4 HOTEL, BRUNO BARBIERI/ Anticipazioni 3 aprile: lo chef fa tappa a Milano

- Elisa Porcelluzzi

È Milano la tappa del secondo appuntamento con 4 HOTEL in onda questa sera alle 21.15 su Sky Uno HD. A condurre il programma lo chef stellato Bruno Barbieri.

4hotelbrunobarbieri
Bruno Barbieri conduce 4 Hotel

Questa sera, martedì 3 aprile, alle 21.15 su Sky Uno Hd va in onda la seconda puntata di “4 HOTEL”, la prima gara tv tra gli albergatori d’Italia condotta dallo Chef Bruno Barbieri. Dopo la prima puntata in Trentino Alto Adige, questa sera il programma fa tappa a Milano, città della moda, del design e del business. A sfidarsi saranno: Massimo, direttore del Klima Hotel Milano Fiere; Roberta, direttrice di Palazzo Segreti; Diego, general manager dell’Hotel Milano Scala; Danilo, general manager del Nu Hotel. Gli hotel contrapposti sono della stessa fascia di prezzo o della stessa categoria, ma ciascuno con le proprie peculiarità. Colleghi e avversari allo stesso tempo, i concorrenti trascorrono un giorno e una notte nei reciproci alberghi. Dopo il check- in, Barbieri sperimenta in prima persona l’accoglienza, lo stile, la pulizia, i servizi degli hotel e più in generale l’ospitalità di ciascun albergatore. A colazione, dopo il check-out, i concorrenti si giudicano l’un l’altro, con un voto da 0 a 10, su 4 categorie: location, camera, servizi, prezzo. Lo chef Barbieri non si limita solo a raccontare la sfida, ma mette i proprietari di fronte a imprevisti per valutare le loro la capacità di problem solving e l’attenzione al cliente. Con i suoi voti, alla fine di ogni puntata, Barbieri può confermare o ribaltare il verdetto risultante dai voti dei 4 protagonisti di puntata. Uno solo degli albergatori concorrenti si aggiudicherà così un contributo economico da investire nella propria azienda.

I 4 hotel di Milano

Massimo è il direttore del Klima Hotel Milano Fiere, nato nel 2012, che si basa sul concept dell’ecosostenibilità. La moderna struttura è principalmente dedicata a una clientela che viaggia per lavoro: l’hotel conta 60 mila presenze all’anno più le presenze congressuali. Massimo lavora negli alberghi da quando aveva 19 anni, iniziando come facchino, e ha lavorato in 21 hotel di cui 19 a Milano. Roberta è la direttrice di Palazzo Segreti, di proprietà del marito Francesco. Per lei è la prima esperienza come albergatrice, in precedenza ha lavorato come manager per diverse aziende luxury. Palazzo Segreti, nel centro di Milano, è una boutique hotel di design in un elegante stabile d’epoca. La volontà di Roberta è stata quella di creare qualcosa di diverso: un ambiente piccolo, con solo 18 camere, dall’atmosfera familiare distante dagli stereotipi degli hotel milanesi. L’Hotel Milano Scala, di proprietà della famiglia Modena da 7 anni, nasce dalla ristrutturazione di un palazzo storico in zona Brera a Milano. Diego Brachetti è il General Manager da circa 1 anno. L’Hotel Milano Scala è un Green & Boutique hotel ed è stato il primo hotel a Milano a essere costruito secondo i principi dell’ecosostenibilità. Lo stile dell’hotel richiama il vicino Teatro La scala e tutti i giorni colazione e pranzo vengono accompagnati da musica classica dal vivo. Diego ha iniziato a lavorare in hotel a 17 anni come portiere. Appassionato di musica e di teatro, da bambino faceva la comparsa alla Scala. Il proprietario del Nu Hotel è un manager cinese che affidato completamente la gestione a Danilo Bellomo, General Manager, che gestisce la struttura insieme a Stefania, Responsabile Marketing e suo braccio destro. La ristrutturazione dell’hotel è stata affidata ad un architetto italiano, ma lo stile orientale è decisamente predominante. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori