OMBRE ROSSE, SU IRIS/ Info streaming del film con John Wayne e Claire Trevor (oggi, 17 aprile 2018)

- Cinzia Costa

Ombre rosse, il film in onda su Iris oggi, martedì 17 aprile 2018. Nel cast: John Wayne, Claire Trevor e Thomas Mitchell, alla regia John Ford. La trama del film nel dettaglio.

ombre_rosse_film
il film western in prima serata su Iris

Thomas Mitchell interpreta il dottore ubriacone Josiah Boone nel film “Ombre rosse” di John Ford, ruolo per chi ha vinto l’Oscar come migliore attore non protagonista nel 1940. Mitchell, classe 1892, cominciò la carriera di attore nel 1913 a teatro e nel 1923 debuttò al cinema con teatrale Six Cylinder Love”. Lavora per la prima volta con il regista John Ford nel film “Uragano” del 1937, interpretazione per cui riceve una candidatura agli Oscar. Nel 1939 è di nuovo sul set con Ford in “Ombre rosse” e nello stesso anno interpreta Geraldo O’Hara, il padre di Rossella, nel film “Via col vento” di Victor Fleming. Nel 1940 ha recitato in “Viaggio senza fine” sempre di John Ford. Ha interpretato il personaggio dello “zio Billy” nel film “La vita è meravigliosa” di Frank Capra nel 1946. Ricordiamo che “Ombre rosse”, clicca qui per vedere una scena del film, andrà in onda su Iris a partire dalle 21.00 ma sarà possibile vederlo anche in streaming grazie al portale di Mediaset, sui propri dispositivi mobile cliccando qui.

CURIOSITÀ

Per la sua prima serata di oggi, martedì 17 aprile 2018, il canale Iris ha scelto di intrattenere i suoi fans con la messa in onda della pellicola western che è stata prodotta nel lontano 1939 negli Stati Uniti in bianco e nero ed è stata affidata alla regia di John Ford. Il soggetto è stato scritto da Ernest Haycox e la sceneggiatura è stata invece estesa da Didley Nichols. La produzione del film è stata affidata a Walter Wanger Productions per la casa di produzione United Artists. Il montaggio del film è stato realizzato da Otho Lovering, Walter Reynolds e Dorothy Spencer, gli effetti speciali sono stati scritti da Ray Binger e le musiche della colonna sonora sono state composte da Gerard Carbonara i costumi di scena infine, sono stati disegnati da Walter Plunkett. La scelta di John Wayne come interprete del personaggio principale non piacque minimamente alla produzione che avrebbe preferito un attore decisamente più giovane. L’intuito di Ford, però, si rilevò vincente. Ombre Rosse contribuì, infatti, a consolidare lo straordinario successo di John Wayne, la cui carriera spiccò il volo proprio grazie a questo film. Ombre Rosse riuscì ad aggiudicarsi premi prestigiosi come due Premi Oscar, un New York Film Critics Circle Award ed un National Board of Review Award. La pellicola ha ispirato un remake cinematografico nel 1966 ed una serie tv nel 1986.

NEL CAST JOHN WAYNE

Ombre rosse, il film in onda su Iris oggi, martedì 17 aprile 2018 alle ore 21,00. Una pellicola western che ha potuto contatre della partecipazione di John Wayne e Claire Trevor nei panni dei due personaggi protagonisti, Henry e Dallas. La pellicola è stata diretta nel 1939 da John Ford, uno dei registi statunitensi nella cinematografia western degli anni 50 e 60. Collaborando con alcuni dei più grandi artisti dell’epoca, Ford ha portato al successo film come La croce di fuoco, Il re dell’Africa, Uomini alla ventura e La conquista del West. Ombre rosse è considerato un vero e proprio capolavoro western, se non addirittura la più bella produzione cinematografica del genere di tutti i tempi. Parte della trama trae ispirazione da una storia western che apparì su una rivista dell’epoca e che attirò l’attenzione di John Ford. Nel 1939 il genere western non era ancora particolarmente apprezzato, tanto da essere considerato decisamente poco interessante dal grande pubblico. Fu proprio il successo di Ombre Rosse a rivitalizzare nuovamente la percezione del cinema western, che tornò a farla da padrone nella cinematografia dell’epoca. Ma ecco nel dettaglio la trama del film.

OMBRE ROSSE, LA TRAMA DEL FILM WESTERN

La tribù degli Apache è più che mai agguerrita e sta pianificando un sanguinoso attacco ai danni dell’esercito statunitense. La notizia scuote i vertici militari americani che pongono in essere una serie di precauzioni e misure di sicurezza anche per salvaguardare la popolazione civile. Nonostante gli avvertimenti ed il pericolo imminente, un gruppo decisamente eterogeneo di civili decide di intraprendere un viaggio in treno, convinti che l’esercito proteggerà la loro incolumità. Le loro aspettative vengono però disattese, quando la tribù indiana attacca il convoglio ferroviario sul quale viaggio senza alcuna pietà. Il gruppo formato da Ringo, Dallas, Peckock e Lucy deve unire le forze per contrastare l’attacco nemico.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori