CHE TEMPO CHE FA / Ospiti e diretta: quel colloquio top secret tra Fazio e Berlusconi (11 Marzo 2018)

- Stella Dibenedetto

Che tempo che fa, anticipazioni e ospiti 10 marzo: nel salotto di Fabio Fazio arrivano Ciriaco De Mita, Luca Guadagnino, Vincenzo Salemme Tosca D’Aquino, Al Bano e J-Ax.

fabio_fazio
Fabio Fazio

CHE TEMPO CHE FA, DIRETTA E OSPITI

Luca Barbarossa parla delle sue prodezze sportive: “Il complimento più bello me l’ha fatto Totti. Io ero a casa sul divano, e in tv disse che gli piacevo. Sono un bomber, nella Nazionale cantanti”. Torniamo alla Trost: come si fa a vincere un bronzo nel salto in alto? Facile, basta un trucchetto tattico: “Bisogna scaricare sul piede, e non sulla coscia: è tutto lì”. Alessia ha avuto a che fare anche con Baudo: “La mia regola di vita la riguarda da vicino: per me, l’asticella non va mai alzata più di tanto”. Fabio Fazio ne approfitta per chiedergli consiglio: “Che ne dici, dovrei tingermi?”. Lui non esita: “Certo che no, meglio naturale”. Marzullo concorda: “Guarda me…”; Berti si intromette: “Finché la barca va, lasciala andare”. Mai versi furono più azzeccati. È stato Berlusconi a instillargli il dubbio: “Pensavo dovesse dirmi chissà cosa, poi mi ha intimato: ‘Tingiti'”. [agg. di Rossella Pastore]

DA SALEMME A GUADAGNINO

Vincenzo Salemme è emozionato: “Giuro: ho sessant’anni e ancora mi succede”. Poi gioca d’anticipo: “Pensavi settanta, vero?”. Fazio è il solito impertinente, ma questa non è la sede adatta: “Al Tavolo si scherza; stasera, però siamo seri”. Il nuovo film di Salemme e D’Aquino è una commedia dal gusto classico. L’influenza è chiara: entrambi sono cresciuti con De Filippo, oltre ad averci lavorato a stretto contatto. Nel frammento successivo, Lucianina porta avanti la campagna elettorale: “Propongo di semplificare la ricerca del telecomando. Ogni volta che cade, ritrovarlo è impossibile”. L’oggetto di scena, questa volta, è un vero divano: “Ti sfido: dov’è?”. Fazio si dà da fare, ma la prova è ardua: “Vedi, non c’è niente da fare!”. Dopo il siparietto comico, è la volta di Guadagnino. “È un film tenerissimo sull’educazione sentimentale. Racconta la scoperta dell’amore, ma anche il rapporto con la famiglia”. Call Me By Your Name è andato bene anche negli Stati Uniti. Non dappertutto, però: “Nel cuore dell’america trumpiana ha perso qualche punto”. La tematica trattata non era delle più facili: “Ci siamo concentrati molto sull’amore; poco sull’erotismo. Per quello ci sono i nuovi media”. [agg. di Rossella Pastore]

L’INTERVISTA A DE MITA

Con Ciriaco De Mita, Fabio Fazio si concentra sul Pd: “Che ne dice dell’ipotesi alleanze?”. De Mita è il solito democristiano: “È difficile che due partiti diversi lavorino insieme. Bisogna che convergano su più punti”. Seconda perla: “I movimenti hanno la forza del vento e il silenzio del rischio”. Difficile da interpretare; forse è proprio per questo che parte la claque. Chi è il leader del centrodestra? “Berlusconi pensava di esserlo, per ragioni di età. Ma con l’età le forze si perdono”. Su Di Maio preferisce non rispondere: “Non sono d’accordo con Vespa: non somiglia ad Andreotti, gli manca la gobba”. Si può contare sull’amicizia, in politica? “Meglio diffidare”. Di nuovo sulle elezioni: “Ci sono ragioni per cui queste cose sono accadute”. De Mita è sempre criptico, e Fazio glielo fa notare: “Il suo pensiero è talmente articolato che fatichiamo a starle dietro”. Poi ricorda l’episodio dei traduttori: “Era difficilissimo da interpretare, e lo è ancor oggi”. [agg. di Rossella Pastore]

CARRISI TRA ROMINA E LOREDANA

Per Albano Carrisi, l’amore è ancora un argomento tabù. Il cantante pugliese avrebbe posto veto su possibili domande in proposito, preferendo concentrarsi sulla recente esperienza al timone di The Voice. Ma il silenzio di Al Bano non basta a frenare i gossip: al contrario, nei salotti tv non si parla d’altro. “Si è ritirato perché Loredana lo aveva lasciato ed era distrutto”, spiega Manuel Casella a Pomeriggio 5. Il riferimento è alla sua prima (e unica) Isola dei Famosi: “Dopo la chiamata in diretta, la situazione si è fatta critica”. La stessa D’Urso si è schierata: “Però con Loredana ha avuto una famiglia, così come con Romina. È stato un uomo fortunato”. Ma Casella: “Non conosce la differenza tra amore e relazioni”. D’altra parte, la “relazione” con la Lecciso non accenna a finire: Loredana continua a fare da terza incomoda, e tutto procede secondo copione. Il “copione” di una telenovela in onda a reti unificate, tra Rai 1 e Canale 5, dal lunedì al venerdì. [agg. di Rossella Pastore]

IL CAPITOLO POLITICA

Che tempo che fa torna in onda oggi, domenica 11 marzo, alle 20.35 su Raiuno. Come ogni settimana, Fabio Fazio ospiterà nel suo salotto personaggi del mondo della politica, dello spettacolo, della musica e del cinema che si racconteranno tra vita privata e vita professionale. Una settimana dopo le importanti elezioni politiche del 4 marzo che hanno decretato la vittoria del Movimento 5 Stelle e della Lega Nord che guiderà la coalizione di centro-destra, non c’è una maggioranza. Cosa succederà, dunque, all’Italia? La prima seduta delle Camere è prevista per il 23 marzo per eleggere i nuovi presidenti. Subito dopo, il Presidente della Repubblica darà il via alle consultazioni. Per capire quale sarà il quadro politico dei prossimi mesi, Fabio Fazio ospita Ciriaco De Mita, uno dei più grandi esperti del proporzionale, per commentare i possibili scenari futuri dopo il risultato elettorale.

TUTTI GLI OSPITI DELL’11 MARZO

Reduce dalla Notte degli Oscar, nello studio di Che tempo che fa arriverà Luca Guadagnino, regista del film “Chiamami col tuo nome”, che ha ricevuto il Premio Oscar per la Miglior Sceneggiatura non Originale. E ancora Vincenzo Salemme e Tosca D’Aquino protagonisti insieme del film “Una festa esagerata”, in uscita nelle sale il 22 marzo. Martedì 20 marzo, su Raidue, partirà la nuova stagione di The Voice of Itay. Al Bano e J-Ax , entrambi coach di “The Voice”, insieme a Francesco Renga e Cristina Scabbia, dal 20 marzo su Rai 2, presenteranno il talent show ai microfoni di Fabio Fazio. Ad affiancare il conduttore, come ogni settimana, ci saranno Filippa Lagerback e Luciana Littizzetto che chiuderà con il suo personale commento sui fatti della settimana.

IL TAVOLO DI CHE TEMPO CHE FA

A seguire ci sarà Il Tavolo di Che tempo che fa con Fabio Volo, Orietta Berti, Nino Frassica e Gigi Marzullo, presenze fisse accanto a Fabio Fazio. Al tavolo, oltre a Vincenzo Salemme, Tosca D’Aquino, Al Bano e J-Ax che resteranno per una piacevole chiacchierata con il padrone di casa, ci saranno anche Pippo Baudo, Mia Ceran conduttrice insieme Luca e Paolo “Quelli che…dopo il TG”, in onda ogni sera su Raidue, Luca Barbarossa che, reduce dal Festival di Sanremo 2018, ha pubblicato il nuovo album “Roma è de tutti” e la campionessa italiana di salto in alto Alessia Trost, reduce dai Mondiali di Atletica dove ha conquistato una medaglia di bronzo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori