Kate Middleton sta per partorire?/ L’indizio: clinica transennata per il terzo figlio del Principe William

- Valentina Gambino

Kate Middleton sta per partorire? L’indizio arriva della rete e si diffonde a vista d’occhio: clinica transennata per il terzo figlio del Principe William, è arrivato il momento?

kate_william
Principe William, Royal Wedding

Kate Middleton sta per partorire? Queste le primissime indiscrezioni che giungono dalla Gran Bretagna ed hanno regalato agli estimatori della corona, un nuovo countdown in attesa del terzo figlio di William e Kate. Naturalmente, questa notizia si fonda già su solite basi, andiamo a scoprire quindi, quali sarebbero le ultime novità di gossip a tal proposito. Il “Royal Baby Watch” è ufficialmente partito per un motivo molto semplice: l’arrivo del divieto di parcheggiare di fronte alla Lindo Wing, il reparto privato del St Mary’s Hospital di Paddington a Londra dove la Duchessa di Cambridge tra pochissimi giorni metterà alla luce la nuova creatura reale. La zona è stata prontamente transennata e alle sue spalle si stanno già appostando televisioni, giornalisti ed anche un mucchio di fotografi non indifferente. Non appena Kate avrà le prime doglie, sono tutti già pronti, armati fino ai denti di macchine fotografiche, flash e telefonini per immortalare la scena.

Kate Middleton sta per partorire? L’indiscrezione

Soltanto pochissimi giorni fa, Kate Middleton era stata avvistata intenta a fare la spesa, a testimonianza che ancora mancasse qualche settimana: ed invece?  La Duchessa alla Lindo Wing ha già partorito i primi due figli, il Principe George e la Principessa Charlotte. La clinica privata in passato era stata anche la stessa scelta da Lady Diana per mettere al mondo sia William che Harry ed ha un costo medio che si aggira intorno ai 7000 euro a parto. Dopo le conferme sul luogo di nascita del terzo figlio, possiamo serenamente smentire le indiscrezioni che volevano il parto direttamente a Kensington Palace. La Duchessa sarà sostenuta da una equipe di specialisti guidata da Alan Farthing, il ginecologo personale della regina, e da Guy Thorpe-Beeston, ginecologo della famiglia reale. Per quanto riguarda il sesso del nascituro, la coppia non ha voluto saperlo in anticipo e quindi, sarà una vera sorpresa per tutti. In riferimento al nome invece, i bookmaker stanno già scommettendo su Mary, Ellis, Victoria ed Elisabeth in caso di una bimba e su Albert, Arthur e Fred per la nascita di un maschietto.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori