Avengers: Infinity War/ I fratelli Russo non “spoilerano” ma… ritorna Jane Foster?

- Valentina Gambino

Avengers: Infinity War, il film della Marvel diretto dai fratelli Russo che hanno deciso di non “spoilerare” ma… ritorna Jane Foster? Ecco tutte le ultime indiscrezioni.

avengers_2018
Avengers: Infinity War

Degli Avengers si continua a parlare e scrivere in maniera frenetica e appassionata. Così come riporta badtaste.it in un precedente articolo avevano parlato anche di sopravvissuti e defunti in seguito allo schiocco di Thanos. Ulteriori dettagli sono stati resi disponibili anche sull’Huffington Post che ha avuto modo di svelare un dettaglio particolarmente avvincente in relazione a Jane Foster, la vecchia fiamma di Thor. Il giornale infatti, parlando con i registi della famosa pellicola, ha chiesto solo di rivelare quali altri personaggi dell’Universo Cinematografico Marvel sarebbero scampati agli eventi finali della pellicola e quali invece no. Riguardo lo “stato di salute” del personaggio interpretato sul grande schermo dal volto di Natalie Portman, i registi hanno spiegato che rispondere sarebbe “troppo spoileroso”. Anthony Russo ha poi precisato: “Quando diciamo spoileroso, intendiamo potenzialmente spoileroso”.

Ritorna Jane Foster?

Attualmente quindi, non è assolutamente chiaro se la sopravvivenza o la dipartita di Jane Foster possa essere calcolata come un vero spoiler: è possibile che Thor venga a sapere della morte della scienziata nel corso del film o che addirittura torni in gioco cambiando le carte in tavola. L’ultima volta che si è sentito parlare del suo personaggio è stato in Thor: Ragnarok. Nel film di Taika Waititi il Dio del Tuono spiegava di aver rotto con la donna. Nel frattempo, gli Avengers per buona pace degli estimatori, torneranno al cinema solo il prossimo 3 maggio 2019. Il film è stato diretto da Anthony e Joe Russo ed è stato scritto da Christopher Markus e Stephen McFeely. Tra i produttori esecutivi abbiamo trovato anche Jon Favreau, regista dei primi due Iron Man. “Avengers: Infinity War” è l’esempio tipico di quanto un film dedicato ai supereroi possa conquistare grandi e piccini, a prescindere dall’epoca storica: come mai? A questo punto a voi i commenti!



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori