Nadia Toffa, “Prendi in giro i malati di cancro”/ “Vivo con il sorriso”: la commovente lettera di una fan

- Annalisa Dorigo

Nadia Toffa ha risposto alle critiche di un follower che l’ha accusata di parlare di eccessiva leggerezza del percorso di guarigione dal cancro. Ecco la sua reazione.

nadiatoffa_leieneshow_facebook_2017
Nadia Toffa

Non solo polemiche e critiche per Nadia Toffa. La giornalista e conduttrice, nota per le Iene, ha di recente risposto a un follower che l’ha accusata di parlare con troppa leggerezza del tumore. Ma se c’è chi la critica, c’è chi invece ha trovato nelle sue parole una fonte di forza per andare avanti. Come questa fan che le scrive una commovente lettera: “Cara Nadia sono una come tante che ti segue in TV ma che lotta contro l’intruso che c’è in noi…..ho da poco terminato tutto il ciclo chemioterapico un po’ lungo….ed ora non finisce così….controlli ecc…ma ti assicuro che non ho mai smesso di vivere….anzi la vita la ami di più….e ti viene voglia di non perdere mai un attimo per poter fare ciò che ti piace e stare con chi ami….la tua famiglia e i tuoi veri amici…..non mollare mai…..lo dobbiamo fare anche in memoria di chi non ce l’ha fatta….forza” (Aggiornamento di Anna Montesano)

LA VICINANZA DEI FOLLOWER

Nelle ultime ore si è scatenata una polemica social con protagonista Nadia Toffa, volto noto de Le Iene. La conduttrice è stata accusata da una follower di prendere in giro i malati di cancro per i suoi commenti, accusa che ha trovato prontamente la risposta della donna. E Nadia Toffa può contare sul sostegno di numerosi fan, che le hanno sottolineato la propria vicinanza: “Ognuno vive la sua malattia come vuole e come puo’…ci mancherebbe altro…ora ci permettiamo anche di giudicare queste cose delicate mah….sei una grande Nadia…”, “Questa ragazza è coraggiosa ma ha tanto bisogno di forza che velatamente chiede a tutti noi! grazie Nadia! sei una persona speciale!”, “Leggo alcuni commenti e, francamente, resto allibita .. Toffa!! Sei forte! Hai il sostegno di tanta gente… sei un esempio di grinta e di tenacia! Nessuno può permettersi di giudicare le scelte dell’altro… ognuno ha le sue buone ragioni per fare ciò che desidera.. siamo tutti con te!!! Gooooo!!!”. (Agg. Massimo Balsamo)

“NON SONO GUARITA, MA VIVO CON IL SORRISO”

Nadia Toffa continua ad essere supportata dai suoi fan nella lotta contro la malattia che l’ha colpita qualche mese fa. Ma tra i tanti sostenitori c’è anche qualcuno che non rinuncia a qualche critica, soprattutto per la leggerezza con cui ‘La Iena’ parla del percorso di guarigione del cancro. Nei suoi profili social (leggi qui la polemica su instagram) qualche utente le ha lanciato delle frecciatine, ricordandole come in realtà la battaglia sia molto più lunga e difficile di quanto lei vuol far credere. Parole che hanno spinto la Toffa ad una risposta, sempre affidandosi ai social network. In risposta a tale follower, infatti, ha scritto: “Nessuno di noi può parlare di guarigione e nemmeno la sottoscritta lo ha fatto. Quello che puoi fare però è affrontare la vita col sorriso combattere la tua battaglia con energia, facendoti sostenere dagli altri. Ma ognuno ha il suo modo e io rispetto il tuo. Dunque fai lo stesso con gli altri”.

NADIA TOFFA E LA BATTAGLIA CONTRO IL CANCRO

Nadia Toffa ha risposto alle critiche, sottolineando come per lei la battaglia non sia affatto vinta ma che continua ad andare avanti con il sorriso. Ha quindi confermato le stesse parole pronunciate al Maurizio Costando Show, quando si era detta fiduciosa e decisa a non perdere il controllo della sua vita. Intervistata da Costanzo che le aveva chiesto degli aggiornamenti sulla sua salute, la Iena aveva infatti confessato: “Questo non è detto, la vita è strana quindi non si può parlare di guarigione ma si sorride sempre alla vita. (…) Non ho sospeso la vita per la malattia, combatto la malattia vivendo e sempre sorridendo perché sono fatta così”. Parole che avevano sorpreso lo stesso conduttore, il quale si era complimentato con la collega: “Lei è un esempio di capacità reattiva, di voglia di vivere e sta facendo un gran bene a chi invece si fa vincere dalla malattia”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori