A Beautiful Mind/ Su Rete 4 il film su John Nash (oggi, 23 maggio 2018)

- Cinzia Costa

A beautiful Mind, il film in onda su Rete 4 oggi, mercoledì 23 maggio 2018. Nel cast: Russell Crowe, Jennifer Connelly, alla regia Ron Howard. La trama del film nel dettaglio.

a_beautiful_mind_film_1
Il film in seconda serata su rete 4

CURIOSITÀ SULLA REALIZZAZIONE DEL FILM E IL CAST

Nella seconda serata di Rete 4 di oggi, mercoledì 23 maggio 2018, il palinsesto Mediaset ha scelto di mandare in onda la pellicola A Beautiful Mind, realizzata nel 2001 in USA per la regia di Ron Howard che si basa su un soggetto scritto da Sylvia Nasar e sulla sceneggiatura di Akiva Goldsman. La produzione della pellicola è stata affidata a Brian Grazer e lo stesso regista Ron Howard mentre le case di produzione che hanno fatto parte del progetto sono Universal Pictures, DreamWorks SKG e Imagine Entertainment. Le musiche sono state composte da James Horner che molti ricorderanno per la colonna sonora di Titanic e Braveheart mentre il montaggio è stato eseguito da Mike Hill. Per realizzare questo film è stato speso un budget di circa 60 milioni di dollari a fronte di un incasso di circa 300 in tutto il Mondo. Ha ottenuto numerosi riconoscimenti di prestigio tra cui 4 premi Oscar (Miglior Film, Migliore Regia, Migliore sceneggiatura non originale e Migliore attrice non protagonista a Jennifer Connelly. A proposito della Connelly, è nata Cairo nel 1970, ed ha avuto un esordio sul grande schermo d’eccezione essendo stata scelta da Sergio Leone per prendere parte al celebre film C’era una volta in America. Nel 1985 ha lavorato con un altro grande regista italiano come Dario D’Argento nel film Phelomema e nel 1985 ha collaborato con Jim Henson nella pellicola Labyrinth – Dove tutto è possibile. Tra i tanti ottimi film che hanno caratterizzato la sua carriera ricordiamo Tutto può accadere, Innocenza infranta, Scomodi omicidi, Hulk di Ang Lee, Ultimatum alla Terra, Dark Water, La verità è che non gli piaci abbastanza, Noah e American Pastoral. 

NEL CAST RUSSELL CROWE

Il film A beautiful mind va in onda su Rete 4 oggi, mercoledì 23 maggio 2018, alle ore 23,35. Una pellicola di genere biografica e drammatica che è stata realizzata in America nel 2001 prodotta dalla Universal Pictures in collaborazione con la DreamWorks SKG e la Imagine Entertainment. La regia è di Ron Howard con soggetto tratto dal libro biografico di Sylvia Nasar mentre la sceneggiatura è stata adattata alla versione cinematografica da Akiva Goldsman. Nel cast figurano eccezionali artisti del grande schermo come Russell Crowe, Jennifer Connelly, Ed Harris, Paul Bettany, Vivien Cardone e Christopher Plummer. a vediamo nel dettaglio la trama del film.

A BEATIFUL MIND, LA TRAMA DEL FILM

Siamo negli Stati Uniti nell’anno 1947, agli inizi di quella che sarà considerata la Guerra Fredda e che andrà avanti per circa 40 anni tenendo con il fiato sospeso il Mondo intero preoccupato per il possibile scoppio di un conflitto tra due potenze atomiche. Presso l’Università di Princenton nel New Jersey è presente un giovane studioso di soli 19 anni di nome John Nash, dotato di incredibili capacità nel calcolo matematico. Tuttavia la sua predilezione per i numeri lo porta ad avere una vita sociale praticamente inesistente tant’è che l’unica persona con cui interloquisce escludendo gli insegnanti, è il proprio compagno di camera. Nash è alla continua ricerca di una possibile applicazione delle sue teorie matematiche per lasciare un segno concreto delle proprie capacità. Vi riesce nella sua tesi in cui presenta delle applicazioni a semplici giochi che vengono salutati come una vera e propria rivoluzione ideologica tant’è che nel giro di poche settimane si ritrova prima ad insegnare presso una università di Boston e quindi a lavorare per il Pentagono. In particolare gli viene chiesto di analizzare con attenzione dei segnali inviati da Mosca che soltanto apparentemente sembrano essere di poco conto. Il periodo storico era abbastanza delicato in quanto si temeva che l’allora Unione Sovietica stesse pensando ad un attacco nucleare allo scopo di diventare la più grande potenza del Pianeta. Nash in effetti si accorge che si tratta di messaggi crittati che fanno riferimento a due città americane dove potrebbero trovarsi delle spie russe. Oltre alla grande mole di lavoro assegnatoli dal Pentagono l’ottimo Nash è anche chiamato a fare i conti con una giovane e bella studentessa universitaria che essere rimasta affascinata da lui, se ne innamora pazzamente.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori