EMIGRATIS 3, PIO E AMEDEO / Diretta: Antonio Conte paga la cena (Prima puntata)

- Elisa Porcelluzzi

Pio e Amedeo debuttano in prima serata su Italia 1 con la terza stagione del loro programma “Emigratis”. Primo appuntamento questa sera, lunedì 19 marzo, alle 21.25.

emigratis_fb_2018
Emigratis

EMIGRATIS 3 CON PIO E AMEDEO: DIRETTA –

Dopo aver incontrato Bob Sinclair, Pio e Amedeo concludono la serata con una bella cena al ristorante pagata da mister Antonio Conte. Simpaticissimo siparietto con l’ex allenatore della Juventus, che si arrende alle pressioni dei due ragazzi meridionali. Nella prossima puntata vedremo Pio e Amedeo proseguire il proprio viaggio per la Spagna. Da Ibiza a Valencia, il duo foggiano si divertirà in giro per la città, ignorando totalmente tutti i poli di cultura a disposizione. La coppia dovrà fare i conti con una scarsa liquidità economica, ma proprio nei dintorni di Valencia ci sono ben tre famosi calciatori professionisti che potrebbero aiutarli. La serata di Pio e Amedeo, dunque, è a rischio: troveranno qualcuno disposto a finanziarli? Sembra impossibile ma i comici hanno un piano ben delineato per riempire le proprie tasche in favore di una notte di divertimento sfrenato. (Aggiornamento Jacopo D’Antuono)

C’E’ ANTONIO CONTE

Pio e Amedeo si fingono gay in una spiaggia nudista di Ibiza. Il loro piano diabolico riprende: “Dobbiamo pensare come loro per appararire come loro”. Ad un certo punto, i due meridionali si rendono conto di essere gli unici ragazzi vestiti sulla spiaggia e l’unica soluzione è…spogliarsi. Amedeo si cala molto nel suo nuovo ruolo e fa infuriare Pio. Momento spassoso tra creme protettive e sole integrale. Il giorno seguente Pio e Amedeo incontrano finalmente Bob Sinclair. Il dj cade nel tranello e crede che i due foggiani siano sul serio omosessuali. La serata procede al fianco del famoso dj e del suo corpo di ballo. Durante la serata i ragazzi raggiungono i locali più ambiti di Ibiza, conoscono tante ragazze ma ricevono altrettanti due di picche. Così Pio e Amedeo se ne vanno a cena, con il consueto moderato stile: “Antonio Conte! Adesso lo piazziamo a lui il conto”. Il mister non oppone resistenza. (Aggiornamento Jacopo D’Antuono)

A CENA CON JOSEPH CAPRIATI

Prove di corteggiamento da parte di Pio e Amedeo nei confronti di un numeroso gruppo di ragazze sorridenti sedute al tavolo. I pugliesi sono ospiti di Joseph Capriati nella sua serata in discoteca e hanno già scroccato un cenone consistente. Per non farsi mancare nulla, i comici ordinano una bottiglia da 420 euro: vogliono spedirla al tavolo vicino per fare colpo sulle ragazze. L’iniziativa di Pio e Amedeo lascia il segno, vengono invitati per un brindisi. Nel frattempo Joseph comincia a spazientirsi: “Ragazzi qua non siamo al Piano Bar per favore”. Il conto sale inesorabilmente, Pio e Amedeo non hanno alcuna intenzione di fermarsi, Il divertimento è appena cominciato. Drink dopo drink il duo pugliese butta giù litri di vodka. Pio si avventa su una ragazza senza ritegno: “Amore mio mi fai scoppiare il cuore”. Parte il cuore per Capriati, che ormai finge di non conoscerli.  (Aggiornamento Jacopo D’Antuono)

APERITIVO CON TOMMY VEE

Aperitivo con Tommy Vee a bordo di uno yacht per Pio e Amedeo. L’obiettivo adesso è Bob Sinclair, il famosissimo deejay internazionale. I pugliesi sono determinati a conoscere la grande star della musica e tentano un’irruzione nel suo albergo. Tommy Vee complice, Pio e Amedeo rimediano senza vergogna una bella mancietta da parte dell’ex concorrente del Grande Fratello. La serata dei comici si apre con un budget di 230 euro: l’idea è di mangiare una pizzetta. I pugliesi, però, non sono abbastanza soddisfatti e strappano un altro bigliettone: “Non sa suonare ma è generoso”. Pio e Amedeo trovano una sistemazione per la notte, i due decidono di prendersi una pausa dal proprio progetto gay e puntano ad un’altra serata in discoteca. I ragazzi riescono ad incontrare Joseph Capriati, sponsor della serata. Il deejay offre la cena a Pio e Amedeo, che possono così progettare l’aggancio a Bob Sinclair. (Aggiornamento Jacopo D’Antuono)

L’INCONTRO CON STEFANO DE MARTINO

Pio e Amedeo incontrano Stefano De Martino. La confidenza toglie la riverenza, subito domande sfacciate sui rapporti con Belen Rodriguez ed Emma Marrone: “Come erano a letto? La Marrone una cavalla vero?”. Stefano se la ride ma non cade nel tranello: “Lasciamo stare”. La coppia foggiana è in spiaggia con l’ex ballerino, con un drink in mano a spese di Stefano, ovviamente. “Ma come mai con Belen vi siete lasciati?”. De Martino spiega: “Abbiamo scoperto il nostro carattere, non eravamo compatibili. Meglio farla finita che andare avanti in condizioni non buone”. Pio e Amedeo chiedono a Stefano della sua infanzia e di quando ha scelto di diventare ballerino: “Tutti giocavano a calcio…”. L’attenzione dei comici cala subito, De Martino si consola con l’aperitivo. Si torna a parlare di omosessualità, tra battute e ironia. De Martino: “Non c’è più bisogno del Gay Pride, loro sono liberi…”. (Aggiornamento Jacopo D’Antuono)

PIO E AMEDEO AD IBIZA

Pio e Amedeo sono in un noto locale gay ad Ibiza. Il duo comico si fa prendere la mano, tanto che la sicurezza li invita ad allontanarsi dal locale. La serata prosegue tra foto, selfie e il loro finto outing. Marcello, un ragazzo travestito, vuole conoscere la coppia foggiana. Si parla di orientamenti sessuali e di rapporti. Pio e Amedeo, come sempre, non si contengono e cominciano a tormentare Marcello con mille domande. I pugliesi conoscono altri ragazzi e dopo una lunga chiacchierata: “Sapete che forse abbiamo cambiato idea?”. Manco per idea, dopo pochi secondi Pio e Amedeo si smentiscono con alcuni cori eloquenti. Il viaggio prosegue, la coppia non sa come procedere. Dunque si rilassano in un lussuoso albergo di Ibiza, in vista di una nuovissima giornata fatta di profondi cambiamenti… (Aggiornamento Jacopo D’Antuono)

ANTONIO E IL MATRIMONIO GAY

Pio e Amedeo sono in Spagna e discutono di omosessualità con Antonio. “Gay si nasce o si diventa?” domandano i due foggiani. Il simpatico Antonio prova a rispondere seriamente: “E’ una cosa genetica probabile. Si nasce così…”. I comici insistono, nella loro mentalità la parolaccia non è un’offesa. E al via una serie infinite di battute trash: “Sono tutti gay! Ma proprio tutti!”. E ancora: “Si puo’ dire ric****i?”. Antonio, il loro amico italiano in Spagna, mostra grande pazienza. La curiosità dei foggiani, però, non si placa. Le domande continuano. Pio e Amedeo puntano ad un finto matrimonio gay. Antonio sbotta: “Ma questa è una truffa. Devo essere onesto. Voi non potete farcela proprio”. Pio e Amedeo si spostano ad Ibiza, dove ad attenderli c’è un’altra amica. Si tratta di una pr che lavora in discoteca. I foggiani vogliono incontrare Bob Sinclair. (Aggiornamento Jacopo D’Antuono)

IL SELFIE CON PAPA FRANCESCO

Il ritorno di Pio e Amedeo è servito. La nuova sera parte con un lungo viaggio verso San Giovanni Rotondo. Obiettivo della coppia comica è di ottenere un selfie con Papa Francesco. La terza stagione si presenta come una vera e proprio serie, ogni puntata è legata da un filo conduttore. Emigratis 3 comincia dalla Spagna, dove i foggiani cercano fortuna e un via libera per il matrimonio: “Nella nostra testa bacata nel mondo gay ci sono i soldi, quindi andiamo in Spagna dove ci sono più diritti civili dell’Italia e lì vogliamo organizzare il matrimonio del secolo: Bob Sinclair come dj, Stefano De Martino e Luca Tommassini per i balli di gruppo”. Pio e Amedeo promettono grande originalità per Emigratis 3, il duo foggiano si è ispirato all’attualità: “Come sempre cerchiamo di affrontare i temi sensibili non con retorica della tv, ma come lo fa la gente normale nei bar e nei ristoranti”. (Aggiornamento Jacopo D’Antuono)

LA TERZA STAGIONE CON PIO E AMEDEO

Emigratis, il programma di Pio e Amedeo, torna in onda questa sera, in prima serata su Italia 1, con la prima puntata della nuova stagione. Sarà un primo appuntamento assolutamente imperdibile direttamente da Ibiza. Tra i vip che Pio e Amedeo hanno incontrato durante il loro soggiorno a spese di altri sulla famosa isola spagnola ci sarà anche Stefano De Martino. Ad invitare tutti a sintonizzarsi su Italia 1 è Gabriele Parpiglia che, su Instagram, ha scritto: “Questa è una minaccia Sia chiaro. Oggi si festeggia San Giuseppe, ok. Sacrosanto. Ma soprattutto c’è il ritorno di #emigratis !!! Quindi stasera abbracciate il sogno di @pioeamedeo83 @piodantini @pioeamedeo83 che su #italia1 vogliono prima sposarsi poi magari diventare papà e lo faranno a #Ibiza aaaaa! Vedere, per credere. Se nel filmato indovinate come si chiama la spiaggia dove corrono nudi sotto le immense note di @cristianomalgioglioreal #emisonoinnamoratomadituomarito in regalo, più tardi, una foto promo del programma molto, ma molto simpatica!!!”, scrive il giornalista che ha anche lavorato alla nuova stagione di Emigratis. Sarà una serata ricca di risate, dunque, quella che Italia 1 ha apparecchiato per il proprio pubblico. Cliccate qui per vedere il post (aggiornamento di Stella Dibenedetto).

IL RITORNO DI PIO E AMEDEO CON EMIGRATIS

Questa sera, lunedì 19 marzo, alle 21.25 su Italia 1 debutta la terza stagione di “Emigratis” con Pio e Amedeo. Dopo il successo delle scorse stagioni, i due pugliesi sbarcano in prima serata per cinque puntate:  “Le puntate sono tutte belle ma quest’anno c’è anche una consecutio e quindi ogni episodio è legato all’altro ed è anche appassionante seguire l’evoluzione di tutta questa mega storia. Ogni puntata durerà più del doppio di quello che era il nostro formato tradizionale quindi anche se sono cinque e non otto, in realtà, è come se fossero più di dieci”, ha detto Amedeo a Tv Zap. In questa stagione Pio e Amedeo, dopo aver “scroccato” l’impossibile a sportivi e vip, cercano un modo per far soldi e sistemarsi per sempre. L’idea “geniale” è la svolta omosessuale e la decisione di sposarsi tra loro, per accedere a quella che, ai loro occhi, è la ricca lobby-gay. Per realizzare il loro progetto i due lasciano la “bigotta” Foggia e si trasferiscono a Ibiza, da dove parte il loro nuovo tour che li porterà anche in Olanda, Polonia, Inghilterra e Russia. Nel corso del viaggio, però, il matrimonio gay vacilla e viene sostituito da altri progetti imprenditoriali, come quello di diventare produttori musicali sfruttando i “Musicomio”, un gruppo foggiano, con tanto di irruzione nella sala stampa di Sanremo  2018. Nella terza puntata, Pio e Amedeo andranno a Las Vegas con ragazzo autistico: “Ma non ci sarà retoriche né manierismo. Lo tratteremo come un amico, approcciando il tema della disabilità come farebbe l’uomo della strada, con tutti suoi lati spigolosi, crudi”, hanno anticipato a Vanity Fair.

I vip della terza stagione di Emigratis 

Tantissimi i vip che incontreranno sul loro cammino e che li aiuteranno a sviluppare i loro “geniali” progetti. Tra questi anche Fedez e Chiara Ferragni a Los Angeles: “Siccome il nostro è un programma vero, per avere una reazione reale da parte sua dovevamo osare e abbiamo toccato la sua collezione preferita di felpe. Lui non è che s’è messo a piangere ma si vedeva che c’è rimasto male, c’aveva un po’ il magone. Non pensava che arrivassimo davvero fino a quel punto”, hanno raccontato a Tv Zap i due comici, che lo scorso anno hanno collaborato con il rapper in occasione del video di Senza pagare, tormentone dell’estate 2017. Pio e Amedeo hanno fatto visita anche ad Andrea Bocelli: “Siamo andati da lui per spingere un gruppo musicale foggiano e quel che è venuto fuori ci ha arricchiti. La forza di Emigratis sta, anche, nel confronto tra mondi, nello scontro tra l’uomo della strada che noi interpretiamo e l’universo d’élite nel quale ci insinuiamo”, hanno raccontato a Vanity Fair. Mentre un giocatore del Chelsea gli ha regalato il Rolex.

Chi sono Pio e Amedeo

Pio e Amedeo, al secolo Pio D’Antini e Amedeo Grieco, sono due comici di Foggia, entrambi classe 1983. Dopo le prime esperienze nei cabaret e nei villaggi turistici, il duo debutta in televisione sulla rete locale Telefoggia con la trasmissione “Occhio di bue”, in cui realizzano scherzi telefonici in dialetto foggiano. Successivamente approdano a Radionorba e Telenorba con la trasmissione “U’ Tub” – pronuncia pugliese di “YouTube” – in cui realizzano delle candid camera e intervistano gli abitanti di vari comuni pugliesi con domande demenziali. Nel 2011 il duo viene assunto per i programmi “Stiamo tutti bene” e “Base Luna” su Rai 2. L’anno successivo Pio e Amedeo passano a Mediaset come inviati de “Le Iene” con la rubrica satirica “Chiunque Può”. Nel 2013, sempre a “Le Iene”, propongono la rubrica “Ultras dei Vip”. Il 12 luglio 2013 esce il brano “You Porn”, prodotto da Gabry Ponte sul suo laptop-studio. Il 20 marzo 2014 esce al cinema il loro primo film  “Amici come noi”, diretto da Enrico Lando, che ha incassato 93.224 euro in 24 ore. Da settembre 2014 conducono “A disposizione” su RTL 102.5, in onda il venerdì sera dalle 23 all’1. A dicembre dello stesso anno esce il film “Ma tu di che segno 6?”, con Massimo Boldi, Gigi Proietti, Vincenzo Salemme e Ricky Memphis. Ad aprile 20126 debuttano con il loro programma “Emigratis”, in onda su Italia 1 in seconda serata la domenica, che nel 2017 viene confermato con una seconda stagione. Dal 20 aprile 2018, a un mese dal debutto di Emigratis 3, inaugureranno la loro nuova tournée teatrale “Tutto fa Broadway”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori