Concorrente di Avanti un altro fa arrabbiare Bonolis/ Il conduttore esausto: “Voglio il Nobel per la pace!”

- Anna Montesano

La signora Simona, concorrente di Avanti un altro, fa arrabbiare Paolo Bonolis nella puntata in onda ieri. Alla fine ironizza: “Voglio il nobel per la pace”

bonolis_simona_avantiunaltro
Paolo Bonolis e la signora Simona, Avanti un altro

Paolo Bonolis ha perso le staffe di fronte alla concorrente di Avanti un altro, la signora Simona. Colpa di atteggiamenti supponenti e di un carattere sicuramente un po’ particolare, Simona ha suscitato l’insofferenza del conduttore e di tutti i presenti in studio. Il pubblico ha esultato quando, al termine della puntata, la concorrente ha perso per il gioco finale. Paolo Bonolis, una volta congedata la signora Simona, si è messo a scherzare sulla pazienza infinita, che ha dovuto dimostrare per sopportare la concorrente. Simona ha perso molto tempo nel tentativo di interpretare le parole di Bonolis ma è arrivata comunque alla sfida finale. Inoltre, nel corso della puntata la concorrente irritato anche miss Claudia, chiedendo di sostituirla nella prossima edizione del game show.

Paolo Bonolis sbotta: “Vado al Tg5 come omicida, lei come vittima”

All’ennesima provocazione di Simona, Bonolis ha dichiarato: “Andiamo entrambi al TG5, io come omicida e lei come vittima”. All’ultima risposta sbagliata, il pubblico si è alzato in piedi esultando in maniera convinta, cosa mai vista prima. Paolo Bonolis, dopo aver congedato la concorrente, ha preso il tutto con ironia: “Adesso voi trattenete il filmato di questa puntata e lo mandate a Stoccolma, perché io voglio il Nobel per la pace!”. Claudia Ruggeri, attraverso Instagram, ha rilasciato alcune dichiarazioni su quello che è accaduto: “Quando ti capita ciò in puntata, ma l’importante è essere sempre professionali e avere sangue freddo, la mia risata isterica ha detto tutto”. Una puntata quindi davvero esilarante l’ultima di Avanti un altro.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori