Silvia Provvedi/ “Questa volta muoio”: attacco di panico per Fabrizio Corona. I progetti per una nuova vita

- Annalisa Dorigo

Silvia Provvedi, paura per Fabrizio Corona colpito da un grave attacco di panico che ha spaventato entrambi: dal 27 marzo, per l’ex re dei paparazzi, inizia una nuova vita?

silviaprovvedifabriziocorona2017
Fabrizio Corona parla a Verissimo di Silvia Provvedi

Silvia Provvedi, cantante e componente del duo Le Donatella, si è presa uno bello spavento allorché ha dovuto occuparsi del proprio amato Fabrizio Corona, colpito da un repentino attacco di panico. Come lei stessa ha avuto modo di ricordare in una recente intervista al settimanale DiPiù, per l’ex re dei paparazzi non si tratta del primo episodio. Tuttavia se da un lato c’è paura per le condizioni di Corona dall’altro la Provvedi sta aspettando con tantissime speranze la prossima udienza fissata per il 27 marzo nella quale il giudice potrebbe permettere ai due di fare progetti di vita comune. Infatti, il loro amore sembra essere più solido che mai con la Provvedi che in un’altra intervista rilasciata a Chi è stata abbastanza sibillina sulla possibilità di future nozze e di allargamento della famiglia: “Non chiedetevi se abbiamo fatto l’amore perché è stato come la prima volta. Le nozze? Per ora sistemiamo casa, magari l’allarghiamo. La famiglia, vi starete chiedendo? Vedremo”.

A casa per il suo 44esimo compleanno?

Silvia Provvedi continua a stare accanto a Fabrizio Corona che, sebbene sia uscito dal carcere, continua a stare male. L’attacco di panico che ha colpito Corona nei giorni scorsi ha spaventato tantissimo la Provvedi, come ha confessato in un’intervista (leggete in basso). Per Corona che continua a frequentare una comunità di recupero, senza poter rilasciare interviste e usare i social network sono giorni di apprensione. Il 27 marzo conoscerà la decisione del giudice sulla sua situazione: Fabrizio potrà continuare a stare a casa rispettando tutti gli obblighi previsti dalla legge o dovrà tornare in carcere? Probabilmente, fino a quel giorno, la paura sarà tanta. Trascorrere l’ultimo periodo dietro le sbarre non è stata una passeggiata per l’ex re dei paparazzi che, ora, ha voglia di progettare il suo futuro con la fidanzata Silvia e il figlio Carlos. La speranza, dunque, è che Corona riesca a festeggiare il suo 44esimo compleanno, il prossimo 29 marzo, a casa con la sua dolce metà (aggiornamento di Stella Dibenedetto).

Attacco di panico per Fabrizio Corona

Silvia Provvedi è preoccupata per le condizioni di salute del fidanzato Fabrizio Corona, che qualche giorno fa le ha fatto prendere un brutto spavento. La cantante de Le Donatella ha raccontato quanto accaduto al settimanale DiPiù, chiarendo di esersi preoccupata molto dopo avere visto l’ex re dei paparazzi sbiancare improvvisamente: “Eravamo in casa. Mi giro verso di lui e lo vedo improvvisamente sbiancato. Cerco di prendergli la mano per tranquillizzarlo ma non riesco da quanto trema. Lui mi guarda con occhi spalancati per cercare aiuto e mi dice: Silvia, questa volta muoio!”. La Provvedi ha subito compreso che tale malore poteva essere attribuito ad un attacco di panico, non nuovo per Corona, che in passato ne è rimasto vittima in varie occasioni. Ma per accertarsi che non ci fossero gravi conseguenze, la cantante ha deciso di accompagnare il fidanzato in ospedale per gli accertamenti del caso, accompagnata anche dal migliore amico di lui.

Silvia Provvedi e la preoccupazione per la salute di Fabrizio Corona

Come precisato da Silvia Provvedi alle pagine del settimanale DiPiù, Fabrizio Corona si è sentito poco bene a causa di un attacco di panico, rendendo necessari alcuni controlli in ospedale. Per fortuna, dopo gli accertamenti, l’ex re dei paparazzi ha potuto fare ritorno a casa, al fianco delle due persone sempre al suo fianco in questo momento. Ma, nonostante non ci siano state conseguenze fisiche, la vita della Provvedi e di Corona non può essere ancora considerata normale. La coppia dovrà infatti pazientare ancora prima di cominciare a progettare un futuro insieme. Fra pochi giorni, infatti, ci sarà una nuova udienza che potrebbe essere decisiva per le sorti del fotografo. A tal proposito, la cantante ha precisato: “Lui vuole mettere subito le basi per una vita nuova invece non può. Dobbiamo almeno aspettare la prossima udienza, il 27 marzo”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori