The Orville/ Anticipazioni 8 febbraio 2018: Ed perde il controllo della nave!

- Morgan K. Barraco

The Orville, anticipazioni dell’8 febbraio 2018, in prima Tv su Fox. Una mercenaria riesce a tenere in ostaggio la nave di Ed con lo scopo di venderla ad un acquirente. 

THE_ORVILLE_facebook_2018
The Orville, in prima Tv assoluta su Fox

THE ORVILLE, ECCO DOVE SIAMO RIMASTI

Nella prima serata di oggi, giovedì 8 febbraio 2018, la Fox trasmetterà un nuovo episodio di The Orville, in prima Tv assoluta. Sarà il quinto, dal titolo “Pria“. Prima di scoprire le anticipazioni, ecco dove siamo arrivati la settimana scorsa: Klyden (Chad L. Coleman) accusa Bortus (Peter Macon) di trascurarlo fin troppo da quando ha iniziato il suo lavoro a bordo della Orville, ma il compagno non intende parlarne. Klyden decide di concederci allora tutto il necessario per alleviare il suo stato depressivo: musical e gelato al cioccolato. Sulla nave, il Capitano (Seth MacFarlane) viene informato della presenza di un relitto di nave e decide di sbarcare a bordo con una squadra per scoprire se ci siano dei sopravvissuti. Una volta sul posto, il gruppo realizza che si tratta di una bio nave, una specie di mondo alternativo in cui è stato ricreato il miglior paesaggio della Terra. Prima che si avvicinino ad una fattoria, Ed viene interrogato dall’unità artificiale riguardo al suo rapporto con Kelly (Adrianne Palicki), mentre quest’ultima viene interrogata da Alara (Halston Sage) riguardo al loro matrimonio. L’ufficiale ammette quindi di aver tradito l’ex marito per via delle differenze presenti fra loro, poco prima che una squadra di sicurezza le blocchi.

Ed scopre invece che i sopravvissuti presenti non sono consapevoli della realtà circostante e di essere convinti di essere gli unici sopravvissuti. Grazie al figlio di fattori, scoprono che la maggior parte dei cittadini venerano la parola di Dorhal, mentre altri hanno formato un gruppo di ribelli che mette in discussione le scritture. A bordo della Orville, l’equipaggio riceve una richiesta d’aiuto da parte di una navicella che sta subendo l’attacco dei Kree e Bortus decide di andare in missione di salvataggio. Grazie al leader dei ribelli, Ed scopre che la nave è guidata da un guardiano delle scritture, che non esita a giustiziare chi cerca di opporsi alla parola di Dorhal. Dopo essere stata colpita, Alara si mette in contatto con il Capitano, mentre Kelly viene rapita dalle due guardie e portata al cospetto di Hamelac (Robert Knepper), ma prima assiste all’omicidio di un riformatore. Il leader della comunità sottopone Kelly a diverse torture, mentre il resto del team raggiunge Alara e le cura le ferite dovute ai proiettili. Una volta al quartier generale, Ed fatica a far capire ad Hamelac che la bio nave è in pericolo per via di un imminente scontro con una stella. Il leader del vascello tuttavia si rifiuta di farsi aiutare, perché crede che stravolgerebbe troppo le esistenze della popolazione. Date le resistenze, Ed decide di andarsene e grazie al leader dei riformatori trova la sala comando della nave. Grazie ad un messaggio preregistrato dal Comandante Dorhal, il gruppo scopre che cos’è successo alla popolazione e che la nave non può ripartire a casa di un danno al motore.

ANTICIPAZIONI DELL’8 FEBBRAIO 2018, EPISODIO 5 “PRIA” 

La Orville decide di andare ad aiutare una nave mineraria, ma Ed nutre dei forti sospetti sul loro nuovo ospite, Pria Lavesque. E questo nonostante il Capitano sia visibilmente attratto dalla donna. Le sue preoccupazioni si rivelano fondate quando viene scoperto il reale ruolo di pria: si tratta di un mercante di manufatti antichi che viaggia nel tempo fin dal XXIX° secolo. La donna sostiene inoltre di aver salvato la Orville da una tempesta di materia oscura che avrebbe ucciso tuto l’equipaggio, soprattutto per poter vedere in seguito la nave ad un acquirente. Grazie ad un dispositivo avanzato, Pria riesce ad assumere il controllo della nave e ad annullare il tentativo della Orville di disattivarlo. Mentre si trovano in viaggio nel tempo, Isaac riesce a recuperare il controllo della nave ed a ritornare al tempo presente. Pria scompare in seguito alla chiusura del portale temporale. Intanto, Malloy fa qualche tentativo per insegnare ad Isaac che cosa vuol dire fare delle battute. L’intelligenza artificiale finisce tuttavia per anestetizzarlo ed amputargli una gamba, solo per costringere Finn a rigenerarlo.  



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori