GESSICA NOTARO A BALLANDO CON LE STELLE 2018/ La commozione di Mariotto: “Vicino a voi donne”

Gessica Notaro, concorrente di Ballando con le stelle 2018, per vendicarsi dell’uomo che l’ha sfregiata con l’acido. Non ha timore di mostrare il suo viso a milioni di telespettatori

10.03.2018 - Sebastiano Cascone
gessica-notaro
Gessica Notaro

Gessica Notaro fa quasi piangere Mariotto: “La tua è una storia bellissima”. Poi parla del capitolo più buio della sua vita: “Non c’è niente che non va in te, e nemmeno nella categoria ‘uomini’. La cosa più bella è vedere un uomo e una donna insieme, perché non siete sole in questa battaglia”. La regia azzarda un primo piano, ma sul suo volto non ci sono lacrime. La voce, però, gli si spezza: “Complimenti”. Si parla molto di storie; poco di ballo. Ma nel caso di Gessica è quasi doveroso. Quella benda sull’occhio è difficile da ignorare: è il simbolo di ciò che è stato e che continua a essere. Di fatto, la lotta di Gessica non avrà mai fine. Lo dice bene Roberta Bruzzone: “Tu sottolinei che si può cadere, per poi rialzarsi più forti di prima”. Con 43 punti, Gessica e Stefano si piazzano sul podio. [agg. di Rossella Pastore]

LA COPPIA

Gessica Notaro, l’ex concorrente di Miss Italia sfregiata al viso, con l’acido, dall’ex fidanzato per vendetta, prenderà parte alla nuova edizione di Ballando con le stelle, in partenza sabato 10 marzo 2018 con la conduzione di Milly Carlucci. Farà coppia con Stefano Oradei. Deve ringraziare: “Milly di sicuro” ha detto al settimanale Di Più tv. E la giurata Selvaggia Lucarelli che ha scritto: “Non posso promettere che dirò a Gessica che è Carla Fracci se sarà Angela Favolosa Cubista, ma posso prometterle di stimarla incondizionatamente sempre”. E Stefano Oradei, il mio maestro di ballo perché è davvero meravigioso”. Mi insegna i passi di danza con dolcezza e pazienza”. Parole dolci e cariche d’affetto anche nei confornti del nuovo fidanzato Allen Exposito Linares, per essere restato con una ragazza nelle sue condizioni. E, poi, un pensiero speicale per la mamma Gabriela che l’ha sostenuta fino ad oggi e il padre Giordano, scomparso a 20 anni, che la protegge dal Cielo.

IL RITORNO IN TV

Per Gessica Notaro, l’avventura di Ballando con le stelle potrebbe rappresentare un ritorno in tv dalla porta principale dopo i tragici eventi che hanno profondamente sconvolto la sua vita. Con la benda agli occhi, è tanta voglia di mettersi in discussione, la ragazza sogna un futuro nel mondo dello spettacolo ma seguendo il corso degli eventi: “Non voglio fare castelli in aria per il solo fatto di essere in questo programma, la mia rivincita l’ho igà avuta, perché mando un messaggio di speranza. Penso che il mio papà, che mi guarda da Lassù, in questo momento, sia orgoglioso di sua figlia. Penso che il fatto che io adesso partecipi a Ballando con le stelle sia la migliore punizione per l’uomo che mi ha sfregiato. Lui non voleva solo farmi del male: voleva annientarmi, distruggermi nell’anima oltre che nel corpo. Voleva che io mi vedessi orribile, che mi disperassi, che non uscissi più di casa, che mi nascondessi per il resto della vita. E invece eccomi qui a fare la ballerina davanti agli occhi di milioni di persone, senza paura di mostrare il mio viso, sentendomi bella nonostante tutto. Vorrei che il mio aguzzino, nella prigione in cui è rinchiuso, potesse vedermi ballare in tv: se lo farà, capir che il suo progetto di annientarmi è fallito completamente. Capirà che lui ha perso e ho vinto io”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori