LA GATTA SUL TETTO CHE SCOTTA/ Su Rete 4 il film con Elizabeth Taylor (oggi, 5 aprile 2018)

- Cinzia Costa

La gatta sul tetto che scotta, il film in onda su Rete 4 oggi, giovedì 5 aprile 2018. Nel cast: Elizabeth Taylor e Paul Newman, alla regia Richard Brooks. La trama del film nel dettaglio.

la_gatta_sul_tetto_che_scotta
Il film nel pomeriggio di Rete 4

NEL CAST ELIZABETH TAYLOR

Il film La gatta sul tetto che scotta va in onda su Rete 4 oggi, giovedì 5 aprile 2018, alle ore 16.40. Una pellicola del 1958 che è stata prodotta ad Hollywood ed è stata diretta da Richard Brooks che è stato per ben cinque volte candidato ai premi Oscar. Ricordiamo nella sua sterminata filmografia alcuni grandi classici come ‘L’ultima volta che vidi Parigi’, ‘Il genio della rapina’ e ‘Stringi i denti e vai’. Un masterpiece del cinema americano ispirato a uno dei romanzi più amati dello scrittore americano Tennessee Williams, La gatta sul tetto che scotta. Nel cast a vestire i panni dei protagonisti troviamo due bellissimi del cinema americano: Elizabeth Taylor e Paul Newman. Ma vediamo nel dettaglio la trama del film.

LA GATTA SUL TETTO CHE SCOTTA, LA TRAMA DEL FILM

Brick Pollitt (Paul Newman) è in declino evidente, ex giocatore di footbal americano, una notte in cui, ubriaco e totalmente alla deriva, posiziona le barriere di corsa nello stadio della sua ex squadra, ma, assolutamente non in condizione di lucidità, cade malamente e si frattura una gamba. In seguito parte per il Mississippi assieme alla moglie Margaret Pollitt (chiamata ‘Maggie la Gatta’, Liz Taylor), per festeggiare il compleanno di suo padre. Il declino di Brick iniziò molti anni addietro, nel pieno della sua carriera di giocatore di football, quando dopo aver intrapreso una relazione con la bella Maggie, il suo inseparabile amico Skipper si suicidò e di questo Brick si sentiva responsabile sin dal momento in cui apprese la notizia. Colpa di quella morte per Brick fu la sua relazione con Maggie, Skipper a sua volta corteggiò la bella ragazza dagli occhi viola, ma, come apprese Brick appena prima che Skipper morisse, l’amico voleva solo allontanare i due perché riteneva che Brick, innamorato, avesse perso quello smalto che agli occhi dei compagni di squadra lo rendeva il mito del team sportivo. Nel Mississippi Brick e Maggie, complice un padre affettuoso e ricco di valori morali, ritroveranno una momentanea felicità nei racconti di famiglia che Harvey “Big Daddy” Pollitt, l’attore Burls Ives, ricorderà teneramente partendo dalla dura vita di emigrato conolono del padre, sino all’acquisto del terreno, ai primi successi, alla ansciat del figlio. Se Brick cova una sorte di serenità progressiva, Maggie minerà ancora una volta le sue certezze divenendo di nuovo causa del malessere del marito, mentendo alla cognata, annuncia di aspettare un figlio da Brick, illudendo tutta la famiglia. Come evolverà la vita e le esistenze di questa tormentata coppia?



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori