GABRIEL GARKO, SCUSE DOPO LA GAFFE/ “Volevo fare una battuta”. E sul viso gonfio rivela… (Ballando)

Gabriel Garko ospite a Ballando con le stelle con un sensuale tango; dopo l’esibizione appare gonfio sorreggendosi il naso, ma poi il “mistero” viene svelato ma il web lo prende in giro.

gabriel_garko_palestra_2018_instagram
Gabriel Garko (Instagram)

Selvaggia Lucarelli ci aveva visto giusto dopo la gaffe di Gabriel Garko sulla bambina “cicciona”. La giornalista nella puntata di ieri di Ballando con le Stelle ha subito messo in guardia l’attore dalle possibili critiche che gli sarebbero piovute addosso. E infatti sono puntualmente arrivate. Per questo Garko ha pubblicato un post su Instagram per fare chiarezza. L’attore ha condiviso il video della sua esibizione e poi ha chiesto scusa per la gaffe, aggiungendo anche qualcosa sul suo viso, apparso gonfio. «Scusatemi tutti per la frase sulla cicciona… voleva solo essere una battuta su un pensiero che avevo avuto quando avevo 6 anni… non è un pensiero che ho oggi… ammetto di essermi espresso male…», ha scritto Garko. E poi ha parlato dell’operazione a cui si è sottoposto: «Ho avuto un’intervento causa cisti non estetico e comunque ho avuto il coraggio di andare in tv anche se sapevo di essere ancora gonfio, grazie scusate ancora un bacio». Clicca qui per visualizzare il post. (agg. di Silvana Palazzo)

“BALLAVO CON UNA BIMBA BRUTTA E CICCIONA!” E SELVAGGIA LUCARELLI…

Selvaggia Lucarelli ha avuto modo di replicare ad Amici 17 con una bella frecciatina sul peso, dopo le accuse di Alessandra Celentano che aveva puntato il dito nei confronti di Lauren, giudicata da lei troppo in carne. Dopo l’esibizione di Aurora Nobile è arrivata la risposta della giudice e blogger: “In altri programmi dicono che le ballerine devono essere magre, lei, con quella carne, era bellissima”. A rompere l’armonia di questa “vittoria”, ci ha pensato subito dopo Gabriel Garko, ballerino per una notte che ha fatto una gaffe proprio sull’aspetto fisico: “I miei genitori volevano farmi fare danza da piccolo. Ho anche iniziato, poi mi hanno dato una ballerina brutta e cicciona e quindi ho smesso”, con queste parole l’attore torinese ha quasi concluso la sua parentesi televisiva su Rai1. Non prima – naturalmente – di avere ricevuto il parere di Selvaggia Lucarelli: “Adesso vedrai che cosa succede dopo la parola cicciona”. L’attore ha spiegato: “Eravamo bambini, ai nostri tempi si poteva dire. Poi era per spiegare che non riuscivo a fare le prese, essendo lei molto pesante, per questo ho lasciato”. Le spiegazioni dell’attore non sono bastate per fare placare il popolo del web. (Aggiornamento di Valentina Gambino)

“COSA E’ SUCCESSO A GARKO?”

Nonostante sia stato per anni il sogno proibito di molte italiane, bisogna ammettere che Gabriel Garko non sta invecchiando proprio benissimo. Ieri, ospite di Milly Carlucci nel corso della sesta puntata di Ballando con le stelle, l’attore torinese non è mai stato inquadrato in primo piano mentre cercava di “reggere” in qualche modo il naso, sollevando l’ironia del popolo social che si è chiesto per quale motivo facesse in questo modo. Anche per parlare con la conduttrice, che ha svelato di averlo corteggiato per 12 lunghi anni, l’attore non guarda il pubblico e si posiziona con il microfono sulla faccia quasi a volere coprire il volto oggettivamente gonfio, specie su un lato. Sul palcoscenico si esibisce in un sensuale tango, senza mai porgere alla ballerina la sua guancia destra. Poi lo stesso attore svela il mistero: ha subìto una operazione al volto e proprio per questo è molto gonfio. “Hai rischiato di darmi buca perché non sta ancora bene e invece alla fine sei venuto”, confida ancora Milly. Nonostante questo, l’ironia del web non si ferma: “No ma scusate CHE DIAVOLO È SUCCESSO A GABRIEL GARKO? Io sono sotto shock!”, “Ma Gabriel Garko se mantiene er naso sennò se scolla?”, “Un Crozza incredibile che interpreta Garko”, alcuni dei commenti su Twitter. (Aggiornamento di Valentina Gambino)

IL TANGO DI GARKO

Il tango di Gabriel Garko mette tutti d’accordo. Milly inclusa: “E pensare che non volevi venire…”. Garko spiega: “Rischiavo davvero di darti buca. Ho subìto un intervento al viso, difatti sono ancora gonfio. Adesso ne diranno di tutti i colori… Sei più vicino a Roberto Bolle di quanto tu lo sia a Robert De Niro. Datti alla danza!” Lui ci scherza su: “Meno male che non hai parlato di ippica…”. Lucarelli apprezza: “Vedi? E’ autoironico. Bova, guarda e impara”. E’ 10 per lei, così come per il pubblico a casa: “Sensuale e impeccabile”; “Che ritmo!”; “Ho girato su Rai 1 solo per lui”; “Stupenda la coereografia. Un tango sulle note di Prince ad alta carica erotica”. Non mancano i detrattori: “Cos’ha fatto alla faccia? E perché tiene il microfono in quel modo?”. Sulle battute: “Un po’ ridicolo, poteva risparmiarsele”. [agg. di Rossella Pastore]

L’INTERVISTA

Per la Carlucci, Gabriel Garko è “il sogno proibito”. “Devo farti una domanda scontata: sei consapevole di essere veramente bello?”. Risposta: “Ho avuto la fortuna/sfortuna di avere due genitori che mi sottovalutavano. Mio padre non capiva perché tutte si strappassero i capelli”. Si parla ancora di amore: “Adoro corteggiare. Con i social, però, ho perso il gusto. Non mi piace avere una donna così, subito, ‘a disposizione'”. Ha mai fatto pazzie? “Tante. Da bambino ho deciso di fare l’attore; non ho mai avuto piani b. E’ stato bello, ma rischioso”. Milly Carlucci è una di quelle che lo corteggiano: “Sono dodici anni. Finarmente hai accettato!”. Si passa ai gossip. Di recente, ad esempio, ha cambiato nome: “I miei non l’hanno presa bene”. Sui suoi gusti: “Sono normalissimi. Mi piace tutto, dalla musica alle passeggiate”. Gioia Giovanatti è la sua maestra per stasera: “Vi aspettiamo con il tango!”. [agg. di Rossella Pastore]

CENNI BIOGRAFICI

Gabriel Garko, nome d’arte di Dario Gabriel Oliviero, sarà il ballerino per una notte nella nuova puntata di Ballando con le stelle, in onda oggi sabato 14 aprile 2018 in prima serata su Rai Uno. Il noto attore, nato a Torino il 12 luglio 1972, è considerato uno degli artisti più belli del panorama italiano: ex modello, ha raggiunto la notorietà e il successo nel 2006 con la fiction televisiva di Canale 5 L’onore e il rispetto, dove interpreta il boss mafioso Tonio Fortebracci.La sua carriera televisiva inizia nel 1993, come membro del cast del corpo di ballo di Scherzi a parte, mentre sul grande schermo due anni più tardi: è il protagonista del cortometraggio Troppo Caldo di Roberto Rocco, presentato al Festival internazionale d’arte cinematografica di Venezia. Lo stesso Roberto Rocco lo dirigerà in altre fiction televisive, come Una donna in fuga (1996) e Angelo nero (1998). Negli ultimi anni ha recitato le fiction di punta della televisione italiana: da Il bello delle donne a Il peccato e la vergogna, passando per Rodolfo Valentino – La leggenda.

LE CRITICHE SULLA BELLEZZA

Intervistato recentemente da Gay.it, Gabriel Garko si è raccontato a 360°. Dopo aver ribadito di essere eterosessuale, l’attore è tornato sulle critiche ricevute per il suo aspetto esteriore, in particolare dopo il Festival di Sanremo: “Quella fu l’unica volta dove mi piegarono davvero le gambe. Fino ad allora, venivo attaccato su tutto, ma mai sull’aspetto esteriore. Era una cosa, forse l’unica, su cui ho sempre pensato di essere inattaccabile. Ne sono uscito grazie a degli amici che, vedendomi come ci ero rimasto, mi portarono in barca via da tutto e tutti, cellulare compreso”. Critiche che arrivano, al giorno d’oggi, soprattutto dai social: “Quando qualcuno mise delle foto, tra l’altro ritoccate, in rete, inizialmente mi feci una risata, ma nel momento in cui, il giorno dopo, al bar di fiducia, iniziai a notare una certa insistenza da parte di altri clienti abitudinari, per capire se quello visto online fosse vero, o meno, rimasi spiazzato. Oggi ci rido, ma non è stato facile… A una mia foto, vicino al camino, mi scrissero: ‘Allontanati dal fuoco che rischi di squagliarti!”.

GABRIEL GARKO: FINITO L’AMORE CONA ADUA DEL VASCO?

Onnipresente negli ultimi anni nelle pagine del Gossip dei principali quotidiani e settimanali italiani, Gabriel Garko potrebbe essere nuovamente single. Impegnato da diverso tempo con la bellissima attrice Adua Del Vesco, conosciuta sul set di un film, l’ex modello ha portato avanti la relazione con grande passione nonostante i venti anni di differenza tra i due, ma nella sua vita potrebbe esserci un nuovo amore secondo quanto rivelato da Oggi. Alberto Dandolo infatti ha affermato che Gabriel Garko ha trovato una nuova fiamma che per il momento tiene segreta: “E’ nota la riservatezza con cui Gabriel Garko vive le sue relazioni sentimentali che non espone alla luce dei riflettori”. Sembra essere dunque terminata la love story con la giovane Adua, con l’artista torinese che si è già ritufatto in una nuova storia d’amore. Con chi? Attesi aggiornamenti…

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori