Rocco Siffredi, canna-gate all’Isola dei Famosi/ Scoppia un nuovo scandalo? Il web attende chiarimenti

- Silvana Palazzo

Rocco Siffredi, canna-gate all’Isola dei Famosi: “E’ successo anche nella mia edizione e in quella di Malena”. L’attore e produttore porno sgancia un’altra bomba. La Marcuzzi replicherà?

rocco_siffredi_malena_mastromarino
Malena e Rocco Siffredi

Rocco Siffredi non ha peli sulla lingua e con le sue rivelazioni alimenta ulteriormente il clamore dello scandalo legato al presunto consumo di marijuana all’Isola dei Famosi. Non solo in quella di quest’anno, ma anche nella sua edizione oltre che in quella di Giulia Calcaterra ci sarebbe stato l’ormai famoso “canna-gate”. Rocco si scaglia però contro Eva Henger, non condividendo l’annuncio fatto in diretta – “Mi dispiace per Eva e soprattutto per Francesco. Eva sembra essere rimasta indietro di mille anni e Francesco poteva vivere un’esperienza bellissima che invece è stata rovinata.“ – ha dichiarato Siffredi nell’intervista rilasciata a Leggo. Ma ciò che ora si chiede il pubblico è: come risponderà la produzione dell’Isola dei Famosi oltre che Alessia Marcuzzi a queste nuove rivelazioni? (Aggiornamento di Anna Montesano)

ANCORA GUAI PER ALESSIA MARCUZZI

Rocco Siffredi lancia una nuova bomba sull’Isola dei Famosi 2018 allargando il canna-gate alle precedenti edizioni del reality condotto da Alessia Marcuzzi. L’ex naufrago ha svelato che la stessa cosa è accaduta nella sua Isola e in quella di Malena. All’epoca, però, la cosa non è mai venuta fuori, almeno fino ad oggi quando Rocco Siffredi ha deciso di vuotare il sacco. Per Alessia Marcuzzi, dunque, si profila un nuovo problema da risolvere. La nuova edizione dell’Isola dei Famosi 2018, dunque, non è assolutamente partita sotto una buona stella. Dopo il canna-gate e il corna-gate, Rocco Siffredi lancia un’altra bomba su Alessia Marcuzzi che, dopo lo sfogo della scorsa puntata contro Eva Henger, è finita nel mirino del pubblico. Le parole di Rocco Siffredi, inoltre, confermano quanto dichiarato pochi giorni fa da Giulia Calcaterra a Striscia la Notizia. Alessia Marcuzzi resterà in silenzio su tale argomento o replicherà anche all’ex naufrago? (Aggiornamento di Stella Dibenedetto).

ROCCO SIFFREDI LANCIA UNA NUOVA BOMBA

Isola dei Famosi e “canna-gate”, il caso continua a far discutere. Ne ha parlato anche Rocco Siffredi, che ha partecipato al reality show nel 2015. L’attore e produttore porno ha parlato dell’accusa di Eva Henger a Francesco Monte, bacchettando entrambi. “Eva sembra essere rimasta indietro di mille anni, Francesco per una stronzata ha perso tutto”, ha dichiarato ai microfoni de Il Gazzettino, che lo ha intervistato alla fiera del gioco di Rimini, presso lo stand di Betaland, dove è l’ospite d’onore. “Mi dispiace per Eva e soprattutto per Francesco, poteva vivere un’esperienza bellissima che invece è stata rovinata”, ha aggiunto Rocco Siffredi. Ma il “canna-gate” non è nuovo all’Isola dei Famosi. A sganciare la bomba è proprio lui: “È successo anche nella mia Isola e in quella di Malena, ma anche nelle altre. Mai nessuno però ha parlato di uno spinello in diretta tv”. Per Rocco Siffredi però “è stato montato un caso inutilmente”, perché “la cannabis è legale in metà mondo”.

ROCCO SIFFREDI E IL CANNA-GATE ALL’ISOLA DEI FAMOSI

Rocco Siffredi ha sdoganato il porno entrando nelle case degli italiani attraverso diversi programmi tv, tra cui proprio l’Isola dei Famosi. Martedì prossimo in Honduras sbarcherà Valeria Marini. A tal proposito ha detto a Il Gazzettino: «Io con Valeria ci tornerei subito in Honduras, almeno scaldiamo quest’edizione. Scherzi a parte l’Isola è terapeutica, io ci tornerei pure gratis, dovremmo farlo tutti almeno una volta all’anno. Sei lontano dallo stress, completamente immerso nella natura e questo Valeria lo sa benissimo e fa bene a tornarci». Si parla anche di sesso tra alcuni naufraghi in questa edizione dell’Isola dei Famosi, ma Rocco Siffredi non ci crede: «Ragazzi sono tutte chiacchiere, vi assicuro che non funziona niente, siamo completamente a digiuno». A proposito della sua edizione: «C’è stato qualche flirt soft, ma parliamo di abbracci, nessuno si è svegliato la mattina con il viso contento. L’unico fuoco era quello che ci riscaldava».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori