NATHALIE GUETTA CON SIMONE DI PASQUALE/ Cambia il partner: arriva Flavio Insinna (Ballando con le stelle 2018)

- Annalisa Dorigo

Contrordine a Ballando con le stelle: Nathalie Guetta balla con Flavio Insinna. La coppia non è molto affiatata. “Rivoglio Simone!”, implora Nathalie.

Nathalie_guetta_simone_dipasquale_ballandoconlestelle_cs_2018
Nathalie Guetta e Simone Di Pasquale

Per Nathalie Guetta, il ballo da bendata è “un’esperienza fuori dal comune”. Ancor più eccezionale è il suo partner: “Flavio!”. Insinna è un po’ risentito: “Dovevo essere dalla regina…”. E invece gli tocca Ballando. “Prima di pijà ‘sto zero, se volemo raccomanda’?”. Seguono cari saluti alla giuria. Chissà se varrà la pena… Per ora, la coppia non sembra affiatata: “Flavio, sei una catastrofe! Io rivoglio Simone!”. In effetti è tutta un’altra cosa. La giuria: “Lui la boicottava. E’ chiaro che ha sbagliato lui”. Scenetta comica con Samanta Togni: “Con lei ho provato e riprovato: devo dire che è molto più brava”. Ma va? “Traditrice!”, sbraita Nathalie. Selvaggia si convince: “Mi sa ch’eri tu il problema”. Insinna ne spara una delle sue: “Me so’ riletto la lettera de Nureyev: tutti dovrebbero danzare”. Nathalie compresa: “Ahò, io c’ho provato”. Con scarsi risultati: è 6 per la giuria. [agg. di Rossella Pastore]

LA COPPIA

Non sono certo la coppia più talentuosa di Ballando con le stelle 2018, eppure Nathalie Guetta e Simone Di Pasquale sono riusciti ad accedere alla finalissima, non senza polemiche e critiche da parte dei giurati. Due settimane fa, infatti, non sono mancate le forti dichiarazioni soprattutto da parte di Selvaggia Lucarelli che non ha affatto gradito la decisione di Sandro Mayer di far proseguire la simpatica attrice francese. Certo, è persona divertente e molto amata dal pubblico (in primis grazie al suo ruolo di perpetua in Don Matteo), ma il talento per la danza è tutta un’altra cosa. A confermarlo sono arrivati i voti estremamente severi durante la semifinale, quando la Guetta non è riuscita ad andare oltre all’1. L’esibizione, nettamente insufficiente anche agli occhi dei meno attenti, ha trovato la dura affermazione di Selvaggia Lucarelli: “È una grande donna di spettacolo, non votatela più”, e Ivan Zazzaroni: “È la prima volta in 11 anni che la giuria chiede al pubblico di non votare un concorrente”.

LA DIFESA DI SANDRO MAYER

Nathalie Guetta e Simone Di Pasquale sono stati strenuamente difesi da Sandro Mayer nel corso della puntata di Ballando con le stelle di due settimane fa. Nonostante un’esibizione non all’altezza di una finale e le forti critiche da parte di tutta la giuria, il giornalista ha deciso di salvarli da quella che avrebbe potuto essere un’elimnazione certa e ha precisato: “Capisco che non sappia ballare ma a una persona che tiene la scena così non si può dare zero”. Parole alle quali Selvaggia Lucarelli ha risposto: “Si può, alla penultima puntata si può”. Ma le speranze della blogger si sono trasformano in una triste realtà al momento della spartizione del tesoretto relativo all’esibizione di Ivana Trump e Rossano Rubicondi. Tale punteggio è infatti andato proprio alla coppia Guetta – Di Pasquale che, dall’ultima posizione nella quale si era piazzata in seguito ai voti dei giudici, è salita subito alla seconda posizione. Ed è stato allora che Selvaggia Lucarelli non ha più trattenuto la sua delusione.

LA POLEMICA CON SELVAGGIA LUCARELLI

Dopo avere appreso la decisione di Sandro Mayer riguardo il tesoretto per Nathalie Guetta e Simone Di Pasquale, Selvaggia Lucarelli non ha più tenuto a freno la sua rabbia: “Finora potevo capirlo ma adesso, in finale, chissenefrega dello spettacolo”. Parole alle quali il direttore ha in parte dato seguito ma che comunque non sono bastate per convincerlo a cambiare idea. Il suo giudizio è diventato definitivo e l’attrice francese ha potuto accedere dritta alla finalissima, senza passare per lo scoglio dello spareggio. Lo stesso ostacolo che invece dovranno affrontare i bravissimi Alessandra Tripoli e Cesare Bocci che, nonostante il loro innegabile talento, rischiano ora di non procedere con il loro percorso a Ballando con le stelle 2018. Non a caso, la maestra di ballo si è espressa duramente contro la decisione di Mayer riguardante la Guetta ma, come accaduto in precedenza per la Lucarelli, le sue parole non hanno avuto nessun seguito.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori