Lucia Orlando/ Tra il flirt con Filippo e l’antipatia per Mariana (Grande Fratello 2018)

- Morgan K. Barraco

Lucia Orlando sembra aver preso nuovamente le distanze da Filippo Contro all’interno della casa del Grande Fratello 15. La commessa romana ha legato con pochi inquilini.

lucia_orlando_gf15_cs_2018
Lucia Orlando

Lucia Orlando si ritiene single e il flirt con il Superbono del Grande Fratello 2018 è ancora in bilico. La commessa romana infatti non apprezza alcuni atteggiamenti di Filippo Contri, soprattutto quando il ragazzo ha alcune manifestazioni di gelosia ingiustificata nei suoi confronti. Sembra che la scorsa domenica il concorrente abbia superato ogni limite e che la ragazza abbia deciso di fare marcia indietro sul loro rapporto, ancora una volta. Non è raro vedere i due alternare momenti di forte affetto e attenzioni ad altre di tensione alle stelle: del resto Lucia è sicura che anche di non essere alla mano in fatto di uomini. Siamo di fronte alla rottura definitiva? Le crisi fino a ora sono state frequenti e anche se la romana è sicura di non provare rimpianti in caso, il dubbio riguarda l’effetto che invece farebbe a Filippo un evento del genere. Le rotture all’interno della Casa non riguardano solo il lato romantico per la Orlando, che in questi ultimi giorni ha avuto da ridire sui vizi alimentari di Mariana Falace. Ancora una volta al centro della polemica c’è un tiramisù preparato dai ragazzi, di cui una parte sarebbe stato mangiato da alcuni concorrenti. Senza considerare l’abuso di cioccolato e miele che la modella fa a discapito degli altri inquilini.

La strategia di Lucia Orlando

Il Grande Fratello 2018 potrebbe continuare ancora a lungo per Lucia Orlando, che grazie al suo rapporto esclusivo con Filippo Contri si tiene lontana dalle faide della Casa. La gieffina infatti ha un rapporto stretto solo con alcuni degli altri inquilini, come l’immancabile Veronica Satti e l’amico Danilo Aquino. La commessa non dimentica di sicuro di trovarsi in un gioco e di non potersi fidare di nessuno, così come di non vedere gli altri concorrenti come degli amici. Date le forte contestazioni sollevate e ottenute dagli altri ragazzi del reality, Lucia potrebbe proseguire la sua esperienza più a lungo di quanto crede. Per ora non è emerso alcun malcontento nei suoi confronti, forse ad esclusione di Mariana Falace con cui non ha mai legato fin dal debutto della trasmissione. Tenersi in disparte con Filippo sembrava inizialmente un potenziale errore per la commessa, che in realtà potrebbe aver trasformato tutto in una carta vincente per salvarsi dalla nomination. Il problema subentrerà forse in un secondo momento, quando i personaggi scomodi del programma verranno eliminati e la romana dovrà fare i conti con le dinamiche della Casa.

Continua la crisi con Filippo

L’ultima settimana del GF 2018 ha spinto Lucia Orlando a mettere dei paletti nel suo flirt con il Superbono romano. La ragazza continuerà di sicuro su questa strada, nonostante l’interesse romantico non sia ancora scemato del tutto. Non è tanto il bisogno di avere i propri spazi ad aver convinto Lucia a riavvicinarsi agli altri concorrenti, quanto la consapevolezza sempre più chiara di avere una visione della vita diversa da quella di Filippo. Anche per questo Veronica Satti è ritornata al suo fianco con maggiore frequenza rispetto alle ultime due settimane. D’altronde la romana rimane l’unico punto di riferimento certo per la figlia di Bobby Solo, attualmente di nuovo in crisi per l’amicizia traballante con Luigi Favoloso. Lucia tuttavia dovrebbe iniziare a giocare di più ed a riflettere di meno, visto che ormai può affermare di conoscere gli altri concorrenti della Casa ed i loro punti deboli. Non si tratta per forza di sollevare degli scontri, da cui si tiene lontana con forza, ma di creare delle alleanze vincenti. E soprattutto di farsi conoscere di più, magari raccontando qualcosa di se stessa. Sembra proprio che la commessa non sia ancora pronta a rompere quel guscio di diffidenza che la spinge a non esporsi troppo. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori