KINGSMAN – SECRET SERVICE, RAI 2/ Info streaming del film di Matthew Vaughn (oggi, 14 maggio 2018)

- Cinzia Costa

Kingsman – Secret Service, il film in onda su Rai 2 oggi, lunedì 14 maggio 2018. Nel cast: Colin Firth, Taron Egerton e Mark Strong, alla regia Matthew Vaughn. Il dettaglio dela trama.

kingsman_secret_service_film
Il film in prima serata su Rai 2

Mark Strong interpreta Merlin in “Kingsman: Secret Service”, di Matthew Vaughn. Per l’attore si è trattata della terza collaborazione con il regista dopo “Stardust” e “Kick-Ass”: “Matthew ha girato cinque film e mi sono piaciuti molto tutti e cinque. Non importa il fatto che io abbia lavorato con lui tre volte e in quali, è ininfluente. È difficile riuscire a mantenere un livello così elevato in maniera continuativa, ma lui ci riesce, perché ha una straordinaria capacità di capire i gusti del pubblico, sa cosa un film deve contenere per piacere”, ha detto Strong a Movie Player. Per quanto riguarda il suo personaggio ha detto: “Originariamente Matthew voleva che Merlin parlasse con un forte accento gallese, così da essere una figura di raccordo tra gli aristocratici Kingsman e il proletario Eggsy. Alla fine siamo arrivati al compromesso dello scozzese ed è stato divertente, anche se non facile, perché non è il mio accento naturale. Soprattutto mi piaceva l’idea di essere la colla che tiene insieme diverse anime dei Kingsman, quella dei veterani e le giovani reclute. E poi alla fine devo aiutare Eggsy a salvare il mondo, e questo è molto divertente”. Ricordiamo che il film “Kingsman: Secret Service”, clicca qui per vedere il trailer, andrà in onda su Rai 2 a partire delle 21.20 ma sarà possibile vederlo anche sintonizzando i propri dispositivi mobile a Rai Play, cliccando qui.

CURIOSITÀ SULLA REALIZZAZIONE DELLA PELLICOLA E IL CAST

Rai 2 apre la sua prima serata con Kingsman – Secret Service, una divertente pellicola d’azione, commedia e spionaggio che è stata prodotta nel 2014 da una collaborazione tra Regno Unito e Stati Uniti d’America. La regia è stata affidata a Matthew Vaughn mentre il soggetto è stato curato dai creatori del fumetto Mark Millar e Dave Gibbson, la sceneggiatura è stata estesa da Jane Goldman e lo stesso regista Matthew Vaughn che ha firmato oltresì la produzione. Il montaggio della pellicola è stato realizzato da Jon Harris con gli effetti speciali di Steven Warner e le musiche di Henry Jackman. Il film ha ottenuto un ottimo successo di pubblico e di critica, che ne ha esaltato la comicità e i rimandi ai classici dello spionaggio, James Bond su tutti, senza però risparmiare critiche alla violenza eccessiva. Il film ha vinto gli Empire Awards, prestigiosi premi cinematografici del Regno Unito, come miglior film britannico e per il miglior debutto maschile, andato a Tron Egerton. Nel 2017 è uscito un sequel del film, intitolato Kingsman – Il cerchio d’oro e diretto dallo stesso Vaughn. In questa seconda pellicola i Kingsman devono collaborare con la loro controparte americana, gli Statesman, per sconfiggere una minaccia comune. Vaughn ha già dichiarato di essere al lavoro sia su un terzo film dei Kingsman che su uno spin-off dedicato agli Statesman. 

COLIN FIRTH NEL CAST

Il film Kingsman – Secret Service va in onda su Rai 2 oggi, lunedì 14 maggio 2018, alle ore 21.20. Una pellicola del 2014 che è stata diretta da Matthew Vaughn (Kick ass, X-Men – L’inizio, The pusher) e interpretata da Colin Firth (Il discorso del re, Mamma mia, i film della saga di Bridget Jones), Taron Egerton (Robin Hood – Origins, Eddie the eagle – il coraggio della follia, Billionaire boys club) e Mark Strong (Grimsby – Attenti a quell’altro, Lanterna verde, Sherlock Holmes). Il film è tratto dall’omonima miniserie a fumetti scritta da Mark Millar e disegnata da Dave Gibbons. Si tratta del terzo film diretto da Vaughn tratto da un fumetto di Millar, dopo Kick Ass e Kick Ass 2. Del film è stato realizzato anche un sequel, Kingsman – Il cerchio d’oro, diretto ancora da Vaughn ed interpretato dallo stesso cast. Ma vediamo la trama del film nel dettaglio.

KINGSMAN – SECRET SERVICE, LA TRAMA DEL FILM

Gary “Eggsy” Unwin (Taron Egerton) è ancora un bambino quando il padre (Jonno Davies), un agente segreto, viene ucciso in missione. Il capo del padre, Galahad (Colin Firth), consegna quindi al piccolo una medaglia con riportato un numero di telefono. Eggsy potrà chiamarlo in ogni momento di difficoltà. Diventato adolescente, Eggsy vive in una sorta di incubo famigliare, la madre è un’alcolizzata e il ragazzo non riesce a legare con il burbero patrigno. Nonostante sia un giovane brillante e di talento Eggsy non ha prospettive nella vita e si lascia tentare da un gruppo di bulli e ladruncoli locali. Arrestato per furto d’auto al giovane non rimane altro da fare che comporre il numero lasciatogli anni prima da Galahad e che non aveva mai osato comporre in precedenza. Di fronte a lui compare quindi Galahad, che lo fa liberare e gli svela alcuni importanti segreti. Il padre era membro della Kingsman, un’agenzia di spionaggio privata nata alla fine della Prima Guerra Mondiale. Galahad vede in Eggsy del potenziale e gli offre di entrare nell’agenzia, dove tutti i portano nomi di Cavalieri della Tavola Rotonda, come Lancillotto. Eggsy accetta, ma una volta giunto alla sede del servizio segreto scopre che gli altri membri lo guardano con ostilità. Gli altri candidati alla carica di Lancillotto sono infatti giovani di elevata estrazione sociale, come i membri effettivi dell’agenzia, che vedono male l’inserimento di un ragazzo così poco qualificato.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori