EDGE OF TOMORROW – SENZA DOMANI, 20/ Info streaming del film con Emlily Blunt (oggi, 6 aprile 2018)

- Cinzia Costa

Edge of Tomorrow – Senza domani, il film in onda su 20 oggi, venerdì 6 aprile 2018. Nel cast: Tom Cruise, Emlily Blunt e Bill Paxton, alla regia Doug Liman. La trama del film nel dettaglio.

edge_of_tomorrow_film
Il film in prima serata su 20

In “Edge of Tomorrow – Senza Domani” Tom Cruise interpreta il tenente Bill Cage: “Questo personaggio è stato per me così divertente. L’idea di rivivere lo stesso giorno, il peggiore della sua vita, e di poter cambiare i fatti e potenzialmente salvare il mondo. Il mio personaggio inizialmente non è un soldato, è un anti-eroe, codardo e terrorizzato. Non vuole salvare il mondo, vuole che altri lo facciamo al suo posto, e lo si vede fin dalla scena iniziale, quando atterra a Trafalgar Square”, ha detto l’attore presentando il film come riporta Screen Week. Per quanto riguarda la sua partner sul set, Emily Blunt, ha detto: “È un’attrice davvero fantastica, e ha lavorato molto duramente. Si è allenata per tre mesi raggiungere la forma fisica che le serviva per il film… È una vera forza della natura sullo schermo! Si immerge completamente nei suoi personaggi, e il lavoro che fa sulla caratterizzazione sia nelle commedie che nei drammi, è fantastica. Non vedo l’ora di lavorare nuovamente con lei. La sua Rita è fantastica, e mi sono divertito moltissimo a lavorare con lei”. Ricordiamo che “Edge of Tomorrow”, clicca qui per vedere il trailer, andrà in onda su Iris a partire dalle 21.00 ma sarà possibile vederlo anche in streaming grazie al portale di Mediaset, sui propri dispositivi mobile cliccando qui.

CURIOSITÀ SULLA REALIZZAZIONE DEL FILM E IL CAST

Azione e fantascienza per il nuovo canale Mediaset 20 che manda in onda Edge of Tomorrow – Senza domani, pellicola realizzata nel 2014 da una collaborazione tra Stati Uniti d’America e Australia per la regia di Doug Liman. Il soggetto è stato scritto da Hiroshi Sakurazaka mentre la sceneggiatura è stata estesa da Christopher McQuarrie e Jez Butterworth, la produzione invece, è stata curata da Gregory Jacobs e le case di produzione che hanno fatto parte del progetto sono Village Roadshow Pictures, RatPac-Dune Entertainment e Viz Media. La distribuzione del film in Italia è stata gestita dalla Warner Bros., la direzione della fotografia è stata affidata a Dion Beebe e il montaggio è stato realizzato da James Herbert con gli effetti speciali di Sean Gardiner e con le musiche di Christopher Beck, la scenografia invece, è stata ideata da Oliver Scholl. Pellicola che ha visto una gestazione alquanto difficile, con i costi che sono lievitati fino ad arrivare a quasi duecento milioni di dollari americani. Location interamente inglesi con buona parte delle scene girate all’interno degli studios londinesi delle case di produzione. Da sottolineare che per la realizzazione del film agli attori principali venne richiesto uno sforzo fisico non indifferente, il regista volle infatti che le riprese fossero effettuate con delle armature pesanti oltre trenta chili, cosa che limitava le riprese a non più di un paio di ore al giorno. Nonostante tutto il film ebbe anche ottimi riscontri al box office, gli incassi superarono infatti abbondantemente i trecentocinquanta milioni di dollari americani. Ottimi gli effetti speciali, effetti per la quale la pellicola vinse numerosi riconoscimenti nei vari concorsi cinematografici. 

NEL CAST TOM CRUISE

Il film Edge of Tomorrow – Senza domani va in onda sul canale 20 oggi, venerdì 6 aprile 2018, alle ore 21.00. Una pellicola che si basa sull’interpretazione di un grande Tom Cruise, attore che interpreta il ruolo principale, quello del Maggiore William Cage. La pellicola è stata prodotta da un cartello di case di produzione (Village Roadshow Pictures, RatPac-Dune Entertainment, Viz Media, 3 Arts Entertainment) e distribuita nel nostro Paese dalla Warner Bros. Il film che ha visto le sale cinematografiche nel 2014 è stato diretto da un vero artista del genere, il bravo regista Doug Liman. Edge of Tomorrow – Senza domani è stato già visionato dai telespettatori italiani, esso andrà nuovamente in onda questa sera sul canale 20, la nuova piattaforma televisiva riconducibile all’universo Premium. Ma ecco nel dettaglio la trama del film.

EDGE OF TOMORROW – SENZA DOMANI, LA TRAMA DEL FILM

La terra è invasa dai Mimics delle mostruose creature aliene che hanno la capacità di replicare le tattiche militari dei moderni eserciti, in maniera da poterle sventare. Di fronte agli orrendi esseri nulla sembra funzionare e le menti più eccelse si sforzano di trovare un modo che possa porre freno alle crudeltà degli alieni, una crudeltà che mette a rischio l’intero genere umano. solamente una soldatessa inglese, la bella Rita Vrataski, sembra riportare qualche vittoria. La cosa non fa altro che idealizzare Rita facendogli assumere in assonanza all’eroe della prima guerra mondiale, il sopranome di Angelo di Verdun. Rita però muore in battaglia durante uno scontro su una spiaggia, in quello scontro partecipa contro la sua volontà anche il mite maggiore Cage, un soldato mandato al fronte nonostante la sua insipienza sotto il profilo militare. Cage una volta accortosi della morte di Rita si suicida usando una bomba a mano e scagliandosi contro un Mimics, egli però non si sa come finisce in un buco temporale e si ritrova nuovamente in vita ma il giorno primo della battaglia. Cage capisce cosi di avere un immenso potere e sfruttandolo riesce a salvare l’Angelo di Verdun. Successivamente Cage capisce che tutto dipende dal sangue con il quale era venuto in contatto, parlando con Rita viene a sapere che anche la donna godeva dello stesso identico potere, un potere che era venuto meno dopo una trasfusione effettuata in un’ospedale da campo, luogo dove era stata ricoverata dopo che era stata ferita da un Mimics. Rita era infatti morta solamente dopo la trasfusione che gli era stata operata in ospedale. Tutto riesce a ritornare al verso giusto grazie ai poteri che Cage acquisisce, poteri che riescono a riportarlo nell’attimo in cui gli alieni attaccano. Lo spettatore nota come tutto cambia nuovamente, nel momento in cui uno stupido incidente automobilistico porta Cage a subire lo stesso trattamento di Rita. La trasfusione a cu l’uomo viene sottoposto lo porta a perdere i poteri che aveva suo malgrado acquisito. Il sacrificio di un plotone di soldati riesce ialla fine a far infettare nuovamente il maggiore, grazie a questo egli si salva. Ritornato in vita invece di cercare di bloccare gli alieni preferisce andare da quella che diventerà la sua donna, quell’angelo di Verdun grazie alla quale l’umanità forse sconfiggerà i Mimics e si riescirà a salvare.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori