NICOLAS VAPORIDIS/ “Il cuore sta bene”: le parole sulle molestie (Sabato Italiano)

Nicolas Vaporidis a Sabato Italiano: l’attore romano di origini greche parlerà del suo ultimo film, Anche senza di me, e verrà intervistato da Eleonora Daniele.

03.03.2018 - Fabio Morasca
nicolas_vaporidis_instagram
Nicolas Vaporidis a Sabato Italiano (Instagram)

Nicolas Vaporidis non ha parlato della sua vita privata ai microfoni di Eleonora Daniele. Ospite di Sabato Italiano, l’attore si è limitato a dire: “Il cuore sta bene”. Vapodiris, invece, dopo aver visto un filmato sulla sua carriera, ha voluto ringraziare tutti i suoi fans. “Sono passati 12 anni da Notte prima degli esami. Sono cambiate tante cose e ringrazierò sempre chi ha amato questo film dandomi la possibilità fi fare questo lavoro perché è grazie al pubblico se siamo qui”, ha detto l’attore. Eleonora Daniele, poi, gli ha chiesto un parere sulle molestie nel mondo del cinema. Nicolas Vapodiris si è scagliato contro tale sistema. “Sono disgustato da un sistema che mortifica un talento. Chi compie molestie o violenza umilia non solo la donna ma anche se stesso. La donna è un mondo che dovrebbe essere protetto. Un uomo che distrugge questo non è degno di essere chiamato uomo. Questo insegnamento dovrebbe partire dal momento in cui si ha il primo approccio con l’altro sesso ovvero dalle scuole”, ha affermato l’attore (aggiornamento di Stella Dibenedetto).

IL NUOVO FILM DI NICOLAS VAPORIDIS

Nicolas Vaporidis sarà uno degli ospiti della puntata che andrà in onda oggi, sabato 3 marzo 2018, di Sabato Italiano, programma di Rai 1 condotto da Eleonora Daniele. L’attore e produttore romano di origini greche sarà il protagonista di un’intervista faccia a faccia con la conduttrice del programma. Vaporidis, inoltre, parlerà nei dettagli anche del suo ultimo progetto cinematografico. Durante l’intervista di oggi, l’attore 36enne parlerà del film Anche senza di te, commedia sentimentale diretta dal regista esordiente Francesco Bonelli, già attore e aiuto regista, che vede nel cast anche la presenza di Myriam Catania, Matteo Branciamore e anche di Alessio Sakara, artista marziale al suo debutto come attore, reduce dalla partecipazione come conduttore in Tu sì que vales. Nicolas Vaporidis, recentemente, ha parlato di questo film anche in un’intervista rilasciata al sito Coming Soon.

NICOLAS VAPORIDIS INTERPRETA IL PERSONAGGIO DI NICOLA

Queste sono le dichiarazioni rilasciate dall’attore romano riguardanti il personaggio interpretato per Anche senza di me: “Il mio Nicola è una persona normale, una delle persone normali di un film che non è assolutamente fatto di superuomini. Chiunque può riconoscersi nel suo percorso, che è il percorso di una persona per bene. Nicola ha perso la moglie e quindi è spaventato dalle emozioni, vive in una sora di limbo e l’incontro/scontro con Myriam gli permette di ricredersi sulla vita. Il loro è un amore graduale, che nasce dalla stima e non c’entra niente con lo Sturm und Drang che siamo abituati a vedere al cinema, e questo è bello”. Nicolas Vaporidis aggiungerà ulteriori dettagli durante l’intervista che rilascerà oggi a Sabato Italiano. Parlando dei suoi lavori recenti, soprattutto per quanto concerne l’uscita nelle sale cinematografiche nel 2017, invece, Nicolas Vaporidis ha preso parte anche al film Tutti i soldi del mondo, durante il quale ha lavorato con il regista Ridley Scott, e La ragazza dei miei sogni, pellicola diretta da Saverio Di Biagio.

NICOLAS VAPORIDIS E LA MISTERIOSA FIDANZATA

Riguardo il gossip, invece, Nicolas Vaporidis, durante l’estate scorsa, ha pubblicato sul proprio profilo ufficiale Instagram una foto che lo ritraeva con una misteriosa ragazza. L’attore ha convidiso l’immagine, citando un verso di una canzone di Taylor Swift: “Piacere di conoscerti, dove sei stata? Potrei mostrarti cose incredibili, magia, follia, paradiso e peccato”. Ricordiamo che l’attore 36enne ha alle spalle un matrimonio finito: nel settembre 2012, infatti, Vaporidis si sposò con l’attrice e conduttrice Giorgia Surina; la coppia annunciò ufficialmente il loro divorzio nel febbraio 2014. In un’intervista rilasciata al sito Io, Donna, l’attore romano fece un identikit della sua donna ideale: “È fondamentale in un rapporto la complicità, per me questo è l’amore. Siamo abituati a parlare di amore romantico che si basa sulla passione e l’infatuazione. L’amore per me si basa sulla complicità, sulla condivisione anche di momenti spiacevoli e della quotidianità. Vorrei una donna compatibile con le mie imperfezioni”.

I commenti dei lettori