MYSTIC RIVER, IRIS/ Info streaming e trama del film diretto da Clint Eastwood (oggi, 2 aprile 2018)

- Cinzia Costa

Mystic River, il film in onda su Iris oggi, lunedì 2 aprile 2018. Nel cast: Sean Penn, Tim Robbins, Kevin Bacon e Laurence Fishburne, alla regia Clint Eastwood. Il dettaglio.

mystic_river_film
il film thriller in seconda serata su Iris

Per la loro interpretazione in “Mystic River”, Sean Penn e Tim Robbins hanno vinto il loro primo Oscar, rispettivamente come miglior attore protagonista e miglio attore non protagonista. “Se c’è una cosa che gli attori sanno è che non esiste il “il migliore” nella recitazione… Ringrazio Clint Eastwood professionalmente e umanamente per essere entrato nella mia vita. Il fantastico cast con cui ho lavorato”, ha detto Sean Penn ritirando il premio. Grande emozione anche per Tim Robbins: “Clint Eastwood sei eccezionale. Sei un regista fantastico. Grazie. È merito tuo. Ringrazio i miei colleghi del cast: Sean Penn, Kevin Bacon, Marcia Gay Harden, Laura Linney, Laurence Fishburne… E vorrei dire ancora una cosa. In questo film interpreto una vittima di abusi e violenze: se sei là fuori e sei una persona che ha vissuto questa tragedia, non c’è vergogna e debolezza nel cercare aiuto e consulenza. A volte è la cosa più forte che puoi fare per fermare il ciclo di violenza. Grazie”. Ricordiamo che “Mystic River”, clicca qui per vedere il trailer, andrà in onda su Iris a partire dalle 21.00 ma sarà possibile vederlo anche in streaming grazie al portale di Mediaset, sui propri dispositivi mobile cliccando qui.

CURIOSITÀ SUL FILM DI CLINT EASTWOOD

Per la prima serata di oggi, lunedì 2 aprile 2018, il canale Iris ha scelto di intrattenere il pubblico di casa con la messa in onda della pellicola di genere drammatica e thriller che è stata prodotta nel 2003 negli Stati Uniti d’America con alla regia uno degli assi del cinema statunitensi, ovvero Clint Eastwood che curato anche la produzione e la colonna sonora del film. Uno dei protagonisti di questo suggestivo film è l’attore e regista americano Tim Robbins che proprio per questa interpretazione ha vinto il premio Oscar come miglior attore non protagonista. Robbins è nato a West Covina in California, il 16 ottobre del 1958 da una famiglia di origini irlandesi. La sua esperienza nel mondo del cinema ha avuto inizio nel 1984 grazie al cineasta David Fisher che l’ha voluto nel cast della pellicola Toy Soldiers a cui ha fatto seguito alcuni mesi dopo la partecipazione nel film “Una cotta importante” per la regia di Jerry Schatzberg. Nel 1986 ha preso parte ad uno dei migliori film degli anni Ottanta, Top Gun, diretto da Tony Scott. Tra gli altri film di maggior successo a cui ha preso parte Tim Robbins ricordiamo Dentro la Grande Mela, America oggi, Le ali della libertà, Niente da perdere, Mission to Mars, La guerra dei Mondi, Quando tutto cambia, Lanterna verde e Perfect Day.

NEL CAST SEAN PENN

Mystic River, il film in onda su Iris oggi, lunedì 2 aprile 2018 alle ore 21,00. Una pellicola di genere drammatica e thriller che è stata prodotta in America nel 2003 da grandi nomi come Clint Eastwood, Robert Lorenz e Judie G. Hoyt la cui regia è stata curata dallo stesso Clint Eastwood. Una pellicola distribuita dalla Warner Bros con soggetto scritto da Dennis Lehane, la sceneggiatura è stata invece ideata e sviluppata da Brian Helgeland, il montaggio è stato eseguito da Joel Cox, le musiche sono state composte da Kyle e lo stesso Clint Eastwood con la scenografia che porta l’autorevole firma di Henry Bumstead. Nel cast sono presenti grandi interpreti come Sean Penn, Tim Robbins, Kevin Bacon, Laurence Fishburne, Marcia Gay Harden e Laura Linney. Ma vediamo la trama del film nel dettaglio.

MYSTIC RIVER, LA TRAMA DEL FILM DRAMMATICO

Nella città di Boston vivono nell’anno 1975 tre ragazzini rispettivamente di nome Sean, Jimmy e Dave. I tre in quella che sembra essere una giornata come le altre, sono intenti a giocare in mezzo alla strada dimostrando una certa vivacità. Ad un certo punto si avvicina verso loro una limousine alla cui guida c’è un uomo che li riprende pesantemente per quello che stavano combinando. Ad un certo momento lo stesso guidatore intima Dave a salire in macchina per riaccompagnarlo a casa. Dave notando nella macchina un prete decide di fidarsi e quindi sale in macchina. Per quattro giorni del bambino non si ha alcuna notizia. Un quarto di secolo più tardi, i tre amici si ritrovano a casa di Jimmy per dargli conforto in ragione del barbaro omicidio della propria figlia Katie. Una vicenda che ha distrutto il povero uomo e delle cui indagini si sta occupando Sean nel frattempo diventato un valido detective di polizia. La vicenda è alquanto complicata in ragione di diversi e possibili piste da seguire. I sospetti sono relativi al fidanzato di Katie, Brendan che non era mai stato visto in maniera positiva da Jimmy e sul conto del quale si scopre stesse preparando un fuga d’amore con la stessa Katie per andare a vivere a Los Angeles. Anche lo stesso Dave risulta tra gli indiziati in quanto la sera dell’omicidio era rientrato a casa con le mani sporche di sangue raccontando alla moglie di essere stato assalito da un ladro. Chi sarà il colpevole? La risposta sarà sorprendente.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori