UNITED 93/ Su Canale 5 il film con Christian Clemenson (oggi, 2 marzo 2018)

- Cinzia Costa

United 93, il film in onda su Canale 5 oggi, venerdì 2 marzo 2018. Nel cast: Christian Clemenson e Cheyenne Jackson, alla regia Paul Greengrass. Il dettaglio della trama.

united_93_film
Il film in seconda serata su Canale 5

NEL CAST CHRISTIAN CLEMENSON

Il film United 93 va in onda su Canale 5 oggi, venerdì 2 marzo 2018, alle ore 23.10. Tutto il dramma sociale e politico dell’11 settembre all’interno di una pellicola: ‘United 93‘, nonostante non abbia centrato gli obbiettivi di botteghini previsti dai produttori, ha comunque lasciato un segno di se quando, all’uscita nelle sale nel 2006, immediati sono stati tutto sommato unanimi i giudizi della critica di settore. La pellicola prodotta dalla Universal Pictures, tornerà con tutto il suo carico di tensione e drammaticità di eventi realmente accaduti, per quanto nella trama, ovviamente adattatati al grande schermo. A dirigere ‘United 9’ è il regista britannico Paul Greengrass, che del film è anche sceneggiatore, soggettista e produttore in uno staff che comprende produttori di tre paesi, Francia, Regno Unito e Stati Uniti. Fu quello un ottimo periodo per il regista, l’anno successivo ad ‘United 93‘, raccolse altre ottime critiche dirigendo Matt Demon in ‘The Bourne Ultimatum – Il Ritorno Dello Sciacallo’, ennesimo lungometraggio che denota la propensione all’intrigo nelle trame da lui dirette. In ‘United 93’ invece, il cast prevede la presenza di ottimi attori, alcuni non molto conosciuti, a torto, come il protagonista Christian Clemenson, presente nel cast di tanti film di successo tra i quali ricordare ‘Hannah E Le Sue Sorelle’, ‘La Vedova Nera’, ‘La Leggenda Del Re Pescatore’ accanto ad una coppia incredibile in quel cast come Robin Williams e Jeff Bridges nonché la raffinatissima Amanda Plummer, un’attrice che avrebbe meritato più fama in un mondo dove spesso la fama è immeritata. Accanto a Clemenson anche Cheyenne Jackson e Peter Hermann, insomma un cast ricco di presenze e comprimari per un film votato maggiormente alla trama rispetto alle individualità specifiche delle singole parti. Ma ecco adesso nel dettaglio la trama del film.

UNITED 93, LA TRAMA DEL FILM

Ziad Jarrah è stato un terrorista libanese davvero coinvolto nel reale nell’attacco aereo dell’11 settembre, fallito negli intenti, comunque risoltosi con lo schianto e la morte di tutti i passeggeri a Shanksville (Pennsylvania). Nel film vengono ricostruite le ultime ore dei terroristi, Ziad che recita i sura coranici, assieme al suo gruppo di attentatori pronti e carichi ideologicamente per recarsi a bordo dell’aereo che dirotteranno, il Boeing 757 United Airlines 93 che partirà poco dopo dall’aeroporto di Newark. A bordo attendono nervosamente oltre quaranta minuti la partenza in ritardo per evidenti problemi sulle linee aeree causate dagli altri attentati. Nello stesso momento il centro governato dalla Federal Aviation Administration, capta un messaggio via radio da parte del terrorista Mohammed Atta, il quale intima al Governo americano di considerare le loro richieste perché la rete aerea americana è sotto attacco, Atta non rivela quali, ma altri aerei sono già in mano ai terroristi. Inizia così l’escalation di morte che porterà l’America di fronte ad una delle giornate più nere della sua storia, la distruzione delle torri Gemelle, l’attentato al Pentagono, lo schianto di Shanksville, una vera carneficina che conterà migliaia di vittime. Nel film si vivono le ore concitate vista dal punto di vista dei terroristi così come da parte di chi ha dovuto prendere decisioni drammatiche per difendere il territorio federale, una data che nessuno dimenticherà mai, un giorno che ha mutato la storia contemporanea.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori