Fiordaliso/ La prossima settimana alla Prova del cuoco, il post (Sabato Italiano)

- Silvana Palazzo

Fiordaliso a Sabato Italiano: i maggiori successi tra ricordi e aneddoti della sua esperienza a Sanremo. Le ultime notizie sulla cantante e il racconto della malattia del fratello

fiordaliso_facebook
Fiordaliso (foto da Facebook)

Questo pomeriggio a Sabato Italiano è ospite la cantante e conduttrice televisiva Fiordaliso. Una grande esponente della musica italiana che in questo periodo oltre ad essere la madrina dello storico Carnevale di Cento sarà anche protagonista nella prossima settimana a La Prova del Cuoco sulle frequenze di Rai 1. Ad annunciarlo è stata la sessa cantate italiana che ha pubblicato nei giorni scorsi un post nel quale ironizzando sul fatto di essere brava in cucina come la propria mamma: “Visto che al suo ritorno la mia mamma mi ha detto che in cucina non sono brava come lei… la prossima settimana me ne vado da Antonella Clerici a studiare un po 🙂 TUTTA LA SETTIMANA”. Resta da capire quale sarà il ruolo affidato in questi cinque giorni a Fiordaliso. Clicca qui per vedere il post della cantante e leggere i commenti dei propri fans.

FIORDALISO, PROTAGONISTA AL CARNEVALE DI CENTO

Fiordaliso ospite di Sabato Italiano: la celebre cantante verrà accolta da Eleonora Daniele nello studio di Raiuno per una puntata a tutto Festival di Sanremo. Oggi, sabato 3 febbraio 2018, verranno raccontate emozioni e attese della kermesse canora più amata dagli italiani. E allora non poteva mancare una grande protagonista della Canzone italiana: Fiordaliso proporrà i suoi maggiori successi e si racconterà alla conduttrice per rivivere la sua personale esperienza sul palco dell’Ariston tra aneddoti e curiosità. Presto sarà madrina e ambasciatrice dell’edizione 2018 del Carnevale di Cento. Sarà Fiordaliso, infatti, ad affiancare il patron Ivano Manservisi sul palco di piazza Guercino nelle cinque domeniche del Carnevale di Cento. L’edizione è stata lanciata con il simbolico taglio del nastro, a cui ha partecipato appunto la stessa Fiordaliso insieme al sindaco Fabrizio Toselli, l’assessore regionale al turismo Andrea Corsini, il patron Ivano Manservisi e il direttore artistico Riccardo Manservisi.

FIORDALISO, L’OMAGGIO AL FRATELLO E A DJ FABO

Fiordaliso nei mesi scorsi ha lanciato su tutte le piattaforme digitali “Senza una lacrima”, una canzone manifesto a nove anni dalla morte del fratello e in onore di Dj Fabo. Il brano però è passato inosservato: «Sono pienamente consapevole che non è una canzone radiofonica, ma tanto, anche se lo fosse stata, non l’avrebbero trasmessa ugualmente». Nell’intervista rilasciata nei mesi scorsi a Gay.it ha spiegato di non aver mai pensato di presentarla a Sanremo: «No, sarebbe stato un commercializzare una cosa delicata e profonda. E poi, detto tra noi, a Sanremo non avrebbero mai preso in considerazione una canzone dal manifesto così forte. Così potente.

Cantando questa canzone già so che mi attirerò i peggiori commenti, ma mai come questa volta non mi farò travolgere». In quella canzone c’è però tutto quello che ha vissuto durante la malattia del fratello: «Aveva un tumore al cervello e c’è stato un momento, nella sua sofferenza, dove pensai di volerlo soffocare con un cuscino, pur di salvarlo dal dolore che stava provando. Volevo porre fine alla sua sofferenza, ma non avendomelo mai espresso, non sapevo davvero cosa fare. Lo guardavo e sembrava una pianta. Pesava venti chili, non capiva più niente e non sa che dolore ogni volta».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori