NATHALIE GUETTA E SIMONE DI PASQUALE/ L’attrice: “Achille è geloso di me” (Ballando con le stelle)

- Annalisa Dorigo

Nathalie Guetta, concorrente a Ballando con le stelle 2018, ha deciso di svestire i panni di Natalina in Don Matteo: l’intervista al settimanale Diva e Donna.

nathalie_guetta_don_matteo11_cs_2018
Nathalie Guetta

Nathalie Guetta e Simone Di Pasquale scendono in pista. Prima, però… “Tutto bene col vestito?”. E lei: “Sì, ho controllato le cuciture”. Nella clip, la coppia si riguarda divertita: “Buona esibizione, finale a parte. Deve solo concentrarsi”. Il problema è proprio questo:  “Non si concentra”. Nathalie è un vero personaggio, tanto che Simone la chiama “Natalina”. Ma Don Matteo c’entra poco: alla Guetta, stasera, si richiede serietà. Autovalutazione: “Sono soddisfatta, anche se non sono atterrata bene tra le sue braccia. Però ho imparato la determinazione”. Altra clip: “Dobbiamo risolvere il problema Achille. A lui non piacciono i ballerini”. Per inciso, Achille è il suo bulldog: “Si altera facilmente”. Subito la giuria: “Somigli a Minnie, ma hai la voce di Topo Gigio”. Smith concorda: “Sei ancora una ragazzina, ti piace divertirti”. Mariotto: “Aspetto a giudicarti”. Lucarelli: “State andando fuori tema”. “Qui non si giudica il carattere, ma la bravura. In simpatia ti do dieci; quanto al ballo, meriti meno”. [agg. di Rossella Pastore]

LA PRIMA ESIBIZIONE

Nathalie Guetta, nota al grande pubblico televisivo, ha deciso di togliersi i panni della perpetua di Don Matteo per vestire quelli della ballerina nell’ultima edizione di Ballando con le stelle. Un desiderio di cambiamento necessario per evitare che le venga cucito addosso il ruolo nella fiction di Rai 1 anche se lo scorso sabato la sua esibizione non è stata la più premiata tra i giudici. L’attrice di origine francese, sorella niente meno che del dj e produttore discografico David Guetta, nella prima puntata del talent show vip è stata affiancata dal ballerino Simone Di Pasquale ma ciò non le è bastato per evitare le critiche: “Non sai ballare ma la butti in caciara benissimo”, le ha rivelato Selvaggia Lucarelli mentre Zazzaroni ha confessato: “Sei una delle cose più brutte che abbia mai visto”. Forse per la sua simpatia, la Guetta ha ottenuto voti sufficienti che le hanno permesso di piazzarsi in undicesima posizione, evitando così il ballottaggio.

L’ADDIO A DON MATTEO

È senza dubbio uno dei volti più amati tra i concorrenti di Ballando con le stelle 2018: Nathalie Guetta ha deciso di abbandonare i panni di attrice per vestire quelli di ballerina, al fianco del maestro Simone Di Pasquale. Un’avventura complessa, soprattutto perché lei di danza non sa molto. Nell’intervista rilasciata al settimanale Diva e Donna, infatti, la Guetta ha confessato le vere ragioni per le quali ha deciso di prendere in considerazione la proposta di Milly Carlucci: “La curiosità, e poi Giuliana De Sio, che ha già fatto Ballando ha detto che è troppo bello ed è vero. Tra l’altro ho un maestro meraviglioso che ha una pazienza… Non so come faccia con me, sono dura a capire, non ho senso del ritmo, ma mi diverto tanto”. Per il suo futuro però l’attrice vorrebbe svestire i panni di Natalina che, secondo lei, non ha più altro da dare. Dopo 19 anni nella stessa fiction, il suo desiderio è infatti quello di intraprendere una nuova strada: “Divertirmi tanto e fare un film super comico, ma intelligente, oppure un super drammatico”.

IL NUOVO AMORE E LA FAMIGLIA

Non c’è solo la carriera nella vita di Nathalie Guetta, che ha superato la fine del suo matrimonio col cubano Yudiel Sanchez, di 17 anni più giovane di lei. Nell’intervista a Diva e Donna racconta infatti di avere sofferto molto per la rottura ma di essere nuovamente innamorata, anche se preferisce evitare di parlare della nuova persona che è al suo fianco: “Sul mio nuovo compagno dico solo che non è italiano e che non fa parte del mondo dello spettacolo”. La ballerina di Ballando con le stelle può inoltre contare su una famiglia illustre: i suoi fratelli sono infatti David, il deejay che può contare su collaborazioni illustri con Madonna, Lady Gaga e Justin Bieber, e Bernard, giornalista di politica internazionale che in Francia è stato anche corrispondente del quotidiano ‘Le monde’. Seppur nati da madri diverse, Nathalie e i suoi fratelli sono uniti: “Con l’età ci siamo riavvicinati tutti e tre, anzi quattro, perché ho una sorella gemella che lavora in ufficio, ma siamo molto diverse”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori