Ascolti tv 25 marzo/ Che Tempo che fa vince ancora, nonostante le polemiche, crolla Storie Maledette

- Hedda Hopper

Un’altra domenica di ordinaria noia in tv se non fosse che Franca Leosini e Storie Maledette hanno registrato un calo di tre punti, e gli altri programmi? Ecco il dettaglio

franca_leosini_tv_talk_web
Franca Leosini - Storie Maledette

Un’altra domenica da dimenticare per la tv italiana? Dagli ascolti sembra proprio di sì. La serata di ieri, 25 marzo, ha messo il pubblico italiano davanti alle solite scelte senza segnare dei veri e propri colpi di scena se non fosse che Franca Leosini e il suo Storie Maledette hanno registrato un vero e proprio tonfo, un calo di tre punti dalla scorsa settimana, che sarà difficile digerire. Per il resto gli ascolti tv della prima serata del 25 marzo non hanno segnato degli scossoni con una conferma della vittoria di Fabio Fazio e il suo Che Tempo che Fa nonostante le polemiche dei giorni scorsi riguardo al format e il contratto milionario del conduttore finito ormai sotto indagine. In particolare, Che Tempo Che Fa – Il Tavolo ha ottenuto 2.449.000 spettatori pari al 14% di share mentre il suo diretto competitor, Furore – Capitolo Secondo, ha raccolto davanti al video 2.532.000 spettatori pari al 10.4% di share superato addirittura da le Iene Show che ieri sera ha registrato oltre il 12% di share con quasi due milioni e mezzo di spettatori. In coda rimangono NCIS, con 1.895.000 spettatori (7.1%), Storie Maledette, con 1.305.000 spettatori pari ad uno share del 5.4%, e il programma di Massimo Giletti Non è l’Arena ha interessato 1.632.000 spettatori con l’8.2%.

BARBARA D’URSO ANCORA AL TOP

Anche nel pomeriggio ci sono solo una serie di conferme a cominciare dal flop (non flop per Cristina Parodi) di Domani In e la supremazia di Barbara D’Urso. Domenica In ha intrattenuto 1.987.000 spettatori pari ad uno share del 12.3% e dell’11.4% nella seconda parte. Confermata la messa in onda della fiction con Claudio Santamaria e Claudia Pandolfi, E’ Arrivata la Felicità 2, che ha ottenuto 1.227.000 spettatori pari all’8.7%, nel primo episodio, e nel secondo ancora meglio con 1.409.000 spettatori pari al 9.3%. Sempre al top Barbara D’Urso con Domenica Live ha raccolto 2.456.000 spettatori (14.5%) nella prima parte per poi registrare una crescita in corso d’opera con 2.806.000 (18%) e l’arrivo al 20% di share.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori