SERENA GRANDI: “ABUSATA DA UN PRETE A 8 ANNI”/ I dettagli del suo racconto e le critiche del web

- Niccolò Magnani

Serena Grandi a Domenica Live parla degli abusi subiti da un prete all’età di otto anni. Ma il mondo del web è più che mai diviso e le critiche non mancano.

serena_grandi_domenica_live_video
Serena Grandi torna a Domenica Live

Serena Grandi, ospite a Domenica Live in occasione del suo sessantesimo compleanno, ha parlato degli abusi subiti a 8 anni da un prete, insieme ad un’amichetta. Tale questione, che era balzata alle cronache già qualche settimana fa durante un confronto con Cecchi Paone, è stata chiarita nel salotto di Barbara d’Urso dove l’attrice ha raccontato i dettagli di quell’esperienza (vedi sotto). Parole che però non convincono affatto il mondo del web, critici dopo avere ascoltato tale confessione. I commenti infatti questa mattina sono numerosi, con le accuse da parte di chi non ritiene affatto si possa parlare di molestie nel caso di Serena Grandi: “Abuso? Ma hai idea di quello che stai dicendo?” , “Un’altra che sta solo cercando di farsi pubblicità quando l’interesse su di lei è assente. Un po’ troppo tardi per parlarne”. Tanti i commenti di questo tipo, uniti alla voce di coloro che invece sostengono senza esitazione l’attrice Premio Oscar. [Agg. di Dorigo Annalisa]

IL NUOVO INTERVENTO CHIRURGICO

Dopo aver svelato cosa le è accaduto a 8 anni, Serena Grandi è stata protagonista a Domenica Live di una parentesi romantica. Dopo aver confessato di non sentire il compagno da tempo, l’attrice è stata sorpresa proprio dall’uomo in diretta per una riconciliazione tra fiori e festeggiamenti per il compleanno. Ma nello studio di Barbara d’Urso ha parlato anche dell’intervento estetico di molte ore a cui si è sottoposta e ha mostrato gli esiti dell’operazione: «Ho subito un intervento di sette ore, il professor Lorenzetti mi ha fatto una addominoplastica, mi ha ridotto il seno e rifatto il punto vita e i fianchi». I risultati sono stati mostrati in un video nella quale è stata ripresa mentre faceva acquisti di biancheria intima con il figlio Edoardo. «Mi sento come una crisalide da cui sta uscendo una farfalla», ha aggiunto Serena Grandi a Domenica Live in occasione del suo 60esimo compleanno. Clicca qui per il video. (agg. di Silvana Palazzo)

L’ATTRICE FESTEGGIA IL SUO COMPLEANNO A DOMENICA LIVE

In occasione del suo compleanno, Serena Grandi è stata invitata nel salotto di Domenica Live, dove ha avito la possibilità di ripercorrere la sua vita attraverso un emozionante filmato. Nella clip, anche il commovente incontro di suo figlio Edoardo Ercole e l’ex nemica giurata Corinne Cléry, che si sono dati appuntamento a casa di lei per la visita alle ceneri del compianto Beppe Ercole. Un nuovo abbraccio ha sancito la pace tra il figlio di Serena Grandi e la compagna del suo defunto padre, un gesto che sembra confermare la tregua nata qualche mese fa con la partecipazione delle due dive nella casa del Grande Fratello Vip. Serena Grandi  ha poi avuto la possibilità di incontrare il suo compagno a settimane da un brutto litigio che li ha allontanati: lui, però, ha scelto di sotterrare l’ascia di guerra e, proprio in occasionatine del suo compleanno, ha fatto il suo ingresso in studio con in mano un enorme mazzo di rose rosse: “Non lo pensavo mai, è stata bellissima questa cosa”, ha ammesso Serena Grandi visibilmente emozionata, ma per lei non sono inoltre mancati gli auguri del figlio Edoardo Ercole, che ha affidato le sue parole a una breve clip: “Sono così orgoglioso di te e del percorso che hai deciso di fare. Mi manchi tanto e ricordati che io sono sempre qui”. A questo link è possibile visualizzare la clip.  (Agg. di Fabiola Iuliano)

IL VIDEO DEL RACCONTO

Serena Grandi, l’icona sexy del cinema italiano, compie 60 anni e li celebre a Domenica Live. Nello studio di Barbara d’Urso però non ha ripercorso solo le tappe della sua carriera, ma ha anche fatto chiarezza su una frase choc che si era lasciata sfuggire qualche settimana prima. «Mi è scappata perché tutti parlavano di violenze sul set e allora mi è venuto in mente un episodio», spiega alla conduttrice. Poi chiarisce quanto le è accaduto: «Io e una mia amichetta, quando dovevamo far la cresima, eravamo terrorizzate per questo prete. Avevo 8 anni e andavo al catechismo. Lui ci chiamava, ci stringeva e ci faceva baciare. Poi ci stringeva da dietro… Ho saputo da mia madre, a cui poi lo dissi quando avevo 30 anni, che è stato cacciato. Io non l’ho mai dimenticato e mi fa molto male». Sui social però è stata oggetto di critiche: «Non ho capito Serena Grandi aveva detto di essere stata abusata e alla fine l’abuso era che il prete la faceva baciare con l’amica? Ma stiamo scherzando rispettiamo le vere vittime di abusi sessuali #domenicalive». Clicca qui per il video del racconto di Serena Grandi. (agg. di Silvana Palazzo)

SERENA GRANDI: “SONO STATA VIOLENTATA DA UN PRETE”

Lo aveva promesso Barbara D’Urso a fine gennaio che ne avrebbe riparlato: e oggi Serena Grandi torna in studio a Domenica Live per raccontare quanto accennato in un breve passaggio della trasmissione dello scorso 28 gennaio. Dopo uno screzio con Alessandro Cecchi Paone durante una puntata incentrata sul paranormale e gli esorcismi, il discorso ha virato ad un certo punto sulle credenze della Chiesa con tanto di rivelazione choc da parte dell’attrice un tempo simbolo dei film erotici italiani. Davanti alle dichiarazioni della Grandi che stava raccontando di essersi affidata ad un raduno di esorcisti a Sarsina, Cecchi Paone le ha intimato «O sono pazzi o sono ciarlatani, allora andate dai preti!». A quel punto l’attrice stupisce tutti, in primis Barbara D’Urso, rivelando «Dai preti? Io c’ho avuto una violenza da un prete. Io dai preti non ci vado più». Lo studio rimase in silenzio per qualche secondo e la conduttrice di Domenica Live chiese spiegazioni di quell’attacco improvviso e mai finora fatto in pubblico: «Non è stata una violenza fisica, ma non ero sola, è successo a me e ad un’altra bambina di nove anni. Ne riparleremo». Quel momento è arrivato, oggi.

DAL BARATRO ALLA GRANDE BELLEZZA

Si sono celebrati giusto due giorni fa i 60 anni di Serena Grandi e oggi in studio a Domenica Live, oltre che raccontare quella frase choc lanciata qualche mese fa senza mai più tornare e spiegare bene cosa intendesse con quelle accuse, ci sarà uno speciale dedicato all’icona sexy della commedia anni’80. Una storia tormentata e per nulla segnata da sole “vittorie”, l’attrice scoperta da Tinto Brass ripercorrerà con Barbara D’Urso sia i momenti bui e di baratro – come quando nel 2003 rimane coinvolta in un brutto giro di droga con addirittura l’arresto e l’accusa di spaccio cocaina e sfruttamento della prostituzione. Come spiega Marie Claire in uno speciale sui 60anni della diva sexy, «Trascorre più di 150 giorni agli arresti domiciliari con la mamma, il figlio e i suoi pappagalli a confortarla, e sembra che per lei sia iniziata la parabola discendente. Invece ne esce prosciolta da ogni accusa prima ancora dell’inizio del processi». Dal grande baratro alla Grande Bellezza, il vero atto di rilancio della carriera di Serena (che negli ultimi anni con qualche ritocchino ingente si è rimessa in forma più bella di prima, dopo i tanti chili presi negli anni bui della depressione e degli arresti): il regista Paolo Sorrentino l’ha lanciato nel ruolo – come del resto in tutti gli altri protagonisti – esasperato di se stessa. Lei interpreta Lorena, una vecchia gloria sexy appesantita e imprigionata nel cliché da pin-up, esce da una torta alta due metri con stampati sui seni i numeri 6 e 5, per comporre l’età del festeggiato Jep Gambardella: un rilancio da oscar e una vita ricominciata nell’amore del figlio Edoardo e con varie ospitate negli ultimi due anni da Barbara D’Urso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori