Matilda De Angelis, Yutopia / “Il mio corpo e la trappola del web”, torna in sala nel film di Berardo Carboni

- Matteo Fantozzi

Matilda De Angelis, Yutopia: “Il mio corpo e la trappola del web”, la ragazza già nel cast di Tutto può succedere torna sul grande schermo nel film di Berardo Carboni.

matilda_de_angelis
Matilda De Angelis, Yutopia

Domani esce al cinema il film Youtopia diretto da Berardo Carboni e con nel cast la giovane Matilda De Angelis. L’attrice interpreta il ruolo di una giovane ragazza che per aiutare la madre in preda ai debiti da saldare decide di spogliarsi sul web e di mettere poi all’asta la sua verginità. Un film che fa riflettere sul mezzo internet e cerca di dare anche delle coordinate precise. Matilda De Angelis ha parlato a IlDubbio.news, raccontando il film dal suo punto di vista: “È una favola, un’opera lirica. Per me è anche un romanzo di formazione dove questa ragazza cerca in qualche modo la sua strada per attraversare l’inferno. Il percorso che sceglie non è facile e Matilde è una ragazza da un lato molto dura e spigolosa per esigenza, ma dall’altra è molto romantica forse una delle ultime“. Il film nelle sale sicuramente regalerà molte emozioni.

LA CARRIERA DELLA RAGAZZA

Matilde De Angelis è nata a Bologna l’11 settembre del 1995. Si avvicina al mondo dello spettacolo passando dalla musica, infatti già a 11 anni studia chitarra e violino, mentre a tredici decide di iniziare a comporre delle canzoni. A 16 anni il salto di qualità arriva con l’ingresso nel gruppo musicale Rumba de Bodas con i quale incide il suo primo album uscito poi nel 2014. Il suo debutto da attrice arriva in televisione nella serie Tutto può succedere, versione italiana di Parenthood, dove interpreta il ruolo di Ambra una ragazza costretta a lasciare la città dove vive per tornare con la mamma, ora senza un lavoro, a vivere nella casa dei nonni a Roma. Al cinema approda l’anno dopo con il successo in Veloce come il vento di Matteo Rovere. Ha recitato anche in Una famiglia di Sebastiano Riso e Il premio di Alessandro Gassman. Quest’anno la vedremo al cinema con i film Una vita spericolata di Marco Ponti e Yutopia di Berardo Carboni.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori