Marco Bocci/ Serale Amici 2018: Il sogno? Un film con la moglie Laura Chiatti! Ma Giulia Michelini…

- Valentina Gambino

Marco Bocci farà parte della commissione esterna del serale di Amici 2018 in partenza oggi, sabato 7 aprile; ecco la carriera dell’attore umbro e il sogno di recitare al fianco della moglie.

marco_bocci_amici17_cs_2018
Marco Bocci, serale di Amici 2018

Anche Marco Bocci sarà tra i protagonisti del serale di Amici 2018 nel ruolo di giudice della commissione esterna. Con lui anche altri colleghi e la sua ex fidanzata Giulia Michelini. La prima puntata del programma ideato e condotto da Maria De Filippi, esordirà in televisione questa sera e già il gossip impazza senza freni. Di recente l’attore umbro è stato ospite della Queen proprio nel corso di una puntata di C’è posta per te. In quella occasione l’ex di Emma Marrone si è presentato al fianco della sua attuale moglie Laura Chiatti, dimostrando di avere moltissima intesa e di essere tanto innamorati. Alla fine di febbraio sono terminate anche le riprese della seconda stagione di Solo e proprio sulla fiction, l’attore aveva dichiarato di volersi prendere una pausa dopo essere stato davanti la macchina da presa per ben quattro mesi e mezzo. “Finita questa esperienza per un bel po’ mi prederò del tempo per riposare” – aveva dichiarato Bocci in una intervista al Corriere della Sera – “Non potrei più lavorare in serie molto lunghe, magari 8 mesi”.

Marco Bocci, il sogno: un film con Laura Chiatti

Dopo la fiction nei panni dell’agente sotto copertura Marco Pagani, è arrivato anche il nuovo ruolo al fianco del collega Giuseppe Gioè e la serie del ciclo Liberi Sognatori in cui ha interpretato il ruolo del figlio del giornalista vittima di mafia Mario Francese. L’attore ha definito “pazzesca” questa nuova esperienza mentre stava anche programmando il ritorno in teatro svelando di avere pronta perfino una sceneggiatura tutta sua. Tra i suoi sogni – non ancora realizzati – anche la voglia di girare un film al fianco di sua moglie. Proprio con Laura Chiatti, oltre alle nozze anche la totale serenità con la nascita di due figli, Enea e Pablo. Ecco cosa dichiarò a tal proposito intervistato per TV Sorrisi e Canzoni: “Se per un figlio perdi la testa, per due impazzisci il doppio. Ma è altrettanto vero che con un figlio barcolli per la stanchezza e con due è anche peggio. Far coincidere gli impegni lavorativi e gli orari della famiglia è difficile. Impari a vivere con due o tre ore di sonno. È una fatica, ma il rovescio della medaglia è così bello e ti dà talmente tanto che lo fai volentieri”.

Bocci, la carriera: dopo la recitazione anche la scrittura

Marco Bocci, in attesa di esordire come giudice nella commissione esterna del serale di Amici 2018, parla di famiglia e della sua volontà di costruirne una numerosa al fianco della moglie Laura Chiatti: “Amo la famiglia. La mia era molto unita ed è normale che adesso cerchi gli stessi valori in quella che sto costruendo con Laura”, ha dichiarato intervistato da Sorrisi. Laura e Marco si sono sposati nel luglio del 2014 mentre il primogenito Enea è arrivato nel gennaio 2015 e Pablo a luglio 2016. Artista a 360°, Bocci saprà sicuramente dire la sua dopo le esibizioni degli allievi della scuola più amata della televisione. Oltre alla passione per la recitazione, ricordiamo che l’attore umbro è anche portiere della Nazionale Italiana Cantanti. Ma non finisce qui. Sapevate che nel gennaio del 2016 ha esordito con il suo primo romanzo A Tor Bella Monaca non piove mai, edito De Agostini? Bene, adesso lo sapete! Un volto così poliedrico avrà sicuramente le idee molto chiare anche per quanto riguarda i giudizi da offrire al pubblico e tra le piccole chicche di gossip, non dimentichiamoci che accanto a lui ci sarà anche la sua ex fidanzata Giulia Michelini…

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori