MASSIMO GRAMELLINI/ Chi è? “Ho sempre desiderato raccontare l’amore in televisione” (Cyrano)

- Francesca Pasquale

Massimo Gramellini conduce il nuovo programma di Rai 3, Cyrano: l’amore fa miracoli. Esplorerà il tema dell’amore e farà scoprire i grandi classici della letteratura. Anticipazioni.

cyrano-massimo-gramellini-ambra-angiolini
Cyrano

Parte da stasera il nuovo programma di prima serata di Rai 3, Cyrano: l’amore fa miracoli che vede come conduttore il giornalista Massimo Gramellini. A lui il compito di esplorare il tema dell’amore con interviste, ospiti, libri, lettere per provare a dare una risposta all’interrogativo che da sempre attanaglia l’umanità: l’amore ha davvero il potere di guarire tutto e di cambiare le nostre vite? Massimo Gramellini avrà il compito di far scoprire come i grandi classici della letteratura siano in grado di rispondere ai numerosi interrogativi del cuore, sfoglierà poi un’enorme album delle fotografie attraverso il quale racconterà le relazioni sentimentali più iconiche del Novencento. Vi sarà però anche spazio per parlare di quella particolare forma di amore che è l’amicizia ed inoltre Massimo Gramellini avrà in studio ogni settimana una guest star che cercherà di rispondere insieme ai conduttori alle mail arrivate. A lui toccherà quindi chiudere la puntata con la favola della buonanotte. Nell’intervista di presentazione del programma rilasciata a Repubblica, Massimo Gramellini ha spiegato come da sempre avesse voluto parlare di amore in televisione: “Ho sempre desiderato raccontare l’amore in televisione, eppure la grande difficoltà del raccontare l’amore è che, appena lo si nomina, appassisce subito. Una grande mano m’è stata data da Ambra, lei ha la capacità di guardare ogni aspetto del programma. Ha cominciato con la televisione per poi fare tante altre cose, però oggi sembra quasi riuscire a fare qualsiasi cosa, anche cantare”.

MASSIMO GRAMELLINI, “CYRANO” RACCONTA DI UN AMORE SENZA CONDIZIONI

Massimo Gramellini ha quindi spiegato come in Cyrano: l’amore fa miracoli i suoi ospiti si racconteranno con sincerità su di una Chaise Longue parlando anche della loro intimità più profonda. Queste le parole del giornalista: “Nell’intervista sulla chaise longue, Ornella Muti spiega che l’amore per lei è tutto, parla dell’amore per i figli. Penso che l’obiettivo nella vita, come nell’amore, sia diventare completi, non diventare perfetti”. Nella stessa intervista Massimo Gramellini anticipa che si tratterà anche di una storia molto straziante, l’amore immenso di una madre, la signora Emanuela Disarò, per una figlia che non c’è più. Si tratta di Gloria Trevisan rimasta uccisa nell’incendio della Grenfell Tower di Londra insieme al fidanzato Marco. Proprio di questa storia Massimo Gramellini dice: “Una testimonianza potente, quella di una mamma che registra la voce della figlia, che non ascolterà più”. Si è quindi soffermato sul titolo del programma, spiegando: “Questo titolo è rimasto perché ad Ambra piaceva tanto, è l’amore senza condizioni. Cyrano se ne va dicendo che la cosa più bella della vita è ‘il fruscio della tua veste che se ne va’ è dunque il nemico di tutti gli stalker, di chi non capisce che amare davvero vuol dire lasciare libero l’altro”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori