Romina Power, la foto con la figlia Ylenia/ Lo scatto su Instagram commuove il web e allontana il gossip

- Anna Montesano

Romina Power pubblica su Instagram una foto con la figlia Ylenia e con il figlio Yari Carrisi da piccoli e commuove il web, allontanando il gossip su Al Bano

romina_power_instagram
Romina Power

Sono giorni caldi quelli che sta vivendo Romina Power, nelle ultime settimane sempre al centro del gossip. La recente rottura del suo ex marito Al Bano Carrisi con la compagna Loredana Lecciso l’ha infatti resa grande protagonista, soprattutto di fronte al botta e risposta con la bionda showgirl. Dopo 18 anni di relazione il cantante ha messo fine alla sua relazione con la showgirl e subito si è cercato di dare una spiegazione alle motivazioni che hanno portato alla separazione tra i due. L’artista americana ha deciso di non rispondere alle frecciatine della Lecciso preferendo invece di fare un passo indietro e chiedendo alla stampa e alla televisione di rispettare il momento delicato e di smettere di parlare di lei e di Al Bano.

Yari e Ylenia: Romina Power commuove con uno scatto

Romina Power ha così scelto di fare un deciso passo indietro e di parlare solo attraverso i social: una delle ultime immagini pubblicate dalla Power è una tenera immagine di lei da giovane con i suoi figli Yari e Ylenia, la giovane scomparsa nel nulla ormai 25 anni fa. Boom di like per la famiglia Carrisi che continua ad emozionare il mondo social attraverso questi dolci ricordi. Pochi giorni fa ha inoltre postato una foto che la ritrae sorridente e felice insieme al cantante e ai figli sul palco dell’Arena di Verona. La Power ha inoltre scritto: “Ho ritrovato questa foto che esprime tutta la gioia di dei miei figli e nostra di ritrovarci sul palco a Verona tutti insieme”. La Power quindi ha deciso di parlare attraverso i ricordi per non far dimenticare la bellissima storia vissuta con Al Bano.

Happy on the beach with Yari, Ylenia and a good book .

Un post condiviso da Romina Power (@rominaspower) in data: Apr 19, 2018 at 6:27 PDT



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori