Eleonora Abbagnato / Chi è la prima protagonista di Iconic Women e moglie di Federico Balzaretti?

- Fabiola Iuliano

Sarà Eleonora Abbagnato, prima Ètoile italiana dell’Opera di Parigi e moglie di Federico Balzaretti, aprirà il ciclo di quattro puntate  dedicato alle “Iconic women” di Fox Life Hd.

Eleonora_Abbagnato_Amici2017
Eleonora Abbagnato

Ad aprire il ciclo che da questa sera Fox Life dedicherà a quattro “Iconic Women” sarà Eleonora Abbagnato, la prima ballerina italiana ad avere ottenuto il prestigioso titolo di Ètoile dell’Opera di Parigi. Lo speciale, dedicato alle eccellenze del nostro paese, si aprirà proprio con un’intervista alla celebre ballerina, che nel suo racconto sarà supportata da filmati e immagini in esclusiva, e dalle testimonianze di chi ha avuto la possibilità di affiancarla passo passo nel suo lungo viaggio. A ripercorrere il suo successo saranno soprattutto gli amici di sempre, quelli che l’hanno vista muovere i suoi primi passi di danza nella sua amata Palermo, e quelli più recenti, testimoni del suo attuale successo; ma non mancheranno i racconti della sua prima insegnante di danza e del marito Federico Balzaretti, spettatori di un percorso fatto di lavoro, fatica e sacrificio che l’hanno resa una fra le più grandi protagoniste dei nostri tempi.

PER FORBES È TRA LE PRIME DIECI DONNE PIÙ INFLUENTI IN ITALIA

Nell’appuntamento di “Iconic Women” in onda su Fox Life HD a partire dalle 21.10, si parlerà di Eleonora Abbagnato, della sua prima tournée a Parigi all’età di 13 anni con “La bella addormentata” di Roland Petit e del suo ingresso, appena maggiorenne, nel corpo di ballo dell’Opéra. Qui, nel marzo del 2013 diventa Ètoile dopo aver conseguito il titolo di Coryphée nel ’99, di Sujet nel 2000 e di Première Danseuse nel 2001. Protagonista sul grande schermo assieme a Ficarra e Picone per il film “Il 7 e l’8” e nei principali programmi televisivi (fra i quali il Festival di Sanremo nel 2009 al fianco di Paolo Bonolis), attualmente è la direttrice del corpo di ballo dell’Opera di Roma, un ruolo grazie al quale è stata inserita da Forbes tra le 10 donne più influenti in Italia. “Mi fa piacere che Forbes mi abbia inserita nelle 10 donne italiane più influenti. Per quanto riguarda il mio ruolo a Roma, lo scopo è di riportare il corpo di ballo del teatro ai fasti del passato e di contribuire quindi a un più generale rilancio della danza nel nostro paese”, ha ammesso la ballerina raggiunta da Maria Vittoria Melchioni per la Gazzetta di Modena. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori