FAIR GAME – CACCIA ALLA SPIA, SU LA7/ Info streaming sul film di Doug Liman (oggi, 23 aprile 2018)

- Cinzia Costa

Fair Game – Caccia alla spia, il film in onda su La7 oggi, lunedì 23 aprile 2018. Nel cast: Naomi Watts, Sean Penn e Sam Shepard, alla regia Doug Liman. La trama del film nel dettaglio.

fair_game_caccia_alla_spia
il film drammatico in prima serata su La7

Nel cast di “Fair game – caccia alla spia” gli amanti delle serie tv riconosceranno Ty Burrell (nei panni di Fred), il Phil Dunphy di “Modern family. La sua carriera di attore è iniziata nel 2000 partecipando a un episodio della serie “Law & Order – I due volti della giustizia”. Successivamente ha recitato nei film Evolution e Black Hawk Down – Black Hawk abbattuto, affiancando anche la carriera di attore a Broadway e off-Broadway. Nel 2004 ha recitato ne L’alba dei morti viventi di Zack Snyder e In Good Company di Paul Weitz. Dal 2005 al 2006 ha vestito i panni del Dr. Oliver Barnes per la serie televisiva “Out of Practice – Medici senza speranza”. A metà degli anni duemila è al fianco di Nicole Kidman in “Fur – Un ritratto immaginario di Diane Arbus”, appare anche nei film “Il mistero delle pagine perdute” e “L’incredibile Hulk”, nel ruolo di Doc Samson. Tra il 2007 e il 2008 prende parte alla sit-com “Back to You”, creata da Christopher Lloyd e Steven Levitan. E nel 2009 entra nel cast di “Modern Family”, sempre creata dal duo Lloyd-Levitan. Per il ruolo di Phil Dunphy ha vinto due volte l’Emmy come miglior attore non protagonista in una commedia televisiva, nel 2011 e nel 2014. Il film “Fair Game – Caccia alla spia”, clicca qui per vedere il trailer, va in onda su La7 a partire dalle 21.10 e lo potremo seguire anche in diretta streaming grazie al portale della rete televisiva cliccando qui.

CURIOSITÀ SUL FILM

Poco dopo l’uscita del romanzo biografico di Valerie Plame, la Warner Bros riuscì ad accaparrarsi i diritti di Fair Game – Caccia alla Spia, il film in onda oggi, 23 aprile, nel prime time di La7. Il film, uscito nelle sale cinematografiche italiane nell’ottobre del 2010, venne proiettato in anteprima internazionale al Festival di Cannes nella primavera dello stesso anno. Il film diretto da Doug Liman venne molto apprezzato dalla critica che rimase piacevolmente colpita della straordinaria performance attoriale di Naomi Watts. Se da un lato la critica osannò la pellicola, il pubblico non fu dello stesso avviso. Fair Game – Caccia alla spia ha infatti prodotto un misero introito di soli due milioni dollari, a fronte di un budget di 22 ed un incasso totale che ha sfiorato i 24. Il personaggio di Sam Plame è stato interpretato da Sam Shepard, attore americano classe 1943, noto per le sue apparizioni più recenti in film come Il fuoco della vendetta – Out of the Furnace, I segreti di Osage County e Blackthorn – La vera storia di Butch Cassidy.

NEL CAST NAOMI WATTS E SEAN PENN

Fair Game – Caccia alla spia, il film in onda su La7 oggi, lunedì 23 aprile 2018 alle ore 21.10. Una pellicola drammatica quella diretta da Doug Liman che narra quanto realmente accaduto a Valerie Plame, ex agente segreta americana salita agli onori della cronaca per un clamoroso scandalo che coinvolse la CIA nel 2003. In particolare la trama ripercorre a grandi linee la biografia romanzata dalla stessa Valerie Plame nel 2007. Ad interpretare il personaggio principale è Naomi Watts, tra le attrici cinematografiche più amate al mondo e conosciuto soprattutto per le sue apparizioni in Diana – La storia segreta di Lady D, Incontrerai l’uomo dei tuoi sogni, Mother and child, The Divergent Series: Insurgent e Il libro di Henry. Nel 2017 è anche apparsa in dieci episodi della serie tv Gipsy. Accanto a lei, nel cast di Fair Game – Caccia alla spia, troviamo anche Sean Penn, Sam Shepard, David Andrews, Noah Emmerich e Michael Kelly. Ma ecco nel dettaglio la trama del film. 

FAIR GAMER – CACCIA ALLA SPIA, LA TRAMA DEL FILM DRAMMATICO

Viviane Plame e suo marito Joseph Wilson sono agenti segreti al servizio del governo statunitense. Specializzati nello scovare armi di distruzioni di massa, la coppia di agenti finisce per schierarsi contro la decisione della Casa Bianca di invadere lo stato iracheno. Plame e Wilson, consapevoli della totale assenza di armi di distruzione di massa in Iraq, cercano di informare la collettività dell’inganno mediatico perpetrato dal governo americano. Nonostante tutto il conflitto in Iraq ha inizio. Mentre l’esercito statunitense mette a ferro e fuoco il territorio iracheno, Wilson dichiara la sua verità al New York Times. Intanto l’identità di sua moglie viene resa pubblica, esponendola ad un grave pericolo per la sua sicurezza personale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori