fatta. Spero che stavolta sia quella buona”, ha precisato Don Mazzi che ha definito “vergognoso il modo in cui è stato giudicato l’uomo e vergognose le pene che gli hanno inflitto”. [Agg. di Dorigo Annalisa]

LA SFIDA AI GIUDICI

Ha fatto clamore sui social il post su Instagram di Fabrizio Corona. A dispetto delle prescrizioni dei giudici l’ex fotografo dei vip è tornato ad usare i canali social (lui o il suo staff per lui). Ma cosa ne pensa la gente comune di questa svolta? Basta dare un’occhiata ai commenti sotto al post per rendersi conto che neanche la lunga permanenza in carcere ha cambiato l’effetto Corona sull’Italia: o si ama o si odia insomma. Ma a quando risaliva l’ultimo sprazzo di vita sui social dell’ex re dei paparazzi? Bisogna andare indietro quasi di due anni: per la precisione all’8 dicembre 2016. Protagonisti dello scatto gli stessi protagonisti del video pubblicato oggi: Fabrizio Corona e Silvia Provvedi, una coppia che ha resistito alla distanza dettata dal carcere e adesso non vede l’ora di recuperare il tempo perso. (agg. di Dario D’Angelo)

ME AND YOU @nologo_eyewear @ledonatellaofficial

Un post condiviso da Fabrizio Corona (@fabriziocoronareal) in data: Dic 8, 2016 at 2:49 PST

SILVIA PROVVEDI, “LA NUOVA VITA DI FABRIZIO”

Dopo il video pubblicato su Instagram da Fabrizio Corona c’è molta attesa per cercare di capire cosa deriverà da questa mossa? I giudici, che gli avevano negato l’utilizzo dei social come una delle condizioni da osservare per concedergli l’affidamento provvisorio, come reagiranno a quella che è sembrata essere una provocazione a tutti gli effetti? Nel frattempo vi riportiamo alcune delle anticipazioni dell’intervista realizzata da Chi alla compagna di Corona, Silvia Provvedi. Nel numero in edicola a partire da domani, la componente delle Donatella spiega:”Da dove ricomincia Fabrizio? Da alcune privazioni, da altre soddisfazioni. Niente interviste, niente social, niente “mondanità”, niente ristoranti. Per lui si sono spalancate le porte di un centro di recupero: la comunità Alba di Bacco. All’interno dell’istituto, dove trascorrerà parte della sua giornata, potrà dedicare tre ore alla sua attività professionale, cioè potrà lavorare. Invece due volte alla settimana farà visita allo Smi, l’istituto che cura chi soffre di dipendenze”. (agg. di Dario D’Angelo)

SILVIA PROVVEDI, “DOV’ERANO I SUOI AMICI?”

Silvia Provvedi e Fabrizio Corona sono finalmente insieme e pronti ad andare avanti nonostante tutto e tutti. L’ex re dei paparazzi è finalmente libero, almeno in parte, visto che ogni giorno lascia la sua casa per raggiungere la comunità dove rimane fino a tardo pomeriggio per poi richiudersi in casa. Questa è la vita che lo attende per le prossime settimane ma la cosa che non va giù a Silvia non è tanto questo (visto che i due pensano ad allargare casa e a creare una famiglia, forse) ma il fatto che ad attendere Fabrizio fuori dal carcere c’erano solo paparazzi, lei, la sorella e un amico, e tutti gli altri? Sul diario che ha firmato per Chi, la cantante, scrive: “Questa volta, quando Fabrizio è stato scarcerato, eravamo io, mia sorella Giulia, i fotografi e un suo amico. E gli altri amici? Tutti primi al traguardo del suo cuore, ma soltanto a parole”. Quando i tempi saranno migliori forse Fabrizio si lascerà nuovamente conquistare dalla finta amicizia e da tutti coloro che lo hanno usato o si sono fatti usare in nome di un rapporto diverso ed esule dai veri sentimenti? Forse la guida di Silvia non gli permetterà di commettere altri errori. (Hedda Hopper)

LA FOTO E VIDEO SU INSTAGRAM

Neanche il tempo di gustarsi un po’ di libertà che Fabrizio Corona torna a sfidare il “sistema”. Lo fa infrangendo il divieto di usare i social imposto dal tribunale di sorveglianza di Milano, che pochi giorni fa ha concesso all’ex manager dei paparazzi l’affidamento provvisorio e terapeutico in una comunità di Limbiate (Milano). Tra le prescrizioni dei giudici, oltre all’attività sui social, vi era anche il divieto di telefonare (i contatti possibili sono solo con parenti e avvocati), di rilasciare interviste e diffondere immagini. Ma è alla tentazione del web che cede Corona, pubblicando un post su Instagram in cui ripercorre di fatto la sua esperienza tra aule di tribunale e carcere. Sulle note del pezzo di “Estate dimmerda” di Salmo, si alternano le immagini di Corona, dove l’unico comune denominatore tra l’entrata in prigione e l’uscita sono i baci e gli abbracci con la fidanzata Silvia Provvedi. A commento del post una sola frase, estrapolata dal testo del rapper:”E allora Balliamo”.

E allora Balliamo. #ADALET

Un post condiviso da Fabrizio Corona (@fabriziocoronareal) in data: Feb 27, 2018 at 3:40 PST

SILVIA PROVVEDI:”SE ABBIAMO FATTO L’AMORE? DICO CHE…”

In attesa di capire quanto accadrà dopo la decisione di Fabrizio Corona di utilizzare i social, fa già parlare l’anteprima dell’intervista integrale alla fidanzata Silvia Provvedi realizzata da Chi. Al settimanale diretto da Alfonso Signorini domani in edicola, la compagna dell’ex fotografo dei vip ha dichiarato:”Questa volta, quando Fabrizio è stato scarcerato, eravamo io, mia sorella Giulia, i fotografi e un suo amico. E gli altri amici? Tutti primi al traguardo del suo cuore, ma soltanto a parole. Non chiedetevi se abbiamo fatto l’amore perché è stato come la prima volta. Le nozze? Per ora sistemiamo casa, magari la allarghiamo. La famiglia, vi starete chiedendo? Vedremo“. Già, ma cosa resterà di tutto questi piani dopo la mossa di Corona? Come verrà giudicata dai giudici questa sfida aperta dopo pochi giorni di libertà? Fabrizio torna in carcere?

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori