Salvador Sobral/ Torna sul palco dopo i problemi di salute (Eurovision Song Contest 2018)

- Annalisa Dorigo

Salvador Sobral, vincitore dell’Eurovision Song Contest 2017, torna questa sera in qualità di ospite per riproporre la sua Amar Pelos Dois e duettare con Caetano Veloso.

salvador_sobral_eurovision_web_2017
Salvador Sobral

Salvador Sobral canta il suo nuovo singolo. “Buon divertimento”, augura Russo. Non che ci sia da divertirsi: le performance di Sobral sono lamentose per vocazione. Mano a Mano è una ballata pop simile ad Amar Pelos Dois. La gestualità è la stessa: insomma, tenesse a posto quelle mani! “Grazie alla vittoria all’Eurovision ho conosciuto un grande musicista, Caetano Veloso”. Una leggenda, a dirla tutta: il pubblico è in fibrillazione. Merito anche della canzone, che in Portogallo spopola. Orgoglio patriottico: a Lisbona, la cantano tutti. E non solo: le bandiere israeliane (numerose in sala) si ergono per sventolare. Suggestiva la scenografia coi flash del cellulare. “Era da un anno che non si esibiva”. Ebbene, i problemi di salute gli hanno precluso la possibilità del tour. [agg. di Rossella Pastore]

IL TRAPIANTO

Dopo mesi di attesa, lo scorso dicembre Salvador Sobral è stato sottoposto ad un trapianto di cuore all’ospedale Santa Cruz di Lisbona dove era ricoverato da circa due mesi in seguito all’aggravarsi della patologia cardiaca di cui soffriva da tempo. L’artista, vincitore dell’Eurovision Song Contest 2017, aveva abbandonato le scene l’8 settembre scorso proprio per dedicarsi alla sua malattia, rendendo necessario per settimane l’ausilio di un cuore artificiale in attesa di un donatore compatibile che fortunatamente è stato trovato alla fine dello scorso anno. Sono stati mesi difficili per l’artista, che successivamente ha dovuto affrontare una lunga riabilitazione ma che ora sembra essersi rimesso completamente. Già da qualche settimana ha ripreso ad esibirsi davanti al suo pubblico che mai ha smesso di sostenerlo anche nei mesi difficili della sua malattia. A conferma di come tutto ora proceda per il meglio, arriverà questa sera la sua performance anche nella finalissima. [Agg. di Dorigo Annalisa]

IL VINCITORE DELLO SCORSO ANNO

Salvador Sobral è il vincitore in carica dell’Eurovision Song Contest, essendosi aggiudicato titolo dell’edizione che si è tenuta a Kiev nel 2017. Il pezzo che lo ha portato all’importante riconoscimento è Amar pelos dois, scritta dalla sorella Luisa Sobral, che ha permesso al Portogallo di conquistare la prima vittoria nella kermesse canora europea. Balzato alle cronache in seguito alla partecipazione alla terza stagione del talent show portoghese Ídolos nel 2009, l’artista ha preso parte al Festival da Canção, la storica selezione portoghese per l’Eurovision Song Contest proprio con la hit composta da sua sorella Luísa. Ed è stato proprio lui a vincere la competizione, assicurandosi un posto sul palco dell’Eurovision Song Contest 2017 che poi ha vinto. Nonostante il risultato ottenuto, la carriera di Sobral ha avuto nei mesi successivi uno stop ancora in atto a causa di gravi problemi di salute.

SALVADOR SOBRAL OSPITE DELLA FINALE?

Gli ultimi mesi non sono stati facili per Salvador Sobral, che ha dovuto abbandonare temporaneamente la carriera musicale per dedicarsi a risolvere gravi problemi di salute. Lo scorso ottobre il quotidiano portoghese Correio da Manhà ha infatti reso noto che Salvador Sobral è stato collegato ad un cuore artificiale per quasi due mesi: si è trattato di una soluzione temporanea intrapresa per garantire un corretto ricambio sanguigno in attesa in attesa del trapianto, avvenuto poi il 9 dicembre 2017 a Lisbona. Nella semifinale dello scorso martedì Sobral non era presente ma gli è stato comunque reso un omaggio da un gruppo di partecipanti all’edizione del 2017 che hanno cantato la sua canzone vincitrice. Dovrebbe invece essere del gruppo questa sera, per la finalissima, dove si esibirà sia da solo che in duetto con Caetano Veloso. Di recente si è inoltre reso protagonista di una sorprendente polemica in merito alla canzone proposta da Israele.

LE CRITICHE ALLA CANZONE DELL’ISRAELE

Salvador Sobral è stato pungente contro la cantante Netta Barzilai, rappresentante israeliana e tra le favorite alla vittoria. Secondo l’artista portoghese, la collega non è all’altezza della competizione: “Youtube mi ha consigliato di ascoltare la canzone israeliana, pensando mi potesse piacere. Ho aperto il link e ho sentito una canzone orrenda. Per fortuna quest’anno non mi tocca ascoltare nulla”. In seguito a tali dichiarazioni, la reazione di Netta non si è fatta attendere attraverso il suo profilo Twitter: “Mandando solo amore a Salvador, e a tutti gli artisti di tutti i generi”. Mentre più scettico per le dichiarazioni di Sobral è stato il cantante croato Jacques Houdek che ha chiamato in causa anche il trattamento di favore mostrato proprio verso il vincitore in carica: “È così che un vincitore dell’Eurovision Song Contest dovrebbe pronunciarsi? (…) L’anno scorso, quando ti sei perso tutte le prove dell’ESC e tua sorella le ha fatte al posto tuo l’EBU avrebbe dovuto squalificarti! Era poco professionale ed estremamente ingiusto per tutti noi che eravamo lì, che facevamo tutto il duro lavoro! (…) È stato anche molto triste e brutto sapere che tu fossi malato, devo dire, ma se hai problemi di salute, non puoi partecipare ad un progetto così enorme come l’Eurovision!”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori